Tag Archive | "vedete"

Foto iPhone 5 online: attenzioni alle bufale


Foto iPhone 5 online: attenzioni alle bufale su: iPhone 5

Recentemente su internet sono comparse delle immagini che ritraevano un prototipo di iPhone 5, la sesta generazione del popolare smartphone dell’azienda della mela morsicata.

Stiamo parlando dello smartphone che dovrebbe essere presentato in maniera ufficiale entro il mese di ottobre. Moltissimi utenti hanno creduto alle immagini e sognato che il dispositivo sarà davvero così, peccato che tali fotografie non sono vere ma solo un render 3D realizzati dal grafico martin Uit Ultrecht. La conferma arriva dallo stesso grafico che ha dichiarato di aver realizzato dei modelli tridimensionali creati utilizzando il programma Rhinoceros 3D.

Quindi una bella bufala per tutti gli appassionati Apple che non vedono l’ora di testare il nuovo dispositivo Apple. I modelli 3D sono stati realizzati basandosi su tutte le indiscrezioni del futuro telefono della mela, nulla di più.

Difficile ipotizzare quali possano essere le vere caratteristiche tecniche del nuovo modello di iPhone, ma è altamente probabile che il processore sia l’Apple A5X dual core, lo stesso del nuovo iPad, e che la fotocamera posteriore abbia un sensore da 10 o 12 Megapixel.

Al prossimo aggiornamento, fate attenzioni e diffidate da tutte le immagini che vengono proposte online, come vedete spesso sono solo delle bufale.

Continua la lettura dell’articolo su Iphone-5.it

Posted in Iphone-5.itComments (0)

Una custodia per iPhone che protegge dai proiettli


Questa custodia per iPhone che vedete raffigurata nell’immagine è sicuramente la più sicura in commercio. Grazie al suo mastodontico rivestimento è in grado di resistere addirittura a proiettili calibro […]


Continua la lettura dell’articolo su iPhoner

Posted in iPhonerComments (0)

Scopriamo i lati nascosti di Google Maps [meteo + info traffico]


Quanti di noi utilizzano ogni giorno il servizio Maps di Google per verificare dove si trova la lavanderia di turno, il negozio di elettronica, la casa di una ragazza che dobbiamo andare a trovare? Credo ormai tutti al giorno d’oggi. Nonostante abbiamo a disposizione Tomtom e Navigon vari è sempre utile dare un’occhiata alla mappa su google per farci un’idea di dove stiamo andando.  Google ha pensato bene di stupirci anche questa volta, aggiungendo a Google Maps il meteo e informazioni sul traffico. Vi spiego tutto dopo il salto…

Immagine

…Appena fate l’accesso a Google Maps vedrete innanzitutto che è rientrata in Beta dal logo in alto, mentre sulla sinistra, subito sotto la casella di ricerca c’è il link alla nuova funzionalità Meteo.

Cliccandoci sopra vedremo la nostra mappa riempirsi di Soli, nuvolette e nuovole cariche di pioggiaTriste . La cosa interessante è che ci permette di farci un’idea generale di tutto il clima italiano, europeo e anche mondiale. Possiamo vedere i 16 gradi di oggi a Mosca oppure i 25 di RomaTriste . E se dobbiamo viaggiare, risulta molto utile scoprire a vista d’occhio che tempo troveremo per strada.

A proposito di strada, come vedete nella foto ho  cerchiato il riquadro in alto a destra: cliccandoci sopra anche voi potrete attivare le indicazioni sul traffico. Io le ho attivate e come vedete a Milano il traffico è abbastanza scorrevole oggi, tranne in alcuni punti critici.

Inoltre, in basso a destra, troverete la possibilità di cambiare l’orario e il giorno della previsione del traffico. Una funzionalità veramente moilto utileSorriso 

Insomma Google, come al solito hai fatto un ottimo lavoro. Che ne dite voi invece cari visitatori? Utilizzate questi due nuovi servizi di Google?

Ah…Vi ricordate questo divertente articolo su Google Maps?

Commentate commentate commentate!



Continua la lettura dell’articolo sul sito di SuPeRsVaGo

Posted in SuPeRsVaGoComments (0)

Cosa c’è dietro un paio di jeans da 300 dollari


Cosa c'è dietro un paio di jeans da 300 dollari

Spesso quando acquistiamo dei vestiti ci chiediamo come arrivino a un certo prezzo. Perché i jeans costano così tanto? Come fa un paio di pantaloni a costare duecento euro? Christina Binkley del Wall Street Journal si è posta le stesse domande e ha fatto il giochino dell’infografica qui sopra, dove vedete riassunti passaggio per passaggio della produzione i costi di un paio di jeans del brand True Religion. Sono dei pantaloni piuttosto costosi, intorno ai 310$, non proprio per tutti.

Li vendono anche in Italia, e anche qui malgrado il cambio favorevole euro-dollaro non sono proprio a buon mercato. Fanno parte di quella sottilissima fascia di mercato di premium denim. Nell’articolo interessanti i dati sugli acquisti degli americani:

Gli Americani hanno speso dall’aprile 2010 all’aprile 2011 circa 13,8 miliardi di dollari in jeans, ma solo l’un per cento di questi appartiene alla categoria premium denim

Interessante anche scoprire come funzioni il ricarico finale per i rivenditori, che va da 2,2 a 2,6 volte in più rispetto al prezzo all’ingrosso. Ma come fanno a costare così tanto? Un po’ è perché sono prodotti in America, spiega Jeff Lubell, mente del progetto TR “Li potrei vendere a 40 dollari se li facessi in Cina”. Un prodotto fatto in America di quel tipo, deve costare almeno 200$ per garantire del profitto, spiega sempre Christina Binkley. Lubell ha scelto di delocalizzare solo in Messico, per giacche e giubbotti che vende intorno ai 375$ negli Stati Uniti “Se li facessi qui, dovrei venderli a 600 dollari al paio” conclude.

Via | WSJ

Cosa c’è dietro un paio di jeans da 300 dollari é stato pubblicato su Finanzablog.it alle 10:45 di giovedì 07 luglio 2011.



Continua la lettura dell’articolo su Finanza Blog

Posted in Finanza BlogComments (0)

Vodafone apre il nuovo canale dedicato nell’Android Market



A partire da oggi, sarà possibile accedere al nuovo canale Vodafone su Android Market. Si tratta del primo canale nel suo genere in Europa ed offre ai Clienti un’ampia gamma di servizi Vodafone aggiornati regolarmente, oltre ad applicazioni su notizie, sport, informazioni e giochi.

I contenuti del nuovo canale sono frutto di partnership siglate a livello globale e locale, spesso su base esclusiva, gratuita o scontata, e possono essere utilizzati da tutti i Clienti che possiedono uno smartphone Vodafone con sistema operativo Android.

Il canale sarà simile a quello visto sui terminali Sony Ericsson e HTC ma specifico per l’operatore e disponibile solo sui device attualmente a listino Vodafone e con sim Vodafone.

“Assieme a Google™, Vodafone ha consentito ai clienti di avere a disposizione in modo facile e immediato le applicazioni essenziali di cui hanno bisogno” – ha dichiarato Lee Epting, Direttore Content Services di Vodafone Group. “In tutto il mondo – ha proseguito Epting – sono quasi 75 milioni i clienti Vodafone che utilizzano regolarmente l’Internet mobile, e noi siamo impegnati ad offrire loro la migliore esperienza possibile. Questa attenzione posta sulla qualità rispetto alla quantità aiuta a tenere fede a tale impegno.”

Il nuovo canale di Vodafone è attivo in Italia, Regno Unito, Germania, Olanda e Spagna, e vi si può accedere tramite la Vodafone tab sulla homepage di Android Market in modo simile a come vedete nell’immagine che abbiamo creato.


Continua la lettura dell’articolo su HDblog.it

Posted in HDblog.itComments (0)

105 queries in 0,483 seconds.