Tag Archive | "presente"

Le componenti del nuovo iPhone in un video. Analogie e differenze con i modelli precedenti


CellularMagazine.it

Si fanno sempre più insistenti i rumors sul nuovo melafonino di Cupertino, impropriamente, forse, chiamato iPhone 5. In questi giorni sono comparse numerose immagini circa la componentistica interna di cui dovrebbe essere dotato, con un focus all’hardware che, per evoluzione, si differenzia da quello attualmente presente su iPhone 4S.

Abbiamo deciso di proporvi il video realizzato dalla redazione di SmartPhoneMedic dove vengono mostrate queste differenze. Si inizia dalla comparazione del vano SIM dell’iPhone 4S, con quello del prossimo, che si riduce di qualche millimetro consentendo un maggiore risparmio all’interno della scocca.

Gli altri protagonisti sono il pulsante d’accensione, i tasti del volume (Up e Down) e lo switch laterale. Questi, rispetto ai modelli precedenti, saranno di un colore diverso, leggermente più scuro del grigio ai quali siamo stati abituati da Apple.

Nel filmato, infine, c’è spazio anche per il pulsante Home, che si lascia alle spalle i bordi arrotondati, per accoglierne di nuovi, e squadrati. Una scelta prettamente estetica, almeno lo immaginiamo noi, che probabilmente è stata accoppiata alla nuova dimensione del display.

Naturalmente, non essendo in possesso di informazioni ufficiale, è bene specificare che questi componenti potrebbero non essere quelli del nuovo iPhone. Non ci resta allora che attendere la presentazione di Tim Cook, CEO di Apple, la cui data non è stata ancora diffusa, ma che secondo varie fonti sarà il 12 Settembre.

Di seguito il filmato illustrativo

Clicca qui per vedere il video incorporato.

Post Originale: Le componenti del nuovo iPhone in un video. Analogie e differenze con i modelli precedenti su http://www.CellularMagazine.it


Continua la lettura dell’articolo su Blog Cellulari

Posted in Blog CellulariComments (0)

24 agosto 2011, Steve Jobs lascia il ruolo di CEO: cosa è cambiato in un anno di Tim Cook?


Il 24 agosto 2011 Steve Jobs comunicò ufficialmente la sua decisione di lasciare il ruolo di CEO in Apple e di passare il testimone al suo collaboratore più fedele, Tim Cook. La decisione fu presa a causa delle sue condizioni di salute che, di lì a qualche settimana, si sarebbero ulteriormente aggravate fino a provocarne il decesso. E’ passato già un anno da quel giorno, con Tim Cook alla guida di quella che ad oggi è diventata una delle aziende più capitalizzate della storia.

Tim Cook fece subito sapere che l’eredità di Steve Jobs sarebbe rimasta in Apple per sempre, perchè il suo “DNA” era presente in ogni angolo del quartier generale di Apple. Tutti i collaboratori e i dipendenti conoscono quello che Steve Jobs vuole e Tim Cook ha fatto e continuerà a fare di tutto per rimanere su questa strada. Logicamente, però, qualcosa è cambiato. Apple ha raggiunto traguardi ancora più storici rispetto a quelli ottenuti sotto la guida di Steve Jobs, grazie non solo all’eredità da lui lasciata, ma anche da una serie di scelte amministrative prese dallo stesso Cook.

Chi pensava ad un crollo delle azioni di Apple dopo la morte di Steve Jobs di è infatti dovuto ricredere, in quanto Apple ha raggiunto cifre storiche mai ottenute in passato. Questo aspetto ha comprovato che l’azienda è forte anche senza Steve Jobs e che gli investitori nutrono molta fiducia nell’operato di Tim Cook. E’ pur vero che un anno è un tempo troppo breve per dare giudizi definitivi, anche perchè tutti i prodotti presentati da Apple nel 2012, e tutti quelli che presenterà da qui a 2-3 anni, sono stati quanto meno visionati e approvati da Steve Jobs, in quanto il ciclo di produzione di un dispositivo ha almeno 3 anni.

Da un punto di vista amministrativo, Tim Cook ha paradossalmente migliorato la società: i canali di distribuzione sono stati tutti rivisti e migliorati, i rapporti con le aziende di produzione (Foxconn in primis) sono stati resi ancora più solidi, l’azienda ha ottenuto importanti risultati nel rispetto dell’ambiente (basti pensare all’utlizzo massiccio dei pannelli solari nelle nuove costruzioni a Cupertino) e delle condizioni di lavoro in Cina, i dipendenti hanno ottenuto più benefit e Apple ha dato ancora più importanza alla beneficenza.  Tim Cook ha anche spinto per una maggiore trasparenza dell’azienda, pubblicando ad esempio gli elenchi di tutti i fornitori e consentendo le indagini della FLA nelle fabbriche della Foxconn.

Grandi differenze, invece, si sono viste nei Keynote: lì manca la mano geniale di Steve Jobs, ma Tim Cook ne è consapevole ed infatti ha organizzato eventi di presentazione meno teatrali e più “tecnici”. Di sicuro gli osservatori si annoiano di più, ma la sostanza non cambia.

Non sono certo mancati aspetti negativi, come alcune dichiarazioni di dipendenti Apple Store non proprio felici, pubblicità che non sono piaciute a molti utenti e prodotti alquanto criticati (soprattutto se si parla di Mac Pro).

La guida di Tim Cook appare molto più pragmatica e funzionale, ma meno geniale rispetto a quella di Steve Jobs. La sostanza, dicevamo, non dovrebbe cambiare, perchè in seno ad Apple vi sono altri “geni” in grado di creare per anni dispositivi interessanti: basti fare i nomi di Jon Ive e Forstall.

Insomma, Apple è meno Steve Jobs e più Apple. Basterà?

 

 

 

 


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

Apple brevetta un sistema che permette di saltare spot commerciali o altri contenuti indesiderati


Tra i moltissimi brevetti che l’azienda di Cupertino presenta quotidianamente, AppleInsider ha scoperto un nuovo interessante sistema che permetterebbe all’utente di saltare spot commerciali o altri contenuti indesiderati colmando il l’intervallo di tempo con altri contenuti precedentemente registrati.

Più volte vi abbiamo parlato della possibilità che Apple producesse una iTV in grado, secondo molti, di rivoluzionare il mercato della televisione. A sostegno di tale ipotesi in questi giorni AppleInsider ha scoperto un nuovo brevetto recentemente registrato da parte dell’azienda di Cupertino in cui viene presentato un sistema che permetta di evitare spot commerciali o altri contenuti indesiderati. Una parte della tecnologia presentata potrebbe anche essere applicata semplicemente all’iPhone.

Il brevetto No. 8.249.497, intitolato “passaggio senza soluzione di continuità tra i media radiofonici e locali”, descrive un sistema tramite il quale il dispositivo mobile passa in maniera completamente automatica dai contenuti trasmessi a quelli memorizzati sul device. Il tutto risulterebbe essere utile per evitare determinati contenuti multimediali trasmessi da radio o TV avviando video o quant’altro di presente nella memoria del dispositivo in questione.

Nel brevetto leggiamo che:

L’utente, tuttavia, potrebbe non essere interessato ad ogni contenuto fornito da una qualsiasi emittente. Ad esempio, un utente potrebbe non voler ascoltare una particolare canzone trasmessa da una stazione radio, un ospite in studio, un contenuto pubblicitario e molto altro. Siccome l’utente non ha la possibilità di controllare il flusso di trasmissione, l’unica cosa possibile è cambiare canale o riprodurre elementi da altri supporti.

Sfruttando i medatati del tipo RDS (Radio Data System), ovvero elenchi di dati che permettono di identificare i programmi trasmessi a determinati orari, il sistema è in grado di “determinare quando un particolare contenuto, di non interesse per l’utente finale, viene trasmesso”. Nel momento in cui viene rilevato che il programma sta per andare in onda, il dispositivo riproduce automaticamente contenuti salvati nella propria memoria sino a quando l’evento indesiderato non sarà terminato. Tra le varie funzionalità del software esiste la possibilità di riconoscere un particolare programma da evitare semplicemente ascoltando l’audio, il funzionamento è simile ai software per iOS Shazam o IntoNow.

Per impostare le preferenze l’utente non dovrà compilare un apposito modulo o scorrere lunghissimi elenchi di contenuti, ma il sistema sarà in grado di immagazzinare le informazioni che, volta per volta, l’utente inserirà. Nello specifico potrebbe essere integrato un pulsante in stile “Mi piace” o “non mi piace” tramite il quale sarà possibile conoscere le reali preferenze dell’utente. Parallelamente, in un’altra versione dello stesso software, il dispositivo è in grado di tracciare le abitudini del consumatore ed ipotizzare quali siano i contenuti da lui preferiti. I metadati in questione possono essere anche semplici elementi multimediali, come artisti, canzoni, generi e molto altro.

[via]


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

Apple VS Samsung: un documento mostra che iPhone faceva parlare di sé senza essere ad un evento


I documenti di Apple indicano che Cupertino ha fatto parlare di sé durante il 3GSM Congress Trade Show del 2007, benché iPhone fosse appena stato presentato e benché Apple non fosse presente all’evento. Il documento, scoperto da CNet, è stato presentato durante il processo Apple VS Samsung nel tentativo di mostrate che Apple aveva tenuto in conto del design delle altre compagnie per creare il suo telefono.

Continua a leggere: Apple VS Samsung: un documento mostra che iPhone faceva parlare di sé senza essere ad un evento (…)

Apple VS Samsung: un documento mostra che iPhone faceva parlare di sé senza essere ad un evento, pubblicato su iPhoner il 16/08/2012

© Lorenzo Paletti per iPhoner, 2012. | Commenta! |
Tag: Apple, Causa legale, samsung


Continua la lettura dell’articolo su iPhoner

Posted in iPhonerComments (0)

iPhoneItalia Quick Updates 11/08: Score! Classic Goals, DocScanner e WordPress


iPhoneItalia Quick Updates è il nome della nostra rubrica all’interno della quale raccogliamo tutti i più importanti aggiornamenti rilasciati in App Store. Le app di oggi sono Score! Classic Goals, gioco del calcio in cui avrete l’opportunità di rivivere i gol delle partite più importanti, DocScanner, app scanner che vi permetterà di trasformare in digitale i documenti cartacei, e WordPress, app ufficiale dell’omonimo servizio.

  • Score! Classic Goals
Score! Classic Goals (AppStore Link)
Score! Classic GoalsFirst Touch Publishing Ltd.Categoria: Giochi

Score! Classic Goals è uno dei titoli più scaricati dell’App Store, nel corso della partita dovrete ripetere le azioni ed i gol più importanti della storia del calcio internazionale, ecco allora che potrete rivivere le emozioni di una finale di un campionato del mondo, di un europeo o di una Olimpiade. Dotato di una grafica molto interessante, il sistema vi offrirà l’opportunità di tracciare con un dito sullo schermo le traiettorie dei tiri in modo da guadagnare un determinato punteggio in relazione alla precisione del vostro tiro o passaggio, naturalmente per sbloccare i livelli successivi dovrete cercare di raggiungere i punteggi più elevati. Come nella maggior parte dei titoli del settore al termine di ogni schema riceverete un punteggio variabile da 1 a 3 stelle, cercate di ottenere il massimo risultato altrimenti non potrete proseguire nella partita. Per maggiori informazioni leggete la nostra recensione completa.

Il software si è recentemente aggiornato alla versione 1.1, eccovi di seguito il changelog ufficiale:

  • Aggiunti 20 nuovi livelli completamente gratis degli ultimi campionati.
  • Aggiunti 40 livelli da acquistare tramite in-app purchase.
  • Sono ora disponibili i Tiri D’oro utili per eseguire un tiro o un passaggio perfetto.
  • Risolti una serie di bug minori.

L’applicazione qui descritta è disponibile sull’App Store al prezzo di 0.79€.

  • DocScanner
DocScanner (AppStore Link)
DocScannerNorfello OyCategoria: Produttività

Con DocScanner potete trasformare qualsiasi documento in un PDF scattando semplicemente una foto. Le funzioni principali sono:

  • Digitalizzare i documenti cartacei, in modo da poter eliminare completamente i fogli di carta.
  • Scannerizzare i documenti cartacei sfruttando semplicemente la fotocamera dell’iPhone, basterà scattare una foto ed il sistema provvederà a renderli digitali.
  • Funzionamento semplice e intuitivo.

DocScanner dispone di un’interfaccia a schermo intero estremamente semplice e intuitiva da usare. Oltre a quanto indicato potrete salvare automaticamente i documenti scannerizzati in categorie ben organizzate, digitare un indirizzo e-mail per inviare un documento salvato, stampare i documenti via Wi-Fi con una stampante compatibile con AirPrint, utilizzare gli scanner HP collegati in rete come sorgente esterna per i documenti e molto altro ancora.

Recentemente il software si è aggiornato alla versione 6.0.3, eccovi di seguito il changelog ufficiale:

  • Aggiunto il supporto per WebDAV e Google Drive.
  • Aggiunta la visualizzazione dei documenti ordinati per titolo o per data.
  • Realizzato un nuovo menu per gli scanner di rete.
  • Migliorata la visualizzazione dei dettagli per i documenti.
  • Aggiunto il supporto per la rotazione dell’immagine.
  • Risolti una serie di bug minori.

L’applicazione qui descritta è disponibile sull’App Store al prezzo di 1.59€.

  • WordPress
WordPress (AppStore Link)
WordPressAutomattic, Inc.Categoria: Social network

L’applicazione ufficiale di WordPress vi permetterà di gestire facilmente il vostro sito o blog direttamente dall’iPhone anche in mobilità ed in assenza di un computer. Grazie a questa versione appositamente creata per iOS di WordPress potrete infatti gestire i commenti degli utenti, creare o modificare un nuovo post, come anche aggiungere facilmente video ed immagini. Tutto ciò di cui avrete bisogno per far funzionare regolarmente l’applicazione è un blog wordpress o un sito self-hosted 2.9.2 o superiore. Tra le funzionalità offerte mediante l’utilizzo dell’app per iOS trovate la possibilità di creare un nuovo post e quindi scriverne il contenuto direttamente dal vostro dispositivo, in mobilità, e di inserire la formattazione del testo attraverso i caratteri HTML; è presente anche il supporto a siti multipli, che potrete quindi gestire comodamente in contemporanea.

Il software si è recentemente aggiornato alla versione 3.1, eccovi di seguito il changelog ufficiale:

  • Migliorata l’interfaccia grafica – aggiunta una nuova barra dei menu per velocizzare la navigazione, aggiornati i colori e la grafica, migliorato il login e modificata l’icona dell’app.
  • Aggiunti WordPress.com Reader e Quick Photo nella versione di WordPress per iPad.
  • Aggiunte le statistiche di WordPress.com.
  • Aggiunta la funzionalità WordPress.com Friend Finder, potrete quindi trovare in semplicità i blog dei vostri amici.
  • Aggiunto il supporto al landscape, potrete quindi utilizzare WordPress anche con il vostro iDevice in orizzontale.
  • Risolti una serie di bug minori.
  • Aggiunta la possibilità di accedere alla dashboard del vostro blog di WordPress semplicemente dall’interno dell’applicazione per iOS.
  • Aggiunta la modalità anteprima per i post scritti da iPad.

L’applicazione qui descritta è disponibile gratuitamente sull’App Store.


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

CONTEST: vinci 3 codici redeem per Packing (+TO DO!)


iPhoneItalia Redeem Contest è il concorso in cui vengono messi in palio codici promozionali per scaricare gratuitamente e legalmente applicazioni e giochi da App Store. Oggi, lo sviluppatore dell’app mette in palio 3 codici redeem per l’applicazione Packing (+TO DO!) – Assistente per lista bagaglio e cose da fare per il viaggio, disponibile su App Store al prezzo di 0,79 €.

Packing (+TO DO!) (AppStore Link)
Packing (+TO DO!)Quinn GenzelCategoria: Viaggi

Packing (+TO DO!) – Assistente per lista bagaglio e cose da fare per il viaggio ti aiuterà a ricordare tutte le cose da mettere in valigia e da portare in vacanza. Crea tutte le liste necessarie personalizzandole a tuo piacimento: aggiungi, elimina, rinomina o riordina ogni categoria, tipo e oggetto. L’applicazione perfetta per le tue vacanze…

  • SCOPRI nuove idee e suggerimenti dalle liste di esempio incluse
  • CREA liste in modo facile e veloce con la selezione di più elementi
  • MOSTRA solo gli oggetti in valigia, solo quelli non in valigia o tutti
  • ORDINA gli oggetti per tipo o oggetto, oppure a mano
  • MODIFICA i dettagli degli oggetti (numero, peso, valore, persona, bagaglio e note)
  • VISUALIZZA il peso e i valori della lista
  • INVIA la lista bagaglio a famiglia e amici via e-mail

Il concorso termina alle 23:00 (ora italiana) del 06 agosto 2012 e i codici saranno assegnati per estrazione. Per partecipare avete tre opzioni. Più opzioni sfrutterete, più possibilità di vincita avrete!

Partecipazione tramite commento:

E’ sufficiente commentare questo articolo indicando perché vorreste vincere questa app (NON è sufficiente scrivere “Partecipo”).

Partecipazione via Facebook:

Per partecipare con questa modalità bisogna diventare fan della pagina Facebook di iPhoneItalia cliccando semplicemente su “Mi piace”. Successivamente bisogna commentare  il link presente su Facebook (che verrà pubblicato pochi istanti dopo la comparsa sul blog, tramite RSS Graffiti) e commentare anche quest’articolo lasciando il vostro Nome e Cognome che utilizzate su Facebook (o tramite commento, oppure nel nickname).

Esempio di commento per partecipazione via Facebook:

“Partecipo anche tramite Facebook. Mario Rossi”

Partecipazione via Twitter:

Infine, potete partecipare anche tramite Twitter. Basta seguire iPhoneItalia cliccando qui. Successivamente effettuate un tweet, scrivendo:

RT #CONTEST #iPhoneItalia: vinci 3 codici redeem per #Packing (+TO DO!) | #iPhone –> http://bit.ly/P3QZwJ

e lasciate un commento in quest’articolo riportando il link del vostro tweet. Ricordate inoltre di rendere pubblici i vostri tweet, togliendo il segno di spunta dalla voce “Proteggi i mie tweet” nelle impostazioni del vostro account Twitter.

Gli utenti che non seguiranno questi semplici passi, non potranno partecipare all’estrazione finale delle dei codici.

Estrazione:

I codici saranno estratti in questo modo:

  • 3 vincitori estratti casualmente tra tutti coloro che parteciperanno come da regolamento

I vincitori dell’estrazione verranno indicati su questa stessa pagina alla fine del contest.

Possono partecipare al concorso tutti gli utenti (registrati e non registrati) del sito, ad esclusione dei membri della redazione e dei membri dello staff del forum (moderatori).

Ricordiamo che ogni utente può rilasciare massimo tre commenti: uno scrivendo semplicemente “partecipo” sul blog, uno riportando vostro nome e cognome utilizzato su Facebook e uno riportando il link del vostro tweet. Tentativi di partecipazione multipla usando nickname/email diversi comporteranno la squalifica automatica dell’utente.

I vincitori saranno contattati tramite email al termine dell’estrazione, per questo è importante assicurarsi di fornire un indirizzo email valido e funzionante.

IMPORTANTE: nei CONTEST, l’accesso alla piattaforma Disqus NON DEVE essere effettuato tramite il vostro account Facebook o Twitter, ma solo come “OSPITE” o tramite account “DISQUS”. Gli utenti che non seguiranno questa regola, non verranno presi in considerazione per il contest perché impossibile per noi contattarli tramite mail.

Buona fortuna a tutti!


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

iPhoneItalia AppSale: oggi in offerta esclusiva e gratuita Matematica 1


Continua la nostra nuova iniziativa denominata “iPhoneItalia AppSale” con la quale, periodicamente, metteremo in offerta esclusiva applicazioni italiane presenti su AppStore. Oggi è il turno di Matematica 1.

Abbiamo deciso di attivare questo nuovo servizio per dare un’ulteriore vetrina in prima pagina a tutti gli sviluppatori italiani che vorranno aderire a questa iniziativa. Periodicamente, quindi, un’applicazione italiana farà parte della nuova rubrica “iPhoneItalia App Sale“, con pubblicazione sulle nostre pagine e riferimenti sulla scheda ufficiale presente su App Store. Oggi è la volta di Matematica 1  che passa da 0,79€ a gratuita.

Matematica 1

In un’app tutta la matematica di primo livello: l’ aritmetica, l’algebra e la geometria piana e solida…
Per completare il corso acquista anche Matematica 2: geometria analitica, trigonometria e analisi matematica

Il tutto è accompagnato da formule ma anche da grafici e schemi per aiutare l’apprendimento.

Matematica 1 è un volume Suntini.
App sviluppata da X5G

Indice:

INSIEME DEI NUMERI NATURALI
DIVISIBILITÀ E NUMERI PRIMI
NUMERI RAZIONALI RELATIVI
LE FRAZIONI
RADICE QUADRATA


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

FineScanner: la soluzione di ABBYY per scansionare documenti da iPhone


ABBYY, nota software house già presente sull’App Store con diverse applicazioni rinomate nella categoria “Produttività”, ha da poco rilasciato FineScanner, un’app per iPhone in grado di scansionare documenti anche in mobilità.

Esistono su App Store diverse applicazioni che potrebbero tornare utili per questo scopo, ma non tutte offrono una prestazione particolarmente buona. FineScanner si pone come obiettivo quello di permettere agli utenti di acquisire dei documenti di testo in qualsiasi grazie alla fotocamera dell’iPhone: questa infatti può essere usta per ottenere una copia digitale di documenti, ricevute, articoli di giornale, appunti, ricette, foto, grafici, tabelle, slide di presentazioni e, qualora sia necessario, anche tabelloni pubblicitari per la strada. Tutti questi contenuti verranno salvati sul nostro iPhone in formato PDF o JPEG in seguito ad una conversione veloce basata sulla tecnologia di gestione delle immagini sviluppata da ABBYY.

FineScanner presenta una serie di interessanti caratteristiche che la rendono una valida alternativa. Naturalmente quella più importante ed evidente sta nel poter digitalizzare qualsiasi testo stampato o scritto a mano in qualsiasi momento grazie alla fotocamera dell’iPhone. E’ possibile poi creare documenti di qualsiasi dimensione proprio grazie alla fotocamera, in quanto FineScanner permetterà di gestire, creare ed elaborare singole immagini o documenti composti da più pagine.

I contenuti da scansionare sono molti (contratti, articoli, indirizzi, brochure) e la qualità visiva decisamente buona, soprattutto grazie all’individuazione automatica dei limiti della pagina, impostazioni di luminosità e contrasto e la possibilità di salvare le immagini sia in bianco e nero che in scala di grigi.

L’applicazione supporta i formati PDF e JPG e permette di salvare i documenti digitalizzati in un archivio di file con il supporto ad una pratica funzionalità di ricerca. Per l’esportazione, invece, è possibile fare affidamento all’invio tramite email, Dropbox, G-Docs, Evernote e Facebook, ma anche stamparli attraverso AirPrint. Per un risultato soddisfacente sono comunque importanti alcuni accorgimenti, come cercare di fare in modo che l’illuminazione sia uniforme, attendere la messa a fuoco della fotocamera e ridurre le vibrazioni.

FineScanner è disponibile su App Store al prezzo di 2,39€ ed compatibile con iPhone 4, iPhone 4S ed il nuovo iPad.


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

CONTEST: vinci 3 codici redeem per Check-Up Medico


iPhoneItalia Redeem Contest è il concorso in cui vengono messi in palio codici promozionali per scaricare gratuitamente e legalmente applicazioni e giochi da App Store. Oggi, lo sviluppatore dell’app mette in palio 3 codici redeem per l’applicazione Check-Up Medico, disponibile su App Store al prezzo di 0,79 €.

Check-Up Medico (AppStore Link)
Check-Up MedicoEDIPRESS DEI F.LLI CARAGLIA VITTORIO E GIANLUIGI & C. S.A.S.Categoria: Salute e benessere

Con l’applicazione Check-Up Medico inserisci i tuoi dati e saprai quali esami medici devi effettuare per prevenire le malattie a più alto rischio. Tutti gli esami sono spiegati in modo semplice e ci sono più di 80 video di approfondimento. Per saperne di più, cliccate qui!

Il concorso termina alle 23:00 (ora italiana) del 27 maggio 2012 e i codici saranno assegnati per estrazione. Per partecipare avete tre opzioni. Più opzioni sfrutterete, più possibilità di vincita avrete!

Partecipazione tramite commento:

E’ sufficiente commentare questo articolo indicando perché vorreste vincere questa app (NON è sufficiente scrivere “Partecipo”).

Partecipazione via Facebook:

Per partecipare con questa modalità bisogna diventare fan della pagina Facebook di iPhoneItalia cliccando semplicemente su “Mi piace”. Successivamente bisogna commentare  il link presente su Facebook (che verrà pubblicato pochi istanti dopo la comparsa sul blog, tramite RSS Graffiti) e commentare anche quest’articolo lasciando il vostro Nome e Cognome che utilizzate su Facebook (o tramite commento, oppure nel nickname).

Esempio di commento per partecipazione via Facebook:

“Partecipo anche tramite Facebook. Mario Rossi”

Partecipazione via Twitter:

Infine, potete partecipare anche tramite Twitter. Basta seguire iPhoneItalia cliccando qui. Successivamente effettuate un tweet, scrivendo:

RT #CONTEST #iPhoneItalia: vinci 3 codici redeem per #CheckUp #Medico | #iPhone –> http://bit.ly/LvSQOP

e lasciate un commento in quest’articolo riportando il link del vostro tweet. Ricordate inoltre di rendere pubblici i vostri tweet, togliendo il segno di spunta dalla voce “Proteggi i mie tweet” nelle impostazioni del vostro account Twitter.

Gli utenti che non seguiranno questi semplici passi, non potranno partecipare all’estrazione finale delle dei codici.

Estrazione:

I codici saranno estratti in questo modo:

  • 3 vincitori estratti casualmente tra tutti coloro che parteciperanno come da regolamento

I vincitori dell’estrazione verranno indicati su questa stessa pagina alla fine del contest.

Possono partecipare al concorso tutti gli utenti (registrati e non registrati) del sito, ad esclusione dei membri della redazione e dei membri dello staff del forum (moderatori).

Ricordiamo che ogni utente può rilasciare massimo tre commenti: uno scrivendo semplicemente “partecipo” sul blog, uno riportando vostro nome e cognome utilizzato su Facebook e uno riportando il link del vostro tweet. Tentativi di partecipazione multipla usando nickname/email diversi comporteranno la squalifica automatica dell’utente.

I vincitori saranno contattati tramite email al termine dell’estrazione, per questo è importante assicurarsi di fornire un indirizzo email valido e funzionante.

IMPORTANTE: nei CONTEST, l’accesso alla piattaforma Disqus NON DEVE essere effettuato tramite il vostro account Facebook o Twitter, ma solo come “OSPITE” o tramite account “DISQUS”. Gli utenti che non seguiranno questa regola, non verranno presi in considerazione per il contest perché impossibile per noi contattarli tramite mail.

Buona fortuna a tutti!


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

Mancano solo pochi giorni all’APPS DAY 2012: ecco tutto ciò che dovete sapere!


Manca davvero poco all’evento più atteso dell’estate tecnologica italiana, l’Apps Day 2012 organizzato da iPhoneItalia, iStuff e Aquafan. Dopo aver svelato il nome del fortunato lettore che ha vinto un soggiorno gratuito a Riccione, con tanto di ingresso gratuito all’Aquafan e all’Oltremare proprio in vista dell’APPS DAY, è arrivato il momento di fornirvi un quadro completo sulle sorprese che vi attendono il 29 luglio all’Aquafan di Riccione.

iPhoneItalia, iStuff e Aquafan  si uniscono per organizzare insieme il più grande evento italiano dedicato al mondo iOS, l’Apps Day 2012.

L’Apps Day prevede la presentazione di applicazioni e prodotti esclusivi e in anteprima, ma anche colloqui e consulenze veloci con tecnici specializzati. Sarà anche disponibile un corner che offrirà il servizio gratuito di caricamento Apps per tutti coloro che, poco pratici, hanno comunque deciso di possedere un iPhone o un iPad. Lo staff di iPhoneItalia, inoltre, sarà a disposizione per soddisfare qualsiasi curiosità e chiarimento.

Logicamente non mancheranno giochi, attività dedicate al mondo Apple, premi in palio per chi verrà a trovarci e tante altre sorprese che vi sveleremo nelle prossime settimane. Insieme a noi troverete anche i ragazzi di iStuff, che offriranno la possibilità di provare gratuitamente tanti accessori per iPhone e iPad mai visti in Italia. E per tutti coloro che verranno a trovarci offriremo tantissimi regali: gadget di iPhoneItalia, codici per scaricare gratuitamente applicazioni e tanti accessori! Infine,  il clou della giornata sarà la presentazione delle migliori tre applicazioni italiane per iPhone e iPad, scelte dagli utenti del web. 

All’Apps Day è presente anche Swarmbit, la nuova applicazione gratuita che permette di scoprire che cosa sta accadendo nei dintorni. Per tutta la durata dell’evento, grazie a Swarmbit,  condivideremo in tempo reale con voi foto, video, immagini, musica, documenti e altri tipi di fileper non perdere nemmeno un minuto del nostro ricco programma della giornata. Tra uno scivolo e l’altro, potrai votare e commentare i contenuti già pubblicati e naturalmente contribuire anche tu condividendo foto e video e interagendo con le altre persone che si trovano all’Aquafan, anche se non le conosci… ancora!

Cosa vi attenderà il 29 luglio? Ecco qualche sorpesa in programma:

  • La danza AR.DRONE 2.0: proveremo e faremo provare il nuovo AR.DRONE di Parrot, un quadricottero capace anche di registrare video! E lo faremo sorvolando l’Aquafan!
  • Il Set fotografico: sarà presente un set virtuale per scattare simpatiche foto e condividerle al volo sul nostro canale Facebook. Un modo per dire “c’ero anch’io!”
  • Musica e Dj che suonano con iPhone e iPad
  • Sfida Hockey Arcade: un tavolino, un iPad e un gioco da fare a due! Chi vince la partita si porta a casa un fantastico gadget!
  • BarCamp: assistenza hardware gratuita da parte dei tecnici di iStuff! Come si smonta un iPhone? Come cambio cover all’iPad?
  • Assistenza software dallo staff di iPhoneItalia
  • iOS 6: mostreremo in anteprima il nuovo sistema operativo Apple
  • Etilometro: un accessorio originale e utile, da provare all’Aquafan. Usa l’iPhone per misurare quanto hai bevuto…
  • Tanti GADGET e applicazioni in regalo
  • Giochi a tema iPhone e iPad
  • Premiazione migliori app votate dagli utenti di iPhoneItalia
  • … e poi tante altre sorprese!

Noi saremo li!

Ad attendervi il 29 luglio ci sarà quasi tutta la redazione di iPhoneItalia. A prendere parte all’evento saranno, in ordine alfabetico, i seguenti blogger:

  • Andrea Cervone
  • Andrea Scrimieri
  • Emiliano Contarino
  • Giacomo Canal
  • Giuseppe Migliorino
  • Marco Desantis
  • Nicolas Cerbino
  • Nicolò Canal
  • Noemi Scala
  • Sara Canducci

L’Apps Day 2011 tra sorrisi e fotografie

A seguire proponiamo invece alcune immagini dell’Apps Day 2011, in modo tale che tutti voi possiate farvi un’idea più completa sull’imminente evento dedicato agli appassionati della tecnologia ed in particolare dei prodotti Apple.

Potete trovare l’album completo con tutte le foto dell’Apps Day 2011 sulla nostra pagina Facebook.

La partecipazione all’Apps Day 2012 è gratuita!

La partecipazione all’Apps Day 2012 è completamente gratuita! Non ci sono biglietti, non ci sono prenotazioni. Chiunque può aggregarsi al nostro staff e a quello di iStuff per ricevere assistenza o semplicemente per toccare con mano (possibilmente asciutta) uno dei prodotti Apple.

I prezzi per l’ingresso all’Aquafan sono invece riportati all’interno di questa pagina.

L’appuntamento è fissato per il 29 luglio all’Aquafan di Riccione. Non potete mancare!


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

Viaggi in treno gratis in Calabria verso il mare


viaggi treno gratis 2012 calabria mare.jpg

In Calabria i giovani possono fino al prossimo 31 agosto del 2012 salire in treno gratis verso le località balneari. A darne notizia è stato il Gruppo Ferrovie dello Stato nel far presente come l’iniziativa, a favore degli under 18, sia frutto di un accordo tra Trenitalia e la Regione Calabria, e come per viaggiare gratis ai giovani venga concessa un’apposita card. I treni dove si viaggia gratis in treno sono quelli riconoscibili da una speciale livrea.

Continua a leggere Viaggi in treno gratis in Calabria verso il mare…

Commenta »


Continua la lettura dell’articolo su Tutto Forex

Posted in Blog o SfereComments (0)

(Focus 1) Una, nessuna… centomila APP per migliorare la qualità della vita per Smartphone, Tablet e Smart TV


CellularMagazine.it

 

Ieri ho avuto il piacere di partecipare all’evento Samsung di presentazione di quello che ci attende in futuro tra tecnologie, risultati aziendali, argomenti generali e particolari nell’ambito delle applicazioni mobili; dato che i punti toccati sono tutti interessanti, coinvolgono molti prodotti ma sono diversi tra loro in questa notizia parto con una intro generale e poi distribuirò tutti gli argomenti, le foto e i video man mano che andrò a specificare o parlare di un argomento particolare. Ammetto io stesso che non sono argomenti leggeri e che possono interessare tutti, ma da appassionati di tecnologia generale vi invito comunque a leggere magari saltando agli argomenti che vi interessano di più.

 

Investire nel futuro è il primo fondamentale di Samsung, lo dimostra per essere la seconda azienda per il numero di brevetti depositati e registrati al mondo, nel fatto che il suo fatturato per la Corea vale il 30% del PIL nazionale e per la quota di investimenti che ogni anno riserva a ricerca e sviluppo pari al 5% del fatturato e il 25% della forza lavoro a vario titolo impiegata solo in questo settore.

 

In Italia Samsung è la prima azienda di elettronica con un bilancio in crescita, dato sì dalle capacità ma teniamo oggettivamente in conto l’aumento dei prezzi generale legato al settore della tecnologia. Vediamolo meglio in questo grafico:

 

 

vediamo meglio la presenza settore per settore:

 

 

 

Molto forti nel settore smartphone e televisioni, tanto da superare il 50% con il brand SmartTV in un paese dove c’è Sony con Bravia, Sharp con Acquos e potrei farvi altri esempi (vi basta entrare in una catena di elettronica, guardate quante tv di marche diverse ci sono), soffre invece dal fronte personal computer dove rappresenta 1/3 del totale.

 

 

Vi lascio al comunicato stampa Samsung, continuerò con approfondimenti in un articolo domani. Frasi e argomenti più importanti evidenziati in grassetto:

 

 

Le applicazioni, prima dominio di una nicchia di appassionati di tecnologia, stanno entrando nella vita di tutti e vengono utilizzate quotidianamente anche dagli utenti meno esperti con lo scopo di accedere a servizi e contenuti in grado di intrattenere, informare, socializzare.

L’innovazione tecnologica di Samsung, da sempre attenta ad anticipare e soddisfare i bisogni emergenti dei consumatori, guida questa evoluzione. L’accesso a questi nuovi servizi avviene in maniera strutturata e coordinata attraverso i nostri prodotti connessi, in particolare Smartphone, Tablet e Smart TV.

E’ proprio nella connettività che risiede il cuore della rivoluzione delle APP, che consente in qualsiasi momento e luogo di avere a disposizione i contenuti preferiti, beneficiando della massima interattività e personalizzazione.

 

 

Studi interni dimostrano infatti che nell’arco della giornata i consumatori sono costantemente in contatto con la tecnologia*: il Tablet è presente in particolare all’inizio ed alla fine della giornata, lo Smartphone durante la giornata lavorativa  e lo Smart tv continua a regnare nel dopo cena, utilizzato in modo integrato con il Tablet per approfondimenti ed attività social. Una immagine che mostra questo risultato dal mattino alla sera:

 

 

 

* Le aziende, qualsiasi e non solo Samsung, a oggi guardano queste piccole cose prima di programmare qualsiasi campagna di marketing. Per esempio la pubblicità di Galaxy SIII andava in onda solo a determiati orari del giorno, e ancora pubblicizzare prodotti in momenti dell’anno sbagliati è dannoso oltre che inutile tanto che l’app per la corsa e fitness da casa Samsung la lancerà dopo l’estate perchè una ricerca ha riportato che dopo le vacanze si ha questa esigenza. Non proprio legato al comunicato ma volevo dirvi anche questo.

 

In un settore caratterizzato da una vera e propria proliferazione di applicazioni, Samsung ha scelto di focalizzarsi sul valore dei servizi e dei contenuti, cercando quindi di rendere disponibile agli utenti ciò che è davvero di loro interesse ed utilità. I contenuti, in origine improntati principalmente su gaming e intrattenimento, si stanno quindi spostando verso nuovi mercati di riferimento, tendenza che Samsung promuove anche attraverso partnership con brand di rilievo nei diversi settori, garantendo un reale beneficio al consumatore e sostegno alla crescita del business.

 

Le app più innovative su cui Samsung si sta concentrando spaziano da soluzioni che consentono una gestione più oculata del budget familiare – fondamentali in un momento di crisi come quello attuale – ad applicazioni che permettono di monitorare salute e benessere facilmente e velocemente, compatibilmente con uno stile di vita sempre più frenetico che lascia pochissimo tempo per la cura di se stessi. Senza dimenticare l’esigenza di gestire al meglio la vita privata, controllando anche da remoto i vari dispositivi domestici e facendoli dialogare tra loro, per ottimizzare tempo ed efficienza e per arricchire le opportunità di informazione, espressione e condivisione. Infine rivestono un ruolo centrale i contenuti pensati per educare in modo divertente e interattivo i più piccoli.;

 

“Pur essendo focalizzati sullo sviluppo e sulla distribuzione dei nostri prodotti molto amati dai consumatori, siamo consapevoli che le Applicazioni siano un importante completamento dei nostri dispositivi. Abbiamo quindi sviluppato una serie di partnership con primari Content Provider che sono in grado oggi di erogare i propri contenuti e servizi attraverso i nostri dispositivi connessi, in particolare Smartphone, Tablet e Smart TV. A differenza di quanto altri hanno ritenuto di fare, abbiamo scelto strategicamente di limitare il numero di applicazioni, preoccupandoci molto più della reale utilità e appeal di ciascuna di esse piuttosto che del solo dato quantitativo. Lavoriamo costantemente affinché i servizi di ciascuno dei nostri partner siano disponibili su tutti i nostri prodotti e, al tempo stesso, in modalità ottimizzata per ciascun modello in funzione delle dimensioni del display, della presenza di un’interfaccia touch ed eventuali  altre caratteristiche. La nuova frontiera è quella dell’interazione di prossimità tra Smartphone/Tablet e Smart TV, con la possibilità di guardare il contenuto televisivo sulla Televisione ed al tempo stessa accedere alla componente social oppure all’approfondimento attraverso il Tablet” dichiara Antonio Bosio Product & Solutions Director Samsung Electronics Italia.

 

 

I partner con cui a oggi sono stati stretti accordi:

 

 

A domani per il Focus 2 dedicato a Smart TV, applicazioni in programma o arrivate da poco su Android e altro.

 

 

Post Originale: (Focus 1) Una, nessuna… centomila APP per migliorare la qualità della vita per Smartphone, Tablet e Smart TV su http://www.CellularMagazine.it


Continua la lettura dell’articolo su Blog Cellulari

Posted in Blog CellulariComments (0)

Pagina 1 di 712345...Ultima »
150 queries in 0,663 seconds.