Tag Archive | "moto"

Agorafobia: cause sintomi e cura per guarire


L’agorafobia, sebbene letteralmente significhi “paura degli spazi aperti”, è una forma di ansia messa in moto da situazioni o luoghi, non necessariamente aperti, dai quali potrebbe essere difficile […]


Continua la lettura dell’articolo su Medicina Live

Posted in Medicina LiveComments (0)

Implementate alcune funzioni di Siri in Canada


Come da titolo Apple avrebbe implementato alcune funzionalità per Siri in Canada introducendo nuove risposte per le richieste inerenti ad orario e condizioni meteorologiche.

A riportarlo è stato iPhoneinCanada, e sembra che l’azienda californiana abbia ‘silenziosamente’ migliorato Siri così da offrire risposte adeguate alle domande proposte dagli utenti come ad esempio “Che ora è?” senza dover necessariamente pronunciare anche il nome del luogo in cui ci si trova, a differenza invece di quanto richiesto in precedenza; le implementazioni sulla localizzazione inoltre hanno permesso all’assistente vocale targato Apple di rispondere a domande sulle condizioni meteorologiche in modo più naturale, come accade con domande ad esempio relative ai venti. Logicamente per un corretto funzionamento gli utenti dovranno aver attivato i servizi di localizzazione sui propri iPhone permettendo a Siri di rilevare la posizione corretta, evitando in tal modo di obbligarli a dover pronunciare ad alta voce insieme alla richiesta anche il nome del luogo interessato.

Questa nuova implementazione potrebbe significare un prossimo ulteriore miglioramento sempre relativo ai servizi di localizzazione che permetterebbe di ricercare indirizzi in base alla posizione come accade attualmente negli Stati Uniti, e questo potrebbe non solo essere riferito ai cittadini canadesi, ma anche a tutti gli altri paesi che attualmente sono supportati da Apple attraverso l’assistente vocale, in attesa che tra questi venga finalmente inclusa anche l’Italia.

[via]

 


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

Come risparmiare sulle assicurazioni auto e moto


L’introduzione del decreto Bersani sulle assicurazioni auto e moto ci sono hanno portato dei benefici verso i consumatori. Per chi ancora non è ha conoscenza di questi vantaggi, vediamoli nel dettaglio.

Il Decreto Bersani ha lo scopo di tutelare i consumatori, promuovere la concorrenza e snellire le procedure burocratiche.

Per quanto riguarda l’assicurazione auto e moto, consente di trasferire la classe di merito da un parente stretto, ma solo nei seguenti casi:

  • possibilità di ereditare la classe di merito di un altro proprio veicolo oppure di un parente di primo grado, purché si abbia la stessa residenza riportata sullo Stato di Famiglia
  • comprando l’automobile da un altro appartenente al nucleo familiare
  • sottoscrivendo una polizza con una compagnia assicurativa diversa da quella dell’attestato di rischio del parente.
  • è possibile trasferire la classe di merito di una moto per un’altra moto, di un ciclomotore per un altro ciclomotore, e ovviamente di un’auto per un’auto.

Al contrario non è possibile sfruttare le agevolazioni del Decreto Bersani quando:

  • l’automobile è già assicurata, anche se per poco tempo.
  • sottoscrivendo una polizza di un veicolo che già possedeva un’assicurazione, non si ha il passaggio di proprietà
  • in tutti quei casi in cui l’attestato di rischio è più vecchio di 5 anni. Alcune compagnie richiedono che l’assicurazione da cui si prende la classe di merito sia ancora attiva.
  • le tipologie di veicoli sono diverse. Ad esempio una auto non può ereditare la classe di un autocarro e viceversa.
  • nel caso di aziende,  ne tra parenti ed azienda di famiglia, di nessun tipo.
  • Non è possibile ereditare la classe di un parente se non è nello stesso stato di famiglia (ad esempio, un figlio che non ha più la residenza con i genitori non può ereditare la classe del padre).

Come procedere per riuscire a trasferire la classe di merito in famiglia?

Quando ci si reca in una filiale di una compagnia assicurativa e si richiede il preventivo, bisogna portare con se i seguenti documenti:

  • Stato di famiglia, reperibile all’anagrafe del vostro comune di residenza o mediante autocertificazione (per i moduli vedere il portale italiano della modulistica).
  • Attestato di rischio del famigliare con cui vivete e che possiede la classe di rischio bonus/malus più bassa, reperibile presso l’agenzia assicurativa.
  • Libretto di circolazione della vostra vettura
  • In caso di auto di seconda mano portate anche il passaggio di proprietà

 Come risparmiare sulle assicurazioni auto e moto

Continua la lettura dell’articolo su Dove Investire

Posted in Dove InvestireComments (0)

AppventCalendar 2011 – ecco le due app gratuite solo per oggi


Torna anche quest’anno l’Appvent Calendar, iniziativa natalizia promossa da Blacksmith Games che offre ogni giorno un’applicazione e un gioco gratuito da scaricare da App Store. Fino al 25 dicembre, Appvent Calendar offre la possibilità di scaricare ben due applicazioni gratuite al giorno, sia per iPhone che iPad. Vediamo le offerte di oggi 10 dicembre 2011.

 

L’applicazione gratuita del giorno è Santa’s Big Helper: 9 Christmas Apps in 1, applicazione dedicata a tutti i bambini che attendono l’arrivo di Babbo Natale. Santa’s Big Helper include 9 applicazioni dedicate al Natale in una sola.

Tra queste troviamo:

  • The Santa Tracker
  • Naughty Nice List
  • Christmas Countdown
  • Letters to Santa
  • Elf Updates
  • Christmas Soundboard
  • Ask an Elf
  • The Magic Compass
  • ELF CAM!

Se siete interessati, potete scaricare gratuitamente CalcLoan da App Store cliccando qui. L’applicazione è di tipo universale ma funziona sia su iPhone che su iPad in versione ottimizzata.

Il gioco gratuito del giorno è invece FMX Riders, un gioco di motocross trial in stile arcade con diverse caratteristiche, tra cui, la più importante, quella di divertire! Per controllare la moto verranno utilizzati i gesti multitouch pensati per essere sempre intuitivi e di facile utilizzo. Il gioco supporta anche la modalità multiplayer e permette di scalare più di 15 leaderboards e di aumentare il proprio livello nella modalità Online Multiplayer.

Funzioni chiave:

  • Applicazione universale;
  • Stile colorato ed artistico;
  • Quattro modalità di gioco: Race, Freestyle, Time Attack e Hotlap Time Attack;
  • Modalità World Circuit Career con 9 Tours e più di 40 eventi;
  • Online Multiplayer tramite Game Center e Auto Matching;
  • Leaderboards globali Game Center e Achievements;
  • Possibilità di salvare e condividere i replay con gli amici del Game Center;
  • Controlli intuitivi;
  • Compatibilità con il Retina Display.

Se siete interessati, potete scaricare gratuitamente Call Connect App Store cliccando qui. L’applicazione è di tipo universale ma funziona sia su iPhone che su iPad in versione ottimizzata.

Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

Sintesi della giornata finanziaria: 20 luglio 2011


borsa italia,borsa estero,finanza,macroeconomia,imprese,analisi tecnica,economia,covered warrant,certificates,ftsemib,euro stoxx 50,indici azionari,cac40Azioni Italia

Freni Brembo (EUR : 9,50): per festeggiare i primi 50 anni di storia, rinnova nei contenuti e nella veste grafica il proprio sito Brembo.com. Il nuovo portale è una finestra web completamente dedicata al mondo dei freni dove, oltre alle sezioni rivolte agli stakeholder istituzionali del gruppo, sono stati migliorati i contenuti indirizzati ai clienti finali, articolati in quattro aree dedicate rispettivamente ad auto, moto, veicoli commerciali e racing. Per ciascuna di queste sezioni conquistano più spazio immagini, video e animazioni dei prodotti. Grande spazio anche al mondo delle corse con statistiche, dati tecnici e curiosità sui campionati Formula 1, MotoGP, Superbike e Nascar. Enel (EUR : 4,128): il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso presentato da Enel contro la sentenza del Tar del Lazio che aveva bloccato il progetto per la realizzazione di un rigassificatore a Porto Empedocle, in provincia di Agrigento. Enel Green Power (EUR : 1,74): l’amministratore delegato Francesco Starace ha dichiarato in un’intervista rilasciata al quotidiano francese La Tribune che il gruppo energetico italiano parteciperà il prossimo ottobre ad una gara per la costruzione di un impianto idroelettrico in Francia. Inoltre Starace ha escluso l’estensione della partnership tra Enel e Électricité de France (EDF) nel nucleare al settore delle energie rinnovabili. Generali (EUR : 13,4): secondo rumors di stampa, la compagnia di assicurazioni italiana sarebbe tuttora in trattative con la banca russa Vtb (che possiede l’1% di Generali) per la creazione di una joint venture in Russia con il partner ceco Ppf. L’Espresso (EUR : 1,658): ha registrato una crescita semestrale sia a livello di fatturato che dei risultati economici. In dettaglio, i ricavi netti consolidati ammontano a 457,4 milioni di Euro, in aumento del 2,8% rispetto al primo semestre del 2010, il risultato operativo si attesta a 63 milioni (+11,1%) mentre il risultato netto mostra una crescita del 10,1% a 31,5 milioni di Euro. Mediaset (EUR : 3,112): Dmt ha smentito la notizia apparsa su La Repubblica, secondo cui in Biscione, attraverso la controllata Elettronica Industriale, avrebbe trovato l’accordo per incorporare le torri di broadcasting di DMT. Nel comunicato, DMT conferma che le negoziazioni stanno comunque proseguendo.

Eyesight – Obbligazionario: si allenta sempre di più la tensione sulle obbligazioni italiane. Il differenziale di rendimento tra il Btp e Bund tedeschi a dieci anni è sceso questa mattina sotto i 300 bp ed in prossimità della chiusura si attesta sui minimi a 283 bp.

Continua la lettura dell’articolo su Economic Blog

Posted in Economic blogComments (0)

Mutui casa o finanziamenti, ecco le buone regole


Mutui, finanziamenti o prestiti. Sono tutti prodotti di accesso al credito che i privati e le famiglie stipulano per diverse finalità che possono spaziare dall’acquisto della casa alla ristrutturazione dell’immobile, e passando per il finanziamento del matrimonio, l’Università dei figli, o ancora un viaggio, un’auto oppure una moto. Ma quali sono le buone prassi da seguire quando si sceglie un mutuo, un prestito oppure un finanziamento? Ebbene, in accordo con quanto riportato dall’Agenzia HelpConsumatori, è consigliabile effettuare numerosi confronti prima di andare ad effettuare una scelta definitiva; questo perché le condizioni di un mutuo, un finanziamento o un prestito, possono apparire a prima vista attraenti e vantaggiose; ma non è detto che sul mercato non ci sia di meglio, anzi!

Continua a leggere: Mutui casa o finanziamenti, ecco le buone regole (…)

Mutui casa o finanziamenti, ecco le buone regole, pubblicato su MutuOk il 30/06/2011

© Fil per MutuOk, 2011. | Commenta! |
Tag: debiti famiglie italiane, incidenza mutui debito famiglie italiane, mutuo acquisto prima casa, rate


Continua la lettura dell’articolo su MutuOk

Posted in MutuOkComments (0)

110 queries in 0,556 seconds.