Categoria | Iphone

Reuters: Apple e Samsung non erano d’accordo sul valore dei rispettivi brevetti

La settimana scorsa Tim Cook e degli executive di Samsung si sono incontrati per discutere delle dispute sui brevetti e, stando a quanto riportato da Reuters, pare che le parti fossero in disaccordo sul valore dei rispettivi brevetti.

Come sapete Apple e Samsung sono attualmente coinvolte in una vicenda legale molto accesa a livello mondiale per le continue accuse di violazione. Il processo tra le due aziende è in programma per il 30 luglio a San Jose, in California, e la settimana scorsa Tim Cook ha partecipato ad un incontro con due executive di Samsung, Choi Gee-sung e Shin Jong-Kyun, per tentare di porre fine proprio a tale situazione.

Reuters riporta oggi alcune interessanti informazioni proprio su tale incontro di mediazione grazie a quanto dichiarato da alcune fonti, mantenute anonime per via della sensibilità delle informazioni condivise. I dirigenti delle due compagnie, secondo le fonti, si sono incontrate come parte delle direzioni del tribunale ma, nonostante un accordo sia sempre possibile, è improbabile che arrivi prima del processo.

Una delle questioni più delicate risulta essere quella legata all’effettivo valore dei brevetti essenziali-standard. Si tratta di brevetti concessi in licenza da Samsung  ai competitors sotto i termini FRAND, proprio in quanto essenziali, in cambio del fatto che la tecnologia in questione venga adottata come standard dell’industria. Secondo quanto riportato, Apple ritiene che tali brevetti debbano possedere un valore minore proprio a causa di tali dinamiche, ha affermato una fonte; Samsung crede a sua volta di avere un portfolio di brevetti più consistente di quello di Apple in merito a tecnologie di prossima generazione, come ad esempio per la tecnologia 4G.

L’incontro della settimana scorsa non ha quindi prodotto alcun risultato in termini di possibili accordi, ma ad avere un peso non indifferente è anche l’intricato rapporto tra le due aziende: Apple infatti, oltre ad essere una concorrente di Samsung, risulta tra i più importanti clienti del colosso sudcoreano.

[via]


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

   

ATTENZIONE:

Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità e NON rappresenta quindi una testata giornalistica. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Tutti gli articoli di questo sito vengono pubblicati automaticamente tramite aggregazione di feed RSS, pertanto per qualsiasi questione legata ad essi si rimanda completamente al sito della fonte. Il webmaster non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Ogni lettore deve considerarsi responsabile e autonomo per i rischi legati all'uso che fa delle informazioni contenute in queste pagine. Gli articoli proposti hanno come unico scopo quello di fornire informazioni.Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare tramite la sezione contatti per la loro immediata rimozione.


Leave a Reply

53 queries in 0,374 seconds.