Tag Archive | "GHz"

Acer annuncia gli smartphone Android Liquid Galant e Liquid Galant Duo


CellularMagazine.it

 

La serie Liquid rappresentativa per Acer nel mondo Android sin dal primo A1, non può che rinnovarsi e proporre nuove scelte anche quest’anno; l’azienda coreana fino ad adesso si è dedicata molto al settore tablet con modelli economici da 199 Euro,  Tegra 3 da 10″ con prezzi intorno ai 400 rigorosamente Android perchè di qualche giorno fa la notizia che per il lancio non ci sarà tra gli OEM Microsoft Windows 8 nemmeno con chip x86 più economici degli Arm v9 dei modelli che rappresenteranno il top di gamma.

Dopo un breve divagare nell’intro andiamo a vedere i nomi di tal successori della serie: Galant e Galant Duo. La differenza sostanziale tra i due è il fatto che Duo è in grado di leggere anche due sim in UMTS contemporaneamente, le altre specifiche comuni:

 

– schermo frontale da 4.3″ qHD,

– processore da 1 GHz,

– 1 GB di RAM,

– 4GB di memoria interna + supporto SD fino a 32 GB,

– la versione di Android 4.0.4 modificata da Acer con caratteristiche ancora più uniche (Acer è comunque nota per modifiche anche molto particolare, come per Liquid Metal dove la barra di stato era al bordo inferiore dello schermo), guardando le foto a inizio notizia sembra comunque che la ui di presentazione delle finestre principali sia molto simile all’AOSP Google,

– fotocamera posteriore da 5MP con flash led che permette una risoluzione massima delle foto di 2592 x 1944p,

– Bluetooth 3.0,

– GPS,

– App Polaris e Swype istallate come visualizzatore di documenti in mobilità e tastiera virtuale.

– Misure: altezza 129mm, larghezza 65.9 mm, spessore 9.9 mm

 

 

Guardarlo mi ha fatto venire in mente uno smartphone Android con form factor molto simile: Asus Padfone (quì scheda tecnica e quì articolo dedicato nel giorno di presentazione in spagna con video e galleria) , ma con funzionalità nettamente diverse che si ripercuotono nel prezzo finale intorno ai 249 Euro.

 

 

 

 

 

 

Post Originale: Acer annuncia gli smartphone Android Liquid Galant e Liquid Galant Duo su http://www.CellularMagazine.it


Continua la lettura dell’articolo su Blog Cellulari

Posted in Blog CellulariComments (0)

No alle cuffie Beats insieme a smartphone HTC Android e non? Guardiamo i lati positivi


 

 

Dopo la presentazione dei modelli della famiglia One con tante novità software e di tecniche costruttive (quì notizia solo per Sense, quì dopo Barcellona) il costruttore ha deciso che nei prossimi modelli non saranno incluse in confezione le cuffie costruite con tecnologia Audio Beats (ricordo che HTC ha il 51% delle azioni della casa americana) incorporata anche nello smartphone. Vorrei provare insieme a voi a trovare e parlare degli aspetti positivi di questa decisione perchè seguire la strada inaugurata con i modelli Sensation XL e Sensation XE puo’ essere un fattore positivo per alcuni clienti.

Primo punto: i modelli One X, One V e One S costerebbero almeno 100 Euro in più come prezzo di listino se forzatamente dovessimo trovare in confezione anche le cuffie Beats per arrivare a questi di listino:

 

– HTC One X a 799 Euro,

– HTC One S a 699 Euro,

– HTC One V a 449 Euro.

 

Insomma qualcosa di inguardabile pensando che V abbia solo un core da 1GHz e la concorrenza a quel prezzo offre quasi un top di gamma, contro di questo aspetto è che 100 Euro non basterebbero per un acquisto separato di cuffie Beats che non so se vi sia mai capitato di cercarle fuori ma in base ai modelli se si hanno santi in paradiso si trovano a 160 Euro e sono create appositamente per una clientela pregiata dati i progetti di aprire negozi dedicati al brand in tutto il mondo.

 

Secondo fattore positivo: se ne avete già un paio con un un cavo con microfono potete utilizzarle anche con il nuovo modello che in confezione non le ha, non parliamo di peso e dimensioni decisamente con troppe cifre quando si puo’ parlare ugualmente connettendo una piccola auricolare in bluetooth da 10 – 12 Euro con lo smartphone.

 

Collegato al primo punto, fattore prezzo, è che non a tutti interessa questo accessorio; quindi perchè includerlo per forza e farlo pagare? Io per esempio non ne sento il bisogno perchè ho già delle cuffie personali ottimizzate di un altro costruttore e meno ingombranti e in tutta onestà non ne sento il bisogno per quanto rispetti il prodotto.

 

 

E voi? Cosa ne pensate? A me piace sempre leggere le opinioni degli altri, se mi lasciate un commento lo leggerò più che volentieri.


Post Originale: No alle cuffie Beats insieme a smartphone HTC Android e non? Guardiamo i lati positivi su http://www.CellularMagazine.it


Continua la lettura dell’articolo su Blog Cellulari

Posted in Blog CellulariComments (0)

New iPad Vs Asus Trasformer Pad Infinity 700: Quale è il migliore?


Da poco vi è stata l’uscita del nuovo tablet di Apple dove ha fatto clamore l’affermazione fatta alla sua presentazione circa la sua GPU che secondo “Cupertino” sarebbe 3 volte superiore al Tegra 3, è vero? Ma quali sono le altre caratteristiche?

Bene per fare dei confronti dobbiamo fare delle riflessioni circa i vari componenti dei due tablet andando ad analizzare quindi le varie voci tecniche senza entrare nel dettaglio ma riflettendo sulle funzionalità che ad esse sono collegate.

CPU:

Bisogna innanzi tutto capire che, anche se Apple ha fatto una grandiosa strategia di marketing puntando sulla sua nuova GPU, e quindi massimizzando l’aspetto 3D del tablet con una grafica fantastica, la CPU non è stata cambiata ed il processore quindi, un Cortez A9 dual-core da 1Ghz è lo stesso dell’iPad 2 ed in pratica le prestazioni riguardanti la navigazione e molte delle funzionalità dipendono da essa che in buona sostanza rimangono uguali, discorso inverso per l’Asus che riesce a sorpassare con il suo Cortex A9 Quad -core da 1,6 GHz le prestazioni di oltre il 60%.

GPU:

è indubbio l’aspetto grafico viene vinto da New iPad e come si può vedere in questo benchmark fatto da LapTopMag si evince che Apple ha veramente puntato molto su questo aspetto riuscendo ad ottenere risultati incredibili con il suo A5x rispetto al Tegra 3.
Confermano quindi le affermazioni fatte alla presentazione e battendo di circa quattro volte la GPU più potente disponibile adesso per un tablet.

Display:

Il Retina display quindi ha una risoluzione più alta del suo rivale Android,siamo ai 2048×1536 contro i 1920×1200, e rende quindi in maniera più nitida ed incredibilmente chiara tutte le applicazioni, ma attenzione, solo le applicazioni che supportando questa risoluzione infatti se guarderete un film per esempio questo non aiuterà una maggiore risoluzione ma si fermerà a quella standard 1080p rendendo inutile quindi l’incredibile risoluzione dello schermo di New iPad.

Fotocamera :

Sia per la fotocamera principale sia per quella anteriore l’Asus vince infatti stiamo a 8Mpx contro i 5Mpx per la posteriore e 2 Mpx contro 0.3 MPx per la frontale.

Batteria:

Ecco per la batteria bisogna fare una riflessione Apple infatti ha aumentato la capacità della sua batteria passando dai 25Wha ai 45Wha ottenendo però circa gli stessi risultati di iPad 2 ad uso continuo, questo dovuto al fatto di dover sopperire alle nuove capacità come il Retina display ed il nuovo A5x e quindi rendendo vano il maggior peso ottenuto (50 grammi in più) e lo spessore leggermente aumentato (6mm) rispetto ad iPad 2.

Discorso contrario per Asus che invece ha voluto puntare su una ottimizzazione del suo prodotto guardando però allo spreco energetico e non alla grandezza della batteria questo fa si che anche dopo 30 minuti di visione di un film non vi stancherete di tener in mano il Pad Trasformer che pesa più di 70 grammi in meno del New iPad.

In conclusione avete capito come se pur entrambi validi, i tablet mostrano delle differenze che possono convincere o meno gli acquirenti, a mio avviso se dovessi comprare un tablet tra i due sicuramente mi orienterei verso Asus, perché il mio bisogno è quello di avere un dispositivo che abbia ottime funzionalità in tutti i suoi applicativi senza scordare poi la possibilità di avere oltre che un tablet anche un Laptop a disposizione e quindi utilizzarlo come un vero e proprio computer, ma sono sicuro che per molti sarà il contrario.

Post Originale: New iPad Vs Asus Trasformer Pad Infinity 700: Quale è il migliore? su http://www.CellularMagazine.it


Continua la lettura dell’articolo su Blog Cellulari

Posted in Blog CellulariComments (0)

Nuovo Samrtphone Prada LG 3.0, tutto fascino ed eleganza


La moda e lo stile si uniscono in un solo prodotto di grande fascino e tendenza, per pochi eletti, questo Mix ha permesso di creare uno Smartphone di sicuro impatto visivo, il nuovissimo Smartphone Prada 3.0, nuovo dispositivo targato LG nato dalla collaborazione tra le due aziende.

Se scostiamo un attimo l’attenzione dal Look di grande fascino della scossa di questo nuovo Smartphone LG notiamo subito che anche le caratteristiche hardware sono di grandissimo livello, completamente adeguate a quelle dei suoi rivali, Prada 3.0 utilizza un display touchscreen con diagonale da 4,3 pollici e risoluzione WVGA (800×480 pixel), il cuore dello Smartphone utilizza un microprocessore dual-core OMAP4430 con frequenza pari ad 1 GHz ed 8 GB di memoria interna per l’archiviazione di file.

Il sistema operativo che utilizza il nuovo LG Prada è l’ultima versione di Androidi nella sua versione Gingerbread 2.3, b
a corredo della dotazione hardware è presente una fotocamera da 8 Megapixel, connettività 3G e Wi-Fi 802.11b/g/n e modulo AGPS.

Il Prada LG 3.0 ha uno spessore di 8 mm ed un peso piuttosto contenuto, la dotazione disponibile per gli acessori sono tutti accomunati dal logo Prada bene in vista, per cercare di dare un segno distintivo per chi utilizza questo Samrtphone, il prezzo è ancora avvolto nel totale mistero, cosi come la data del lancio ufficiale sui mercati Europei.

Post Originale: Nuovo Samrtphone Prada LG 3.0, tutto fascino ed eleganza su http://www.CellularMagazine.it


Continua la lettura dell’articolo su Blog Cellulari

Posted in Blog CellulariComments (0)

webOS firmware 3.0.4 per smartphone Palm e HP TouchPad: ecco le novità


Tempo fa riportai le novità di webOS 3.0.2 per tenere una sorta di “diario” con tutte le migliorie introdotte passo per passo, oggi in America è stata rilasciata la versione 3.0.4 di webOS nonostante la produzione del modello sia conclusa. In questo articolo a seguire tutte le novità del nuovo firmware. Ufficialmente viene rilasciato solo per modelli americani, sia i modelli di smartphone che il tablet TouchPad, ma provate comunque a collegarvi in WiFi e aggiornare dai server non ci dovrebbero essere problemi.Un intro di tre righe penso sia stata anche troppo lunga, la carne al fuoco è molta quindi iniziamo:

– è possibile accoppiare uno smartphone con questa versione e il TouchPad in modo da fare chiamate e riceverle anche dalla tavoletta (anche se la grafica dell’applicazione che fa da ponte è scarsa è comunque un inizio),

– sempre riguardo l’accoppiamento Bluetooth si possono abbinare tastiere esterne con questa tecnologia,

– è ora possibile scattare foto dalla cam frontale e non solo da quella posteriore (modalità diffusissima in tutti i sistemi operativi che hanno modelli con due fotocamere, vedi iOS e Android),

– come sempre una rivisitazione con introduzioni di migliorie nel codice del sistema operativo,

– introdotto il sistema di rotazione schermo per applicazioni che utilizzano il Flash Player di Adobe,

– resa più solida l’esperienza di video-chiamata con l’applicazione Skype,

– ritocchi grafici sulle icone delle applicazioni e relative etichette,

– migliorata l’interazione hardware-software in modo che, prendendo ad esempio TouchPad, il processore da 1.2 GHz (o 1.5 GHz nel caso del modello Bianco speciale) sia più ottimizzato, il che si ripercuote sulla velocità di reazione generale,

– possibilità di creare play-list con più brani nell’applicazione dedicata,

– risolto il bug in Mappe,

– introdotto il servizio Microsoft Exchange per aiutare gli utenti a configurare gli account di posta da leggere,

– l’interazione con Exchange permetterà di scegliere contatti a cui spedire una mail mentre si digita il destinatario.

 

Ho trovato in rete esperienze di possessori che hanno provato anche dieci volte a scaricare l’aggiornamento ma con scarso successo, purtroppo la motivazione più plausibile è un problema di accesso al server di HP che purtroppo è un problema comune anche di altri software di aggiornamento anche su pc, ma con la dovuta pazienza ecco in un video il risultato:

Clicca qui per vedere il video incorporato.

Post Originale: webOS firmware 3.0.4 per smartphone Palm e HP TouchPad: ecco le novità su http://www.CellularMagazine.it


Continua la lettura dell’articolo su Blog Cellulari

Posted in Blog CellulariComments (0)

Samsung lancia il Super-smartphone – Galaxy Note


super-samsungDopo tante discussioni sul web è arrivato il super-smartphone di Samsung denominato Samsung Galaxy Note.

Grazie al suo generoso schermo da 5.3 pollici, questo gioiello della Samsung si posiziona a metà tra uno smartphone ed un tablet.
La particolarità del GALAXY Note sono molte, come il grande schermo che pone questo dispositivo in una zona in cui la definizione non è di facile individuazione, anche in virtù della possibilità di prendere Note direttamente sullo schermo con la stilo integrata che ci permette di prendere note, disegnare, catturare screenshot ed altro.

Molto veloce e performante anche grazie al processore dual core ad 1,4GHz di frequenza di clock presente anche nel Galaxy Tab 7.7. Inoltre tra le caratteristiche è presente un modulo radio HSPA+, batteria rimovibile e fotocamere da 8 megapixel.

Lo schermo è un Super AMOLED con risoluzione 1280×800, nulla a che vedere con gli standard dei tablet Android con schermo da 10 pollici.

Il sistema operativo è Android 2.3 Gingerbread, su cui è stata posta l’interfaccia TouchWiz con 7 homescreens e una specifica ottimizzazione per la S Pen. Questa include applicazioni specifiche come S Planner con funzione di calendario e lista di cose da fare in cui è possibile trascinare e riorganizzare impegni ed orari, S Memo per prendere note (testo, voce, disegni, foto, scrittura a mano) e Virtual Whiteboard per prendere note e condividerle su una “lavagna comune”.

Samsung Mobile ha ancora un volta stupito tutti e lancia la sua sfida con questo nuovo Samsung GALAXY Note.

Sponsorizzato da Samsung

Posted in TelefoniaComments (0)

Samsung Galaxy 3D, si prepara il futuro smartphone


Samsung sta sviluppando uno smartphone con tecnologia 3D per combattere LG Optimus 3D e HTC Evo 3D, le uniche offerte significative presenti sul mercato.

L’idea della casa coreana è quella di creare un display che sia in grado di offrire una esperienza unica e ancor più coinvolgente rispetto alla concorrenza. L’impegno di Samsung nell’ambito dei display è sempre stato ad alti livelli, posizionandosi tra i leader del settore, anche come fornitore ad altri produttori.

Secondo il sito coreano ETNews, il nuovo device di Samsung che potrebbe prendere il nome di Galaxy 3D si baserebbe su Android 2.3 Gingerbread nei primi prototipi, ma sarà pronto ad ospitare la versione Ice Cream nel momento della sua commercializzazione.

Per quanto concerne l’hardware, le caratteristiche sono del tutto simili al prodotto di punta attuale (Samsung Galaxy S2), con un processore dual core Exynos da 1.2GHz, un display da 4,3 pollici e una doppia fotocamera posteriore da 8 megapixel per le riprese in 3D.

Non vi sono date o previsioni sulla possibile uscita sul mercato, anche se fonti vicine all’azienda indicano che questa avverrà solo quando la tecnologia 3D e i relativi contenuti saranno in grado di fare la differenza rispetto allo standard 2D.

Continua la lettura dell’articolo su Info Cellulari

Posted in Info CellulariComments (0)

4geek Horus: Test e Video on-line


La redazione di Telefonino.net ha provato per voi il nuovo 4geek Horus , uno smartphone candy bar full touchscreen che opera grazie a un processore da 1GHz e che può contare su una memoria RAM da 512mb. 4geek Horus Figlio di un progetto italiano, questo nuovo modello è un Android-fai-da-te, che non inserisce di default i contenuti Google (come il Market) ma che dà la possibilità ai propri utilizzatori finali di inserirlo manualmente a autonomamente, o con l'aiuto dei tutorial sui siti di supporto dedicati. 4geek Horus Non perdere la recensione di Horus (clicca qui) e la videoprova del primo modello di 4geek (clicca qui) che testiamo su Telefonino.

Categorie: 4geek, Nuovi Prodotti


Continua la lettura dell’articolo su Telefonino.net

Posted in Telefonino.netComments (0)

Samsung GALAXY S II stupisce con i giovani talenti – Il VIDEO


Eccezionale iniziativa proposta da Samsung verso giovani talenti di tutto il mondo.

Grazie al nuovo smartphone di riferimento Samsung GALAXY S II e youtube, i giovani talenti dovranno mettere in pratica le loro capacità per sorprendente con trucchi incredibili e grazie alle notevoli funzionalità di questo nuovo smartphone non ci saranno limiti.

Il nuovo Samsung GALAXY S II ha un super display da 4,3 pollici SuperAmoled+, ovvero luminosissimo e con colori super vivaci. Il processore dual core che funzione a 1,2 GHz e che gli permette il massimo della fluidità con qualunque video o applicazione. Inoltre è il più sottile con solo 8,5 cm di spessore e uno dei più leggeri, solamente 116 grammi che ti permettono di tenerlo in tasca senza nemmeno accorgerti di averlo.

La fotocamera da 8 Mpixel e i video in full HD ti permetteranno di mettere alla prova il tuo grande talento e chissà se sarai proprio tu a vincere il concorso lanciato da Samsung.

Inizia da ora, cattura i tuoi momenti indimenticabili ovunque tu sia con Samsung GALAXY S II, e preparati a condividerli con il mondo con il concorso STAGE lanciato il 1 ° luglio 2011.

Ed ora, scopri la magia del GALAXY S II. Osserva come questo mago si esibisce di fronte agli amici..

Sponsorizzato da Samsung

Posted in TelefoniaComments (0)

Samsung Galaxy Z, il modello minore di Samsung Galaxy S 2


Samsung Galaxy S 2 rappresenta, a oggi, il top di gamma per gli smartphone di casa Samsung e uno dei maggiori rappresentanti a livello hardware e firmware nel mondo Android se prendiamo in considerazione anche la rosa delle altre marche. Pero’ non potevano mancare anche dei prodotti la cui funzione è colmare la domanda di una fascia di mercato medio-alta con un dispositivo che abbia qualche caratteristica e un centinaio di Euro in meno, per esempio come per la versione di Samsung Galaxy S è uscito il modello con schermo SLCD e non Super Amoled: ecco quindi il modello Z di Samsung Galaxy.Insieme al modello, attualmente in pre-ordine in Svezia a 3995 Corone, prezzo convertito in Euro: circa 390.

Le caratteristiche tecniche attualmente sicure sono:

– Schermo con diagonale da 4.2 pollici (4.2 * 2.54 = 10.67 cm),

– tipo di schermo: Super Clear LCD (WVGA) Gorilla Glass,

– processore con frequenza di lavoro a 1GHz Dual Core,

– versione attualmente presente: Android 2.3 Pan di Zenzero,

– fotocamera con sensore a 5MP e flash led singolo che permette di registrare video in HD,

– versione del launcher: TouchWiz 4.0 per smartphone,

– memoria interna: 8GB con supporto per schede SD fino a 32 GB.

 

Vorrei ora presentare le cruciali differenze con il modello SGS 2 che attualmente ha un prezzo di meno di 100 Euro maggiore a questo (prezzo da negozi elettronici in rete):

– schermo da 4.3″,

– tipo di schermo: Super Amoled Plus,

– processore con frequenza di lavoro a 1.2 GHz Dual Core,

– versione presente nativamente: Android 2.3.3 Pan di Zenzero,

– fotocamera con sensore a 8MP e flash in grado di girare video in Full HD,

– versione del launcher: TouchWiz 4.0 per smartphone,

– memoria interna: 16 GB con supporto per schede SD fino a 32 GB.

 

Io faccio sempre dei paragoni, credo che in questo caso facendo un paragone tra le caratteristiche tecniche dei due lo sforzo valga il più che si spende per prendere il top di gamma. Per entrambi, dico per supposizione e paragonandoli al supporto ricevuto da altri modelli simili, sono assicurati almeno un anno e dieci mesi di supporto dagli sviluppatori per ulteriori ROM e modifiche al kernel.

Una breve riflessione finale: a oggi non conviene prendere dispositivi mono core, vedo modelli come Desire Z e Samsung Galaxy S venduti sopra i 500 Euro in catene di distribuzione .. i dual core anche se sono arrivati velocemente rivoluzionando il mercato possono contare su una marcia in più e, perchè no, di un prezzo quasi alla pari se non minore.

 

 

Post Originale: Samsung Galaxy Z, il modello minore di Samsung Galaxy S 2 su http://www.CellularMagazine.it


Continua la lettura dell’articolo su Blog Cellulari

Posted in Blog CellulariComments (0)

Samsung Excellent Experience, in mostra Galaxy S2 e Tab 10.1


Si è svolta nella serata di ieri la conferenza stampa “Excellent Experience”, durante la quale Samsung Italia ha presentato ufficialmente nel nostro paese due attesi dispositivi: il Samsung Galaxy SII e il Galaxy Tab 10.1.

La serata presentata da Natasha Stefanenko ha visto come protagonista Carlo Barlocco, vice presidente della divisione Telefonia e IT di Samsung Italia, il quale ha presentato in successione il nuovo smartphone della serie S e il nuovo tablet. Barlocco ha presentato il Samsung Galaxy S2 supportato da alcune slide che ne evidenziano le caratteristiche tecniche principali.

E’ stata evidenziato la qualità e la luminosità del nuovo display SuperAmoled Plus che a detta di Samsung è il più luminoso, anche rispetto al concorrente principale. E’ stata quindi illustrata la qualità della fotocamera assieme alla possibilità di registrare video in Full HD a 1080p e soprattutto la possibilità di rivederli sul display o su un televisore in HD.

Poi è stata sottolineata la potenza e la velocità del processore dual core da 1,2 GHz, le numerose applicazioni Android disponibili, molte delle quali gratuite. E’ stato menzionata la capacitòà di utilizzare il telefono senza toccarlo, attraverso la gestione completa dei comandi vocali.

Poi è introdotta la nuova caratteristica della interfaccia Touch Wiz ovvero gli Hub, dei contenitori che raggruppano le applicazioni suddivise per tipologia: Social, Music, Gaming, Reader.

Durante la presentazione del Samsung Galaxy S2 più volte vi è stata l’allusione al “concorrente” più importante (iPhone) ma non è stato mai nominato, proprio per una precisa scelta di Samsung Italia, a nostro modo di vedere giusta, per non alimentare inutili polemiche che a Steve Jobs piacciono tanto.

Successivamente è stata la volta del Samsung Galaxy Tab 10.1 per il quale sono stati sottolineati:

  • lo spessore di 8.6 mm, attualmente il tablet più sottile al mondo, 
  • il processore Dual Core nVidia Tegra 2, ormai uno standard per questi dispositivi, 
  • il sistema operativo Android nella sua ultima versione 3.1 HoneyComb, vista al Google I/O
  • il supporto a Adobe Flash 10.3, 
  • l’ecosistema di oltre 200.000 applicazioni disponibili, 
  • infine la possibilità di integrazione con le soluzioni aziendali supportate dai partner che sviluppano le maggior parte di applicazioni per aziende.

A margine della presentazione sono stati svelati prezzi e commercializzazione dei due prodotti: mentre per il Samsung Galaxy S2 sapevamo già che il prezzo è di 599 euro e la vendita ufficiale è iniziata il 25 maggio, per il Samsung Galaxy Tab 10.1 il prezzo è una vera novità: anch’esso ha un prezzo di 599 euro e sarà lanciato durante il mese di luglio. Quindi rispetto al Tab 10.1v, distribuito in esclusiva da Vodafone da alcune settimane a 649 euro (abbonamenti esclusi), il prezzo risulta maggiormente competitivo.

Continua la lettura dell’articolo su Info Cellulari

Posted in Info CellulariComments (0)

Sony Ericsson Xperia mini e mini pro, scheda tecnica e foto


Dopo la presentazione ufficiale vi riportiamo le schede tecniche complete del Sony Ericsson Xperia mini e Xperia mini Pro, completate da una serie di foto ufficiali.

Ricordiamo che il Sony Ericsson Xperia mini è lo smartphone Android per registrare video HD più piccolo al mondo, mentre l’Xperia mini Pro sincronizza la casella di posta elettronica e il calendario grazie a Exchange ActiveSync e include OfficeSuite completo.

Ecco alcune immagini del Sony Ericsson Xperia mini:

 

 

 

Ecco alcune immagini del Sony Ericsson Xperia mini Pro:

 

 

 

 

Sony Ericsson Xperia™ mini Sony Ericsson Xperia™ mini pro
Colours Black, white, dark pink* and blue*

*Available in bundling propositions
Black, white, pink*, turquoise*

*Available in bundling propositions
Facts Operating system: Google™ Android 2.3 (Gingerbread)

Processor: 1 GHz Qualcomm Snapdragon™

Size: 88 x 52 x 16mm

Weight: 94g
Operating system: Google™ Android 2.3 (Gingerbread)

Processor: 1 GHz Qualcomm Snapdragon™

Size: 92 x 53 x 18mm

Weight: 136g
Camera 5 megapixel camera

8x digital zoom

Auto focus

Face detection

Face recognition

Flash / LED

Geo tagging

HD video recording (720p)

Image stabiliser

Red-eye reduction

Scene detection

Self-timer

Send to web

Smile detection

Touch capture

Touch focus

Video light

Video recording

Video stabiliser
5 megapixel camera

8x digital zoom

Auto focus

Face detection

Face recognition

Flash / LED

Front-facing camera (VGA)

Geo tagging

HD video recording (720p)

Scene detection

Self-timer

Send to web

Smile detection

Smile Shutter™

Touch capture

Touch focus

Video light

Video recording

Video stabiliser
Music Album art

Bluetooth™ stereo (A2DP)

Music tones (MP3/AAC)

PlayNow™ service

Sony Ericsson Music Player

TrackID™ music recognition application

xLOUD™ Experience
Album art

Bluetooth™ stereo (A2DP)

Music tones (MP3/AAC)

PlayNow™ service

Sony Ericsson Music Player

TrackID™ music recognition application

xLOUD™ Experience
Internet Android Market™

Bookmarks

Google™ search

Google Voice Search

NeoReader™ barcode scanner

Pan & zoom

Web browser (WebKit)
Android Market™

Bookmarks

Google™ search

Google Voice™ Search

NeoReader™ barcode scanner

Pan & zoom

Web browser (WebKit)
Communication Call list

Conference calls

Facebook™ application

Google Talk™

Noise Shield

Polyphonic ringtones

Sony Ericsson Timescape™

Speakerphone

Twitter™ (Timescape™ integration)

Vibrating alert
Call list

Conference calls

Facebook™ application

Google Talk™

Polyphonic ringtones

Skype™

Sony Ericsson Timescape™

Speakerphone

Twitter™ (Timescape™ integration)

Vibrating alert

Video chat ready
Messaging Conversations

Email

Google Mail™

Instant messaging

Picture messaging (MMS)

Predictive text input

Sound recorder

Text messaging (SMS)
Conversations

Email

Google Mail™

Handwriting recognition

Instant messaging

Picture messaging (MMS)

Predictive text input

Sound recorder

Text messaging (SMS)

Type & Send widget
Design Auto rotate

Four corner home screen

Keyboard (onscreen, 12 key)

Keyboard (onscreen, QWERTY)

Picture wallpaper

Reality Display with Mobile BRAVIA® Engine

Touchscreen

Live wallpaper
Auto rotate

Four corner home screen

Keyboard (onscreen, 12 key)

Keyboard (QWERTY)

Keyboard (onscreen, QWERTY)

Picture wallpaper

Reality Display with Sony Mobile BRAVIA® Engine

Smart Keyboard

Touchscreen

Live wallpaper
Entertainment 3D games

Media browser

Radio (FM radio with RDS)

Video streaming

YouTube™
3D games

Media browser

Radio (FM radio with RDS)

Video streaming

YouTube™
Organiser
Alarm clock

Calculator

Calendar

Document readers

E-Manual

Flight mode

Google Calendar™

Google Gallery 3D™

Infinite button

Phone book

Setup Wizard

Widget manager
Alarm clock

Calculator

Calendar

Document readers

E-Manual

Flight mode

Google Calendar™

Google Gallery™ 3D

Infinite button

Phone book

Setup Wizard

Widget manager
Connectivity 3.5 mm audio jack

aGPS

Bluetooth™ technology

DLNA Certified™

Google Latitude™

Google Maps™ with Street View

Media Transfer Protocol support

Micro USB support

Modem

Synchronisation via Facebook™

Synchronisation via Google™ Sync

Synchronisation via Sony Ericsson Sync

Synchronisation: Microsoft® Exchange ActiveSync® via Moxier Client

Synchronisation: Microsoft® Exchange ActiveSync®

USB mass storage

USB High speed 2.0 support

Wi-Fi™

Wisepilot™ turn-by-turn navigation
3.5 mm audio jack

aGPS

Bluetooth™ technology

DLNA Certified™

Google Latitude™

Google Maps™ with Street View

Media Transfer Protocol support

Micro USB support

Modem

Synchronisation via Facebook™

Synchronisation via Google™ Sync

Synchronisation via Sony Ericsson Sync

Synchronisation: Microsoft® Exchange ActiveSync® via Moxier Client

Synchronisation: Microsoft® Exchange ActiveSync®

USB mass storage

USB High speed 2.0 support

Wi-Fi™

Wisepilot™ turn-by-turn navigation
Display Reality Display with Mobile BRAVIA® Engine

16,777,216 colour TFT

Capacitive touchscreen (multi-touch)

3 inches

320 x 480 pixels

Scratch-resistant mineral glass
Reality Display with Mobile BRAVIA® Engine

16,777,216 colour TFT

Capacitive touchscreen (multi-touch)

3 inches

320 x 480 pixels

Scratch-resistant mineral glass
Memory Phone memory (user-free): up to 320MB

Memory card support: microSD™, up to 32GB

Memory card included: 2GB microSD™
Phone memory (user-free): up to 320MB

Memory card support: microSD™, up to 32GB

Memory card included: 2GB microSD™
Battery life Talk time GSM/GPRS: Up to 4 hrs 30 min*

Standby time GSM/GPRS: Up to 340 hrs*

Talk time UMTS: Up to 4 hrs 30 min*

Standby time UMTS: Up to 320 hrs*

Music listening time: Up to 25 hrs*

Video playback time: Up to 6 hrs*
Talk time GSM/GPRS: Up to 5 hrs 40 min*

Standby time GSM/GPRS: Up to 331 hrs*

Talk time UMTS: Up to 5 hrs 25 min*

Standby time UMTS: Up to 340 hrs*

Music listening time: Up to 29 hrs*

Video playback time: Up to 5 hrs 45 min*


Networks UMTS HSPA 900, 2100

GSM GPRS/EDGE 850, 900, 1800, 1900

UMTS HSPA 850, 1900, 2100

GSM GPRS/EDGE 850, 900, 1800, 1900
UMTS HSPA 900, 2100

GSM GPRS/EDGE 850, 900, 1800, 1900

UMTS HSPA 850, 1900, 2100

GSM GPRS/EDGE 850, 900, 1800, 1900
Accessories Xperia™ mini, 1200mAh removable battery, stereo portable handsfree, 2GB microSD™ memory card, charger, micro USB cable for charging, synchronisation and file transfer, and user documentation
Xperia™ mini pro, 1200mAh exchangeable battery, stereo portable handsfree, 2GB microSD™ memory card, charger, micro USB cable for charging, synchronisation and file transfer, and user documentation

Continua la lettura dell’articolo a questo indirizzo

Posted in Info CellulariComments (0)

Pagina 1 di 212
62 queries in 0,501 seconds.