Tag Archive | "GPRS"

Telit presenta nuovi moduli wirless dalla grandezza di 795mm^2 per prodotti di ogni genere


Telit Wirless Solution, azienda tedesca con sede a Hannover, leader in tutto il mondo nella fornitura di moduli e servizi machine-to-machine (M2M) ha annunciato oggi una nuova famiglia di moduli wireless, la gamma xE910 dal form unificato e particolarmente compatto, sono interoperabili su qualsiasi rete cellulare regionale, riuscendo a garantire così una copertura globale per le applicazioni M2M e i dispositivi per l’elettronica di consumo a costi particolarmente convenienti in tutto il mondo.

 

Con un ingombro di soli 795mm2 e dimensioni totali pari a 28,2 x 28,2 x 2,2 mm, il design della famiglia Telit xE910 consente ai clienti di scegliere fra tecnologie cellulari globali o regionali e in base alla posizione e a requisiti specifici di un’applicazione, sia per quanto riguarda le tariffe dati che i costi ottimali di gestione del modulo. Supporta le tecnologie cellulari GSM/GPRS, UMTS/HSPA+ e CDMA/EV-DO, la famiglia xE910 consente alle applicazioni di essere aggiornate facilmente, come ad esempio, in caso di migrazione da rete 2G a 3.5G, pur mantenendo il core design di un’applicazione o un dispositivo durante tutto il suo ciclo di vita.

 

Il primo modulo lanciato da Telit nel form factor LGA, l’HE910, è stato riprogettato per includere nove nuove varianti globali e regionali:, tra le quali:


•          Tre varianti ad alto throughput (HSPA+) 5.76/21.0 penta-band (800/850/900/AWS/1900/2100 MHz) per il mercato globale;

•          Tre varianti regionali, con un throughput più basso (HSPA+) 5.76/7.2 three-band (850/900/2100 MHz) per le aree EMEA, APAC e Sud America;

•          Tre varianti regionali, un throughput più basso (HSPA +) 5.76/7.2 three-band (850/1900/AWS) per il mercato nordamericano.

 

 

Progettato per mobile computing, la telematics in-car, i PDA, gli e-reader, i tablet, e dispositivi mobile per la sanità, il nuovo HE910 consente ai clienti di selezionare specifiche funzioni come: solo dati, dati e voce, dati/GPS, voce/GPS o dati/voce/GPS. Inoltre, il modulo offre una diffusa copertura 2G quad band GPRS e EDGE class 33 nonché opzioni Rx diversity, rendendolo il modulo wireless più funzionale di qualsiasi prodotto della stessa misura presente attualmente sul mercato.

 

 

Il comunicato prosegue con la testimonianza di una azienda  che l’ha scelto:

 

 

“Abbiamo scelto l’HE910 di Telit per la nostra telecamera EyeSee GSM per uso domestico e aziendale, dato che il modulo ha una delle più elevate velocità di caricamento dati disponibile sul mercato”, ha commentato Jiri Meloun, CEO of JABLOCOM. “Abbiamo inoltre apprezzato le differenti versioni regionali e di rete del modulo che con ottime probabilità ci permetterà di incorporarlo in un altro prodotto JABLOCOM nel futuro prossimo”


Con sede in Repubblice Ceca, JABLOCOM è un consolidato provider di prodotti innovativi per la sicurezza e le telecomunicazioni per gli operatori GSM e con clienti in più di 20 paesi. La telecamera EyeSee GSM è un dispositivo semplice e intelligente che ha già protetto molti appartamenti e uffici in Europa.

Un nuovo membro della famiglia xE910 è il modulo Telit GE910 quad-band (GSM/GPRS: 850/900/1800/1900 MHz) progettato per applicazioni M2M con un più basso throughput, ideali nel tracking dei beni, per il monitoraggio industriale remoto, la lettura metrica e molto altro. Un aggiornamento del DE910 EV-DO e un nuovo modulo CE910 1xRTT dedicato ai mercati CDMA saranno lanciati entro il Q3 2012, completando la famiglia Telit xE910.

 

 

 

Sul sito di Telit è disponibile un Forum di supporto tecnico per fornire ai clienti risposte ed assistenza grazie al Telit Technical Team in qualsiasi momento. Inoltre, il Forum è aperto ed è un vero e proprio database di conoscenze tecniche per l’intera comunità M2M. http://www.telit.com/en/services/technical-forum.php



Post Originale: Telit presenta nuovi moduli wirless dalla grandezza di 795mm^2 per prodotti di ogni genere su http://www.CellularMagazine.it


Continua la lettura dell’articolo su Blog Cellulari

Posted in Blog CellulariComments (0)

101 queries in 0,515 seconds.