Tag Archive | "gesture"

Video del Battery Charger Apple, prodotto creato per la tastiera, Magic Trackpad e Mouse dei Mac


CellularMagazine.it

Apple Battery charger è un caricabatteria da parete veloce e efficiente per avere sempre disponibili per il Magic Mouse o la tastiera Bluetooth Apple l’energia per interagire con il proprio MacBook, iMac o Mac Mini; oltre alle istruzioni d’uso e informazioni tecniche, all’alimentatore da parete e la struttura per ricaricare una coppia di batterie NiMH AA per volta la confezione include l’adattatore per la presta 230W italiana e sei batterie in modo da averne due di riserva oppure (in ogni caso) il numero minimo sufficiente per tastiera, Magic Mouse e Magic Trackpad Apple (in base al Mac che avete acquistato questi strumenti possono o meno essere presenti in confezione, Magic Trackpad è invece sempre un prodotto da acquistare a parte).

Entrato nel listino dell’azienda della mela dopo il Magic Mouse versione 2010 che impartisce ordini con le gesture a OS X è stato evidentemtene pensato per evitare al cliente di dover sempre comperare pile nuove da inserire per alimentare fonti di integrazione con Mac esterne ma sopratutto, è sempre questo il motivo principale, per non far avere una brutta esperienza con il prodotto al cliente che potrebbe additare al s.o. e alla macchina problemi che invece possono dipendere dalle batterie.

 

 

Clicca qui per vedere il video incorporato.

 

 

Di recente ho aggiornato il mio iMac a OS X 10.8 (notizia dedicata con le migliorie più importanti), ammetto che mi sarebbe piaciuto un sistema integrato che rilevasse il livello di carica non solo della batteria interna (ovviamente intendo per i modelli MacBook) ma che interagendo con Mouse, Trackpad o tastiera mi mostrasse in barra del finder il livello di ciascuna sempre e non solo quando si stanno per esaudire, peccato.

 

Non mi rimane che darvi sempre la mia disponibilità a interagire con voi in caso di dubbi sia quì nel blog che nel canale YouTube e augurarvi buona visione del video che ho postato a metà notizia.

 

 

 

 

Post Originale: Video del Battery Charger Apple, prodotto creato per la tastiera, Magic Trackpad e Mouse dei Mac su http://www.CellularMagazine.it


Continua la lettura dell’articolo su Blog Cellulari

Posted in Blog CellulariComments (0)

Appsmob lancia “La Briscola Pro”, dopo il grande successo dell’applicazione La Scopa Pro


Appsmob, developer e publisher di applicazioni per smartphone e tablet, annuncia oggi il suo nuovo gioco gratuito: La Briscola Pro.

La Briscola Pro (AppStore Link)
La Briscola ProAppsmob L.t.d.Categoria: Giochi

La Briscola Pro è una universal app realizzata per regalare ore di gioco e svago su iPad, iPhone e iPod Touch non solo a tutti gli appassionati di carte, ma anche a tutti coloro che cercano un’app d’intrattenimento ben realizzata.

Questa nuova  simulazione della Briscola non deluderà i già numerosissimi fan de La Scopa Pro perché ne conserva tutte le caratteristiche peculiari, compresa la sua disponibilità gratuita. Dal Menù fluido ed intuitivo, La Briscola Pro è ottimizzata per il Nuovo iPad e consente di giocare via Game Center con parenti, amici o altri giocatori connessi da tutto il mondo. Senza nessun costo aggiuntivo.

Il tavolo virtuale de La Briscola Pro offre una riproduzione fedelissima della tradizionale partita a Briscola, ma la rende ancora più avvincente grazie all’innovativa meccanica di gioco e di punteggio con quattro livelli di difficoltà, bonus per incrementare la posizione in Classifica e tanti obiettivi da collezionare durante il gioco sia in modalità giocatore singolo che multiplayer.

Tra i Temi per personalizzare l’area di gioco, quest’app regalerà a tutti gli appassionati di calcio un’esperienza da finale, nello stadio virtuale de La Briscola Pro. Infatti le partite in multiplayer e contro l’intelligenza artificiale si potranno disputare su un fantastico campo in erba, con cori dei tifosi in sottofondo ed effetti sonori tutti riprodotti ad alta definizione!

L’applicazione è integrata con noti social network quali Facebook e Twitter. In modalità Single player, il giocatore sfida il computer in quattro livelli di difficoltà che deve progressivamente sbloccare vincendo le partite. In modalità Multiplayer, attraverso il Game Center, è possibile giocare online con avversari da tutto il mondo, senza limiti e totalmente gratis. In background, troviamo piacevoli sfondi e rilassanti melodie, intercambiabili anche con il proprio iPod, ma anche originali Temi con bellissime combinazioni di suoni e sfondi ad altissima qualità, che sono stati ideati per favorire la concentrazione del giocatore. Inoltre, vasta scelta di mazzi regionali riprodotti ad altissima risoluzione.

Il gioco è disponibile gratuitamente su App Store.


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

AppStore: Applicazioni gratuite della settimana “Doodle Fire” e “Notify Me”


CellularMagazine.it

Ecco l’appuntamento settimanale con le applicazioni diventate gratuite in AppStore, tra le interessanti troviamo Doodle Fire e Notify Me.

CellularRubbrica

Applicazioni gratuite

Dopo un paio di settimane eccoci tornati su Cellular Magazine, pronti con il consueto appuntamento settimanale con le applicazioni più interessanti che sono diventate gratuite sullo store di Apple, vediamo quali sono e quali di queste è più interessante.

iPhone:

Doodle Fire 0,75€ -> gratis

Doodle fire, è un simpatico gioco dove dovrete indossare i panni di un pompiere e salvare quante persone possibili muovendo il dispositivo a destra ed a sinistra per spostarvi, 30 livelli e classifiche via Game Center

Oh, My Word! 2 2,50 € -> gratis

Un Puzzle Game dove dovrete cercare di trovare le parole nascoste con una vasta gamma di combinazioni ed un vocabolario molto ampio, classifica in locale.

iPhone e iPad:

Super Lemonade Factory 1,50€-> gratis

Un gioco sicuramente molto originale dove dovrete aiutare una coppia di coniugi ad uscire da una fabbrica di limonata.. strano ma molto divertente, vi alternerete nel loro utilizzo per poter riuscire a spuntarla, classifiche via Game Center.

Cosmic Top 1,50€ -> gratis

Un divertente gioco 3D dove comanderete con diverse gesture il vostro soggetto manipolandolo a piacimento supporto di multitouch fino a 5 punti su iPhone e 11 su iPad.

iPad:

Bills 3,99€ -> gratis

Un applicazione professionale per poter manovrare le vostre uscite economiche e programmarle in modo da tenere sempre sotto controllo il portafoglio, una serie di opzioni disponibili tra cui la sincronizzazione in cluod ed altre altrettanto utili.

 

Post Originale: AppStore: Applicazioni gratuite della settimana “Doodle Fire” e “Notify Me” su http://www.CellularMagazine.it


Continua la lettura dell’articolo su Blog Cellulari

Posted in Blog CellulariComments (0)

Octopus Keyboard, la tastiera del BlackBerry 10 arriva su iPhone – Anteprima Cydia


RIM ha recentemente presentato il suo nuovo sistema operativo denominato “BlackBerry 10″, un software molto più compatto e convincente rispetto ai predecessori. A conferma dell’ottimo impatto che alcune funzionalità del BlackBerry 10 hanno avuto sugli utenti Apple, uno sviluppatore ha realizzato per la prima volta un tweak che emula una funzionalità di questo sistema operativo; in particolare la tastiera. Stiamo parlando di Octopus Keyboard, un nuovo tweak per dispositivi jailbroken che porta su iPhone la tastiera gesture-based del BlackBerry 10.

Octopus Keyboard è un tweak che abilita la tastiera del BlackBerry 10 su iPhone. Attualmente lo sviluppo del programma è ai primissimi stadi, ma lo sviluppatore, Mario Hros, ha già fornito ad iDownloadBlog una preview del suddetto tweak. Segue infatti il video dimostrativo di Octopus Keyboard.

Come potete notare, la tastiera del nuovo BlackBerry 10 non sfigura affatto su iPhone. Attualmente non si può dire che sia perfetta, ma per essere ai primi stadi di sviluppo si tratta sicuramente di un progetto già interessante.

Attualmente Octopus Keyboard permette di:

  • Imparare automaticamente nuove parole quando queste vengono digitate;
  • Completamento automatico;
  • L’input dovrebbe funzionare con qualsiasi lingua.
Queste, invece, sono le altre novità che lo sviluppatore vorrebbe introdurre in Octopus Keyboard prima del rilascio della versione 1.0 di questo tweak su Cydia:

Here are some of the remaining items that he wishes to accomplish before go-live:

  • Risolvere alcuni problemi con l’apprendimento delle parole;
  • Impostare automaticamente le lettere maiuscole quando servono;
  • Utilizzare i segni di punteggiatura a fine frase;
  • Miglioramenti delle performance;
  • Compatibilità con tweak noti come SwipeSelection.

Per utilizzare Octopus Keyboard è necessaria un po’ di pratica per abituarsi alla nuova modalità di digitazione. Questo però non dovrebbe essere un problema del tweak in questione, ma in generale della nuova tipologia di tastiera implementata da RIM e riproposta da Hros nel suo tweak.

Se siete ansiosi di provare Octopus Keyboard, probabilmente non dovrete attendere ancora a lungo; il rilascio del tweak su Cydia è previsto per il 20 maggio, esattamente una settimana da oggi. Non si hanno dettagli relativi al prezzo e alla repository in cui sarà inserito questo pacchetto.


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

AppStore: le app gratuite del fine settimana “AppZilla 2″ e “Wind Up Robots”


Eccoci arrivati al consueto appuntamento del fine settimana con la lista di applicazioni divenute gratuite in AppStore, questa domenica sono da segnalare “AppZilla 2 ” un’ applicazione che contiene più di 100 utility in sè e “Wind Up Robots” un gioco originale e divertente, scopriamole insieme.CellularRubbrica

iPhone

Demolition Master: project implode all 0,75€ -> gratis

Un puzzle game nel quale è necessario piazzare nella giusta posizione gli esplosivi per poi vedere come le piattaforme crollano e quindi liberare spazio, abilità e logica, vi aspettano 210 livelli e una classifica on line con Game Center.

To Me By Me letter sent to future of myself 0,75€ -> gratis

Una semplice app che vi consentirà di mandare” lettere” a voi stessi , in pratica un utility che vi consente di ricordare i vostri impegni , sicuramente un originale reminder, potrete allegare a queste previsioni o semplici appunti, foto, diversi tipi di “carta” e svariati font per la scrittura.

AppZilla 2 – 120 in 1 0,75€ -> gratis

L’applicazione a mio avviso più interessante di questo weekend, essa infatti comprende più di 100 utility in sè tra cui flashlight, barcode scanner, Tip Calculator ed altre app utili assolutamente da avere. Nella app potrete anche nascondere le utility che non usate e scegliere anche diversi tra i temi compresi.

To Do Check List 1,59€ -> gratis

Un task Manager molto efficcace e intuitivo vi consentirà di segnare i vostri impegni, con date, numeri di telefono ed indirizzi e mail con relativo acceso veloce e cancellazione con un semplice slide

iPhone ed iPad :

Olimpic Games: Spartan Athletics     iPhone iPad 0,75€ -> gratis

Un gioco che come avrete capito ha come tema le olimpiadi, avrete a disposizione 10 differenti discipline nel quale sarà necessario acquisire il punteggio più alto sfruttando tutte le gesture a disposizione del vostro iDevice, è compresa la classifica on line attraverso Game Center.

Wind Up Robots 0,75€ -> gratis

Un gioco originale nel quale dovrete difendere il vostro amico Zac cercando di non farlo svegliare e difendendolo dai vari nemici utilizzando svariate difese, ci sono 28 livelli da passare e dodici diversi nemici, comprese anche le classifiche on line di Game Center.

PhotoViva 2,30€ -> gratis

un applicazione che vi consentirà di ritoccare le foto che già avete scattato oppure scattarle direttamente dalla app e quindi modificarle con diversi colori e diversi pennelli per ottenere delle piccole opere d’arte.

 

 

Post Originale: AppStore: le app gratuite del fine settimana “AppZilla 2″ e “Wind Up Robots” su http://www.CellularMagazine.it


Continua la lettura dell’articolo su Blog Cellulari

Posted in Blog CellulariComments (0)

Login HD: applicazione per portare su Mac il sistema lockscreen di iOS o Android (Mac App Store)


Da ieri ho trovato in offerta a 0.79 Euro una app interessante non ufficiale di Apple che lega il mondo iOS con quello Mac: sul Mac App Store ho trovato e scaricato l’app Login HD che permette di integrare il sistema di salva schermo del Mac con uno personalizzato. Ve lo riporto per due motivi che ordino per importanza: è la prima volta che Apple approva qualcosa che puo’ modificare anche pesantemente il suo sistema operativo, sono note la bocciatura di launcher alternativi o app che modificano la parte notifiche o nuove tastiere e poi perchè l’app Login HD non solo presenta opzioni di lockscreen con password piuttosto che con un semplice slide ma bensì è possibile impostare un sistema simile al pattern lock di Android è una approvazione e pubblicazione da parte di Apple veramente particolare.

Una volta istallata e aperta potete accedere alle preferenze cliccando sull’icona dell’app che va a posizionare una voce nella barra di stato superiore, ecco le voci che propone se cliccata:

Riguardo Lock-Now che è la prima voce ed è personalizzabile da preferenze consiglio di cambiarlo da mela + L a mela + U perchè mela + L in alternativa serve per l’importante funzione di rotazione. Ora come detto qualche parola fa passiamo alle Preferenze che sono divise in ben otto sezioni di cui cinque dedicate alla personalizzazione di funzioni e impostazioni di sicurezza, due informative e una nonostante tutta la buona volontà per capire il suo funzionamento è inutile a fini pratici.

In basso ho evidenziato cerchiando due importanti: unlocking animation permette di scegliere tra gli effetti di transizione, Slide Style invece il tipo di sistema di lockscreen (diverso da modalità di inserimento della password che vedremo in un secondo momento), eccovi una schermata che contiene tutte le opzioni dell’una e dell’altra voce:

E’ Security la sezione che più dovrebbe interessare a coloro che vogliono una ulteriore schermata di sicurezza con una password, un codice o delle gesture sullo schermo. Dopo aver settato una password per due volte per sicurezza, una domande e risposta di sicurezza, la scelta di lockscreen per collegamento di punti piuttosto che con un disegno o altro. Ho racchiuso in una immagine sola il contenuto delle quattro sotto sezioni in modo da presentarvi subito tutte le possibilità:

E’ inoltre possibile scegliere suoni da fonti interne per quando lo schermo si sblocca, mettere a riposo dopo un determinato periodo (fate attenzione perchè viene disattivato anche il WiFi quindi se state caricando video magari oppure scaricando viene interrotto) e aggiungere altri widget sulla schermata come i controlli di musiche di iTunes piuttosto che il meteo locale. Personalmente mi trovo molto bene e sono contento del mio acquisto, se avete altri dubbi lasciate scritto un commento preciso inerente a cosa volete sapere e in tempi ragionevoli avrete risposta. Concludo con l’icona con il link diretto all’app sul Mac App Store:


 

Post Originale: Login HD: applicazione per portare su Mac il sistema lockscreen di iOS o Android (Mac App Store) su http://www.CellularMagazine.it


Continua la lettura dell’articolo su Blog Cellulari

Posted in Blog CellulariComments (0)

Disponibile SBSettings Beta per iOS 5 – Cydia


SBSetting è uno dei tweak Cydia più utilizzati ed apprezzati in assoluto, che consente di accedere con un gesto a diverse impostazioni e funzioni dell’iPhone. Da poche ore è stata rilasciata la beta compatibile con iOS 5.

Il nuovo SBSettings si integra perfettamente con il Centro Notifiche di iOS 5, con possibilità di utilizzare simultaneamente le gesture di Activator e quelle per attivare il Centro Notifiche stesso.

Non mancheranno nuovi temi, anche in HD, la possibilità di personalizzare lo stile del Centro Notifiche ed altre piccole migliorie che renderanno SBSettings un vero must have per chi ha il jailbreak.

Se avete installato iOS 5 sul vostro iPhone e avete effettuato il jailbreak, potete installare questa versione beta di SBSettings aggiungendo la repo http://thebigboss.org/ios5beta/

 

Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

75 queries in 0,401 seconds.