Tag Archive | "mettere"

iPhone rubato ritrovato grazie a Trova iPhone


iPhone rubato ritrovato grazie a Trova iPhone su: iPhone 5

iPhone rubato ritrovato grazie a Trova iPhoneCome tutti i moderni prodotti hi-tech, l’iPhone è ambito moltissimo dai ladri e dunque la casa di Cupertino ha pensato bene di mettere le mani avanti. Il servizio “Trova il mio iPhone” è gratuito e permette di localizzare il telefono su una mappa di Google Maps usando GPS e Wi-Fi. Per avere il servizio è sufficiente lasciare attiva l’opzione per la localizzazione del telefono durante l’attivazione dell’iPhone alla prima accensione. Altrimenti, in un secondo momento, basta entrare nel menu “Impostazioni” del telefono, selezionare iCloud e spostare la levetta verso destra facendola diventare azzurra. 

Per rintracciare il cellulare, poi, bisogna collegarsi da un qualsiasi computer al sito internet del servizio di iCloud, effettuare il login e cliccare sull’icona “Trova il mio iPhone“; qui verranno segnalati  i propri dispositivi Apple e la loro dislocazione sulla mappa.

Il caso è venuto alla ribalta grazie ad un furto successo a Milano ai danni di una signora che si è vista scippare la borsa da un tunisino; nella borsa c’erano infatti 2 iPhone e il ladro è stato arrestato proprio grazie all’applicazione gratuita ”Trova il mio iPhone“.

Sicuramente un grande passo avanti della tecnologia per mettere fine a questi tipi di furti, visto che la corsa del ladro è terminata nelle braccia dei carabinieri nel parco di largo Marinai d’Italia. Non solo in caso di furto, ma questa applicazione è utilissima anche in caso di smarrimento; quante volte infatti succede di lasciare il telefonino o sul tavolo in birreria, o al ristorante, o in qualsiasi altro luogo. Con “Trova iPhone” il problema è presto risolto e il telefonino ritrovato in un batter di ciglia.

Continua la lettura dell’articolo su Iphone-5.it

Posted in Iphone-5.itComments (0)

Diskobolos, un divertente arcade game che metterà a dura prova le vostre abilità


Diskobolos è un gioco rilasciato recentemente su App Store con forti elementi arcade che, grazie alle sue meccaniche, riuscirà a mettere in difficoltà le nostre abilità, spingendoci ad impegnarci sempre di più.

Diskobolos (AppStore Link)
DiskobolosConquering Bytes OGCategoria: Giochi

Su App Store di certo non si può dire che manchino i giochi, soprattutto visto il continuo rilascio di nuovi titoli in grado di divertire i giocatori, sempre in cerca di qualcosa che possa offrire una nuova esperienza. In quest’occasione vi parliamo di Diskobolos, un titolo per iOS sviluppato da Conquering Bytes, che si caratterizza per forti elementi arcade in cui il nostro scopo sarà quello di ottenere, come accade in questo genere di titoli, il punteggio più alto possibile per dimostrare le proprie abilità. La grafica vettoriale del gioco riprende a sua volta la semplicità ed i colori tipici dei giochi appartenenti al genere arcade, differenziandolo rispetto al panorama di titoli presenti sull’App Store.

Lo scopo del giocatore in Diskobolos è quello di sparare dei dischi a insetti bionici che si spostano su schermo ad una velocità sempre maggiore, comportando così un progressivo aumento nella difficoltà. Le meccaniche di gameplay sono diverse ed infatti dischi potranno essere fatti rimbalzare sui lati dello schermo, ma a disposizione avremo anche degli oggetti che consentiranno di ribaltare le sorti della partita. Per quanto riguarda il punteggio, inoltre, sono disponibili dei buchi neri che permetteranno di farlo aumentare sempre di più.

Trattandosi di un gioco arcade con oggetti che si spostano continuamente e a velocità diverse sullo schermo, Diskobolos richiederà da parte nostra una particolare attenzione alla strategia da adottare, obbligandoci a sfruttare i nostri riflessi. Il gioco include 50 complesse missioni che spingeranno il giocatore a cambiare continuamente strategia, anche per sbloccare nuovi obiettivi; per avere una maggiore varietà nel gameplay potremo fare affidamento su diversi oggetti, quali Power Disks, Slow Motion ed altri ancora, che potranno aiutarci a gestire al meglio le situazioni particolarmente rischiose e frenetiche. Per personalizzare lo stile di gioco, infine, Diskobolos offrirà al giocatore la possibilità di usare fino a 4 perks per rendere ogni partita unica.

Diskobolos è disponibile su App Store in una versione universale, ottimizzata sia per iPhone che iPad, al prezzo di 0,79€.


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

iPhoneItalia Quick Review: iSpeaker Lite, Le Sai Tutte e Voice Shopping List Italian


Con questa rubrica iPhoneitalia vuole proporvi alcune brevi recensioni delle applicazioni uscite recentemente su App Store. In questo caso vi parleremo di iSpeaker Lite, un sintetizzatore vocale capace di leggere qualsiasi testo scritto in varie lingue, Le Sai Tutte, un gioco a quiz con domande di cultura generale e Voice Shopping List Italian, l’app che consente di annotare la lista della spesa utilizzando la propria voce.

  • iSpeaker Lite
iSpeaker Lite (AppStore Link)
iSpeaker LiteFrancesco De SimoneCategoria: Utility

iSpeaker Lite è la versione gratuita dell’omonima app a pagamento di cui vi abbiamo parlato qui. Per chi non lo sapesse, iSpeaker è un sintetizzatore vocale capace di leggere qualsiasi testo nelle seguenti lingue: italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, portoghese, turco, danese e finlandese. L’app, quindi, può rivelarsi utile sia per imparare a pronunciare parole in lingua straniera, sia per ascoltare articoli o semplificare la comunicazione alle persone che soffrono di mutismo. Per utilizzare iSpeaker Lite è sufficiente scrivere o incollare il testo che si desidera venga letto e premere il tasto “Speak!“. Volendo è possibile scegliere se questo debba essere pronunciato con una voce femminile o maschile.

iSpeaker Lite è disponibile gratuitamente su App Store.

  • Le Sai Tutte
Le sai tutte (AppStore Link)
Le sai tutteSamuele De CosmisCategoria: Giochi

Le Sai Tutte è un gioco a quiz con domande di cultura generale giocabile utilizzando due diverse modalità: quella standard, che non necessita di connessione ad internet e quella online, con domande fotografiche. Per rendere sempre divertente il gioco ed evitare che vengano proposte domande già affrontate, l’app prevede la possibilità di aggiornare settimanalmente e gratuitamente il relativo database, utilizzando l’apposito pulsante “aggiorna”, posto in alto a sinistra della vista. Lo scopo del gioco è quello di mettere alla prova la propria conoscenza tentando di dare la risposta corretta alle domande che verranno proposte. In un tempo limitato, quindi, occorrerà individuare la risposta corretta tra le 4 possibili che saranno presentate dall’applicazione. Vincerà chi riuscirà a raggiungere il punteggio più alto per salire di posizione in classifica, oppure superare quello raggiunto dai propri amici durante divertenti sfide. Il punteggio che sarà attribuito per ogni risposta esatta terrà conto del tempo impiegato; in particolare, per ogni risposta corretta verranno moltiplicati i secondi disponibili per rispondere alle domande successive, mentre per ogni risposta errata verranno sottratti dei punti e secondi. Infine, dal punto di vista “social”, troviamo la possibilità di condivisione su Facebook e Twitter.

Le Sai Tutte è disponibile su App Store per 0,79 euro. 

  • Voice Shopping List Italian
Voice Shopping List - Italian (AppStore Link)
Voice Shopping List – ItalianMaria MazzaraCategoria: Utility

Voice Shopping List Italian (attualmente in offerta promozionale solo per il periodo estivo) è un’app progettata per consentire agli utenti di annotare la propria lista della spesa senza dover utilizzare la tastiera e ricorrendo, invece, alla propria voce. A volte, infatti, scrivere la lista della spesa può essere una perdita di tempo, specialmente nel caso in cui si debbano inserire molti prodotti da acquistare e proprio per ovviare a questo problema è stata sviluppata Voice Shopping List. L’app, utilizzando il riconoscitore vocale  italiano basato su “iSpeech®”, consente, quindi, di compilare la lista della spesa utilizzando la voce. A tal fine dispone di un catalogo in italiano completamente personalizzabile e consente all’utente di effettuare ricerche al suo interno, salvare più liste e riutilizzare quelle già salvate. Inoltre, una volta creata una lista della spesa è possibile condividerla via email o importare quelle create da altri utenti. Per ciascun prodotto già inserito nel catalogo iniziale è disponibile la relativa immagine, mentre per quelli ulteriori che dovessero essere aggiunti dall’utente potrà essere associata un’immagine da acquisire direttamente dalla fotocamera del dispositivo o dalla galleria immagini. Per ciascun oggetto inserito in lista, è poi possibile specificare le quantità o i numeri da acquistare. Per finire, è possibile contrassegnare un oggetto come “fatto/da fare” oppure cancellarlo in modo intuitivo.

Voice Shopping List Italian è disponibile su App Store per 0,79 euro.


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

CONTEST: vinci 3 codici redeem per Packing (+TO DO!)


iPhoneItalia Redeem Contest è il concorso in cui vengono messi in palio codici promozionali per scaricare gratuitamente e legalmente applicazioni e giochi da App Store. Oggi, lo sviluppatore dell’app mette in palio 3 codici redeem per l’applicazione Packing (+TO DO!) – Assistente per lista bagaglio e cose da fare per il viaggio, disponibile su App Store al prezzo di 0,79 €.

Packing (+TO DO!) (AppStore Link)
Packing (+TO DO!)Quinn GenzelCategoria: Viaggi

Packing (+TO DO!) – Assistente per lista bagaglio e cose da fare per il viaggio ti aiuterà a ricordare tutte le cose da mettere in valigia e da portare in vacanza. Crea tutte le liste necessarie personalizzandole a tuo piacimento: aggiungi, elimina, rinomina o riordina ogni categoria, tipo e oggetto. L’applicazione perfetta per le tue vacanze…

  • SCOPRI nuove idee e suggerimenti dalle liste di esempio incluse
  • CREA liste in modo facile e veloce con la selezione di più elementi
  • MOSTRA solo gli oggetti in valigia, solo quelli non in valigia o tutti
  • ORDINA gli oggetti per tipo o oggetto, oppure a mano
  • MODIFICA i dettagli degli oggetti (numero, peso, valore, persona, bagaglio e note)
  • VISUALIZZA il peso e i valori della lista
  • INVIA la lista bagaglio a famiglia e amici via e-mail

Il concorso termina alle 23:00 (ora italiana) del 06 agosto 2012 e i codici saranno assegnati per estrazione. Per partecipare avete tre opzioni. Più opzioni sfrutterete, più possibilità di vincita avrete!

Partecipazione tramite commento:

E’ sufficiente commentare questo articolo indicando perché vorreste vincere questa app (NON è sufficiente scrivere “Partecipo”).

Partecipazione via Facebook:

Per partecipare con questa modalità bisogna diventare fan della pagina Facebook di iPhoneItalia cliccando semplicemente su “Mi piace”. Successivamente bisogna commentare  il link presente su Facebook (che verrà pubblicato pochi istanti dopo la comparsa sul blog, tramite RSS Graffiti) e commentare anche quest’articolo lasciando il vostro Nome e Cognome che utilizzate su Facebook (o tramite commento, oppure nel nickname).

Esempio di commento per partecipazione via Facebook:

“Partecipo anche tramite Facebook. Mario Rossi”

Partecipazione via Twitter:

Infine, potete partecipare anche tramite Twitter. Basta seguire iPhoneItalia cliccando qui. Successivamente effettuate un tweet, scrivendo:

RT #CONTEST #iPhoneItalia: vinci 3 codici redeem per #Packing (+TO DO!) | #iPhone –> http://bit.ly/P3QZwJ

e lasciate un commento in quest’articolo riportando il link del vostro tweet. Ricordate inoltre di rendere pubblici i vostri tweet, togliendo il segno di spunta dalla voce “Proteggi i mie tweet” nelle impostazioni del vostro account Twitter.

Gli utenti che non seguiranno questi semplici passi, non potranno partecipare all’estrazione finale delle dei codici.

Estrazione:

I codici saranno estratti in questo modo:

  • 3 vincitori estratti casualmente tra tutti coloro che parteciperanno come da regolamento

I vincitori dell’estrazione verranno indicati su questa stessa pagina alla fine del contest.

Possono partecipare al concorso tutti gli utenti (registrati e non registrati) del sito, ad esclusione dei membri della redazione e dei membri dello staff del forum (moderatori).

Ricordiamo che ogni utente può rilasciare massimo tre commenti: uno scrivendo semplicemente “partecipo” sul blog, uno riportando vostro nome e cognome utilizzato su Facebook e uno riportando il link del vostro tweet. Tentativi di partecipazione multipla usando nickname/email diversi comporteranno la squalifica automatica dell’utente.

I vincitori saranno contattati tramite email al termine dell’estrazione, per questo è importante assicurarsi di fornire un indirizzo email valido e funzionante.

IMPORTANTE: nei CONTEST, l’accesso alla piattaforma Disqus NON DEVE essere effettuato tramite il vostro account Facebook o Twitter, ma solo come “OSPITE” o tramite account “DISQUS”. Gli utenti che non seguiranno questa regola, non verranno presi in considerazione per il contest perché impossibile per noi contattarli tramite mail.

Buona fortuna a tutti!


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

Deep View, l’app per promuovere servizi e prodotti delle aziende in modo alternativo


Deep View è un’app presenta da tempo su App Store, ma che gli sviluppatori  stanno lanciando solo ora sul mercato italiano, volta a favorire la promozione di prodotti/servizi delle aziende, attraverso una soluzione integrata.

DeepView (AppStore Link)
DeepViewIronShark GmbHCategoria: Mode e tendenze

DeepView è un’innovativa applicazione per smartphone che riesce a mettere in relazione un’immagine (ad esempio un cartellone pubblicitario) con una grande
varietà di contenuti on-line (video, musica, immagini, informazioni).

DeepView è il vincitore del Premio Innovazione Tecnologica IQ 2011 della Germania Centrale, riuscendo a prevalere su 44 concorrenti da tutta il paese. Si tratta di un’applicazione di riconoscimento di immagini che funziona senza barcodes e permette di collegare istantaneamente le immagini fotografate tramite telefono con le relative informazioni disponibili in rete (audio file, video file, contenuti multimediali).

Scattata la foto, il software esegue un matching con i dati presenti sul Server centrale e quest’ultimo restituisce i contenuti corrispondenti direttamente all’utente finale sullo smartphone. Questa innovativa Augmented Print Application consente alle aziende di presentare e promuovere i loro prodotti e progetti in una veste senza precedenti viste le possibilità virtualmente illimitate di Internet.

Deep View è disponibile gratuitamente su App Store.


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

Dizionario multilingue: Il giro del mondo in 180 lingue


App Store è ricco di vocabolari e dizionari, quello che vi segnaliamo in questo articolo, però, ha una caratteristica particolare: l’essere pensato e strutturato in modo tale da poter accompagnare i viaggiatori in giro per il mondo e mettere a loro disposizione 200 frasi ed espressioni di uso comune tradotte in ben 180 lingue! Dopo il salto maggiori dettagli.

Come accennato in apertura, l’app in oggetto non è un tradizionale dizionario completo bi o multilingua, ma uno strumento pensato per aiutare i viaggiatori che dovessero venirsi a trovare in una serie di situazioni “tipiche”. Per far fronte alle necessità di comunicazione di queste occasioni, “Dizionario multilingue: Il giro del mondo in 180 lingue“, racchiude al suo interno 200 frasi ed espressioni di uso comune tradotte, appunto, in 180 lingue.

Nello scegliere le lingue da includere, è stata data precedenza a quelle più parlate nel mondo ed in tutti i continenti, coprendo le lingue europee di quasi 750 milioni di cittadini e le lingue regionali della Francia, dell’Europa e del mondo.

Le 200 frasi presenti sono organizzate in ordine alfabetico per comunicare e conversare in 180 lingue.

Grazie a questa applicazione, insomma, dovrebbe poter essere più semplice chiedere informazioni in qualsiasi punto del mondo. Naturalmente, tra le situazioni “tipo” si trovano: come chiedere indicazioni riguardo una strada, dove mangiare, dove dormire, cosa visitare, chiamare un taxi, prendere un autobus, trovare la stazione ferroviaria, l’aeroporto, un albergo, una banca, un museo, il centro-città e molte altre informazioni.

Considerato il particolare approccio, si tratta di un app che può tornare utile non solo a coloro che non conoscono alcuna altra lingua rispetto alla propria, ma anche a chi magari parla una o più lingue straniere e che tuttavia potrebbe trovarsi in qualche luogo in cui le proprie conoscenze potrebbero rivelarsi insufficienti.

Prima di concludere una importante quanto ovvia precisazione: il contenuto dell’applicazione è consultabile in qualsiasi momento senza connessione a Internet!

Dizionario mulilingue: Il giro del mondo in 180 lingue è disponibile su App Store per 1,59 euro.

 


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

FIFA 13: primi screenshot della versione iOS


FIFA 13 arriverà a settembre su console e su App Store. Sono trapelati in rete i primi screenshot di questo incredibile simulatore calcistico sviluppato da EA. Date uno sguardo alle immagini per capire cosa FIFA 13 sarà in grado di mettere a disposizione su iPhone e iPad. Continua a leggere: FIFA 13: primi screenshot della […]


Continua la lettura dell’articolo su iPhoner

Posted in iPhonerComments (0)

Google Maps: evento per le mappe in 3D il 6 giugno


Google sta cercando di mettere i bastoni tra le ruote ad Apple, che il prossimo 11 giugno, al WWDC 2012, presenterà quasi sicuramente un nuovo servizio proprietario di mappe con 3D. L’azienda con sede a Mountain View, che fino ad oggi distribuiva le mappe su iOS, ha voluto battere sul tempo Apple fissando un evento […]


Continua la lettura dell’articolo su iPhoner

Posted in iPhonerComments (0)

Rebel Hero, ribellati e riconquista ciò che è tuo in questo side-scroller


In Rebel Hero, un nuovo gioco dalla grafica in stile cartone animato, dovremo combattere contro l’orda di nemici che avrà invaso la nostra patria e sconfiggere ondate di banditi.

Rebel Hero (AppStore Link)
Rebel HeroStjepan BarbaricCategoria: Giochi

La storia narra della nostra patria e dell’invasione di orde di nemici che hanno rapito le persone a noi care. Ma noi non ci arrenderemo ed infatti ci ribelleremo contro di loro e combatteremo attraverso ondate di nemici per riavere ciò che è nostro e fare giustizia. In questo side-scroller potremo raccogliere oggetti, spendere soldi in modo strategico e cercare così di salvare i nostri cari; un’importante caratteristica di questo shooter è senza dubbio la grafica in stile cartone animato che renderà le partite molto divertenti grazie anche alla presenza di personaggi e musica originali.

I comandi per controllare il nostro personaggio sono intuitivi e le animazioni molto fluide, e Rebel Hero includerà un Weapon shop per gestire i nostri soldi, la vita, le armi e le munizioni. Attualmente sono inclusi 40 livelli, 3 classi di armi, 12 armi uniche e 5 scenari ben realizzati e coinvolgenti. Dovremo farci strada tra le varie ondate dei differenti nemici e sconfiggere i boss scegliendo tra 3 diverse difficoltà di gioco. E’ presente il supporto al Retina display e al completamento di ogni livello il gioco salverà automaticamente i nostri dati ed il progresso. Infine, Rebel Hero include 3 colonne sonore originali.

Rebel Hero può essere acquistato direttamente su App Store al prezzo di 0,79€.


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

App Store: Social network testa a testa con i videogame


I videogiochi su iOS e Android giocano un ruolo fondamentale nel business di App Store. Un ruolo talmente importante che ha permesso agli smartphone di mettere in scacco […]


Continua la lettura dell’articolo su iPhoner

Posted in iPhonerComments (0)

Allergia alle stelle in presenza di nubi di polline


allergie alle stelle nubi pollineSono molti gli eventi naturali in grado di mettere alla prova l’organismo umano. Si pensa spesso ai terremoti, alle eruzioni ed agli tsunami; quasi mai, sebbene forieri di allergie, si pensa ai pollini. Ecco perché la nube verde che si è formata sopra i cieli di Mosca, per qualche ora è stata in grado di tenere sotto scacco la città. Nessuna arma chimica ma del semplice polline, in grado di far schizzare il tasso di allergie alle stelle.
Continua a leggere: Allergia alle stelle in presenza di nubi di polline (…)

Allergia alle stelle in presenza di nubi di polline, pubblicato su MedicinaLive il 01/05/2012

© Valentina per MedicinaLive, 2012. | Commenta! |
Tag: allergia da polline, congiuntivite, rinite allergica


Continua la lettura dell’articolo su Medicina Live

Posted in Medicina LiveComments (0)

Aspettando iPhone 5 Apple sbanca con le sue App


Aspettando iPhone 5 Apple sbanca con le sue App su: iPhone 5

Mentre cresce di giorno in giorno l’ attesa per il nuovo Melafonino, l’ iPhone 5, l’attenzione si sposta sul mercato delle applicazioni e come sappiamo l’ App Store è il ritrovo naturale per gli appassionati della Mela.

Flurry ha voluto mettere a punto una ricerca per vedere quali utenti si dimostrano più propensi ad acquistare le applicazioni. In altre parole, comprano più gli utenti Android o Apple? La risposta data dalla ricerca sembra essere molto decisa: gli utenti Android comprano meno, mentre quelli Apple si dimostrano più propensi all’acquisto nell’App Store.

Entrando nel dettaglio: per ogni dollaro speso da un utente Apple, un utente Amazon ne spende 89 centesimi, mentre chi ha Android spende massimo 23 centesimi per le prossime applicazioni. Cosa può significare tutto ciò? Che i clienti Apple dimostrano sempre continua fiducia nella casa produttrice di Cupertino. Anche gli sviluppatori preferiscono lo App Store di Apple, anche perché si tratta di un negozio virtuale molto più fruttuoso di quelli della concorrenza.

Tutto questo non può che fortificare l’idea che i prodotti Apple, in questo caso le varie applicazioni, sono davvero un must have e che il pubblico crede ciecamente in tutto quello che questa azienda propone. Il sostegno del grande pubblico è quello che rende grande la casa produttrice di Cupertino e a giudicare dalle cifre e dalle interviste questo è davvero immutato e costante.

La Apple, quindi, almeno in questo settore delle App non ha da temere nessuna concorrenza.

Continua la lettura dell’articolo su Iphone-5.it

Posted in Iphone-5.itComments (0)

Pagina 1 di 512345
126 queries in 0,767 seconds.