Categoria | Iphone

FineScanner: la soluzione di ABBYY per scansionare documenti da iPhone

ABBYY, nota software house già presente sull’App Store con diverse applicazioni rinomate nella categoria “Produttività”, ha da poco rilasciato FineScanner, un’app per iPhone in grado di scansionare documenti anche in mobilità.

Esistono su App Store diverse applicazioni che potrebbero tornare utili per questo scopo, ma non tutte offrono una prestazione particolarmente buona. FineScanner si pone come obiettivo quello di permettere agli utenti di acquisire dei documenti di testo in qualsiasi grazie alla fotocamera dell’iPhone: questa infatti può essere usta per ottenere una copia digitale di documenti, ricevute, articoli di giornale, appunti, ricette, foto, grafici, tabelle, slide di presentazioni e, qualora sia necessario, anche tabelloni pubblicitari per la strada. Tutti questi contenuti verranno salvati sul nostro iPhone in formato PDF o JPEG in seguito ad una conversione veloce basata sulla tecnologia di gestione delle immagini sviluppata da ABBYY.

FineScanner presenta una serie di interessanti caratteristiche che la rendono una valida alternativa. Naturalmente quella più importante ed evidente sta nel poter digitalizzare qualsiasi testo stampato o scritto a mano in qualsiasi momento grazie alla fotocamera dell’iPhone. E’ possibile poi creare documenti di qualsiasi dimensione proprio grazie alla fotocamera, in quanto FineScanner permetterà di gestire, creare ed elaborare singole immagini o documenti composti da più pagine.

I contenuti da scansionare sono molti (contratti, articoli, indirizzi, brochure) e la qualità visiva decisamente buona, soprattutto grazie all’individuazione automatica dei limiti della pagina, impostazioni di luminosità e contrasto e la possibilità di salvare le immagini sia in bianco e nero che in scala di grigi.

L’applicazione supporta i formati PDF e JPG e permette di salvare i documenti digitalizzati in un archivio di file con il supporto ad una pratica funzionalità di ricerca. Per l’esportazione, invece, è possibile fare affidamento all’invio tramite email, Dropbox, G-Docs, Evernote e Facebook, ma anche stamparli attraverso AirPrint. Per un risultato soddisfacente sono comunque importanti alcuni accorgimenti, come cercare di fare in modo che l’illuminazione sia uniforme, attendere la messa a fuoco della fotocamera e ridurre le vibrazioni.

FineScanner è disponibile su App Store al prezzo di 2,39€ ed compatibile con iPhone 4, iPhone 4S ed il nuovo iPad.


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

   

ATTENZIONE:

Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità e NON rappresenta quindi una testata giornalistica. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Tutti gli articoli di questo sito vengono pubblicati automaticamente tramite aggregazione di feed RSS, pertanto per qualsiasi questione legata ad essi si rimanda completamente al sito della fonte. Il webmaster non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Ogni lettore deve considerarsi responsabile e autonomo per i rischi legati all'uso che fa delle informazioni contenute in queste pagine. Gli articoli proposti hanno come unico scopo quello di fornire informazioni.Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare tramite la sezione contatti per la loro immediata rimozione.


Leave a Reply

114 queries in 0,556 seconds.