Categoria | Iphone

MLC o TLC? Ecco come scoprire se hai la migliore memoria NAND sul tuo iPhone 6

Si può pensare che, all’acquisto, un nuovo iPhone si sia assolutamente identico ad ogni altro prodotto da Apple. Ebbene, in realtà non è così. Non sempre. Per quanto riguarda iPhone 6, infatti, alcuni modelli utilizzano una memoria NAND MLC (multi-layer-cell) mentre altri usano una meno efficiente memoria NAND TLC (three-layer-cell). Se avete eseguito il jailbreak, adesso potete scoprire esattamente il tipo di memoria flash utilizzata dal vostro dispositivo. Vediamo come fare.

TLC MLC

La principale differenza tra una memoria NAND TLC e una MLC riguarda la maggiore rapidità in fase di scrittura e una migliore affidabilità della seconda nei confronti della prima. Non a caso, infatti, alcuni iPhone 6 sono vittima di bootloop e freezes, mentre altri no. La causa, apparentemente, sarebbe riconducibile proprio al tipo di memoria flash presente nel dispositivo.

Ecco come scoprire il tipo di memoria NAND installata sul tuo iPhone 6/6 Plus.

Requisiti:

  • Un iPhone 6 o iPhone 6 Plus
  • Un PC/Mac connesso alla stessa rete WiFi dell’iPhone
  • Aver eseguito il Jailbreak dell’iPhone

Procedimento

Step 1: Aprite Cydia sul vostro iPhone jailbroken e scaricate “OpenSSH” e “IOKit Tools”.

Step 2: A questo punto, create una connessione SSH tra il vostro iPhone e il PC/Mac. Per farlo, aprite il terminale o scaricate un’app come WinSCP o Cyberduck.

Step 3: Sul vostro iPhone 6/6 Plus, andate in Impostazioni, quindi premete su WiFi e poi sulla “i” vicino al nome della rete. Prendete quindi nota dell’indirizzo IP assegnato al vostro dispositivo.

Step 4: In Terminale o in qualsiasi altro programma per l’SSH digitate:

ssh root@[IP dell’iPhone]

Step 5: Se vi viene chiesto di confermare l’operazione, digitate “YES” e inserite la vostra password, di default, per l’SSH, è “alpine”.

Step 6: A questo punto, copiate la seguente stringa nel terminale o nell’app per l’SSH che state utilizzando.

ioreg -lw0|grep “Device Characteristics”

Verranno caricati un bel po’ di dati che saranno mostrati sullo schermo del dispositivo.

Schermata 2014-11-24 alle 10.43.22

Step 7: Tra i dati mostrati, cercate la dicitura “default-bits-per-cell” che sarà seguita da un valore. Se il valore è 2, allora siete fortunati: avete un iPhone con una memoria MLC. Se invece avete come risultato 3, allora vuol dire che il vostro dispositivo utilizza una NAND flash TLC, leggermente meno affidabile e capace della MLC.

 




Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

   

ATTENZIONE:

Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità e NON rappresenta quindi una testata giornalistica. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Tutti gli articoli di questo sito vengono pubblicati automaticamente tramite aggregazione di feed RSS, pertanto per qualsiasi questione legata ad essi si rimanda completamente al sito della fonte. Il webmaster non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Ogni lettore deve considerarsi responsabile e autonomo per i rischi legati all'uso che fa delle informazioni contenute in queste pagine. Gli articoli proposti hanno come unico scopo quello di fornire informazioni.Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare tramite la sezione contatti per la loro immediata rimozione.


Leave a Reply

53 queries in 0,390 seconds.