Tag Archive | "furono"

Investire in Oro, meglio quello fisico o finanziario?


Le borse già da tempo non godono di grande fiducia. Sempre più investitori con la paura di perdere i propri risparmi si rifugia nel bene rifugio di eccellenza, l’Oro.
La domanda che ora vogliamo rispondere è: come è possibile investire in oro?

Ci sono tanti modi e strumenti per investire in oro, ma i più comuni ed utilizzati sono due;
investimento in oro fisico, e investimento in oro finanziario.

La differenza di queste due forme di investimento sono notevoli ma non ce ne è una migliore dell’altra. Sia l’investimento in oro fisico che l’investimento finanziario, sono caratterizzati da aspetti positivi e aspetti negativi. In ogni caso, le due forme si compensano in quanto i lati positivi di uno sono i lati negativi dell’altro e viceversa.

Analizziamo nel dettaglio questi due strumenti:

Investimento in Oro Fisico

Nate per la prima volta nell’antica Lidia, intorno al 550 a.c. le monete d’oro furono da quel momento riconosciute come moneta a corso legale (moneta riconosciuta dallo Stato), fino a quando nel secolo scorso non si e’ deciso di passare ad un sistema economico completamente slegato dall’Oro.

Adesso, vivendo in una economia dove i pagamenti non avvengono più’ in oro ma in banconote (euro, dollaro, ecc…), il valore di una moneta d’oro e’ dato dal suo valore di mercato (quotazione oro) maggiorato di uno spread che viene trattenuto dai rivenditori per fare il loro guadagno.

Minore è il taglio della moneta che acquistiamo e maggiore è lo spread che dobbiamo pagare al rivenditore.

Vi sono monete composte da oro e altri metalli, in questo caso si dice che l’oro è in lega con altri metalli e la sua purezza viene misurata in carati partendo da una scala che individua l’oro puro con 24 carati (ad esempio 18 carati vengono definiti come 18/24).

E ‘importante non confondere le monete in metallo prezioso con le monete da collezione, dette anche monete commemorative o numismatiche. Il valore di queste monete da collezione dipende più dalla rarità e dalle sue rifiniture che dal reale contenuto di oro. Sono quindi poco adatte a chi vuole investire in oro.

Le monete da investimento offrono ai piccoli investitori la possibilità di investire in oro con capitali veramente minimi.

Oltre alle monete un investitore ha la possibilità di investire in oro fisico mediante l’acquisto di lingotti d’oro. Non pensate però che il lingotto sia per forza nell’ordine di Kg o tonnellate. I produttori di oro sono venuti incontro al piccolo mercato producendo lingottini che arrivano a pesare anche pochi grammi. Ecco che così l’investimento diventa alla portata di tutti.

Solitamente i lingotti sono con 999,9 millesimi di oro e costituiscono la forma di oro puro. Questo è il miglior oro per l’investimento in oro fisico.

Una volta acquistato un lingotto d’oro un investitore ha due possibilità. Decidere di conservarlo in casa oppure presso un caveau allocato. I caveau allocati sono un servizio offerto da banche o altre società che garantiscono una custodia protetta e assicurata dell’oro in cambio di un costo. Questo costo è dato dall’assicurazione e dalla locazione della cassetta di sicurezza.

Prosegui la lettura dell’articolo nella quale sarà trattato l’investimento in oro finanziario.

Investire in Oro finanziario>>

Fonte: deshgold.com

 Investire in Oro, meglio quello fisico o finanziario?

Continua la lettura dell’articolo su Dove Investire

Posted in Dove InvestireComments (0)

54 queries in 0,468 seconds.