Tag Archive | "eToro"

L’importanza di un piano di trading


Forse uno dei più significanti strumenti che possiede un forex trader, eseguendo più operazioni vincenti che perdenti, è un piano operativo di trading che gli si addice. Molti trader cadono nella trappola di rinviare lo sviluppo di un piano fino quando sia troppo tardi o sviluppano questo sistema solo sulla carta e mai mettendolo in pratica lo sviluppo di un piano.

L’auto disciplina è la parte più difficile nei compiti giornalieri di un trader. Senza di questa il trader non può misurarsi sia che stia operando obiettivamente o usando le sue emozioni o buone sensazioni.
Questo è il motivo per cui un trader deve avere un piano operativo che utilizzi come punto di riferimento per essere sicuro di non uscire dalle linee guida che ha fissato precedentemente.

Scrivere un piano di trading è una conferma personale che tu, come trader, sei serio a riguardo di diventare responsabile su qualcosa che in effetti è un business. Non c’è nessun altro, a cui un trader deve rendere conto, se no a se stesso e al business. Una volta che il trader perde il suo senso di responsabilità e normalmente avviene perché non vuole seguire il suo piano operativo, il trader è in pericolo di perdere il capitale.

Un piano di trading aiuta a prevenire un trader da esaminare troppo il mercato. Una volta che il trader è felice e confortevole lavorando con pochi indicatori chiave ed è in grado d’identificare i segnali di trading dai grafici non ha nessun senso tornare indietro e utilizzare un nuovo gruppo d’indicatoti come ulteriore controllo sul segnale di trading. La peggior cosa che può fare un trader è di spingere il mercato, la pazienza è la virtù chiave e attendere per il migliore punto d’ingresso migliorerà la registrazione del trading e vi infonderà una certa confidenza.

Anche quando il tasso vincite/perdite migliora devi attenerti al tuo piano e continuare ad essere paziente. Un trader dovrebbe essere confidente ma non estremamente anche dove vengono commessi errori il piano non deve essere messo da parte. Se vi sentite euforici, semplicemente allontanatevi dal mercato per una mezzora o più. Riferendovi al vostro piano di trading, calmatevi e quando siete pronti continuate ad operare. A breve sarete costantemente vincenti.

Vuoi ora testare il tuo piano di trading o magari provare la Strategia descritta nel nostro ebook gratuito?
Registrarti e apri un conto eToro gratuito. In questo modo potrai esercitarti con un conto DEMO senza perdere denaro. Potrai successivamente passare ad un conto REALE ed inizia a fare sul serio anche con piccole cifre.
Per iscriverti clicca nell’immagine qui sotto:

Continua la lettura dell’articolo su Dove Investire

Posted in Dove InvestireComments (0)

Giocare con la leva nel mercato del Forex


Quello della leva è un concetto presente in molti mercati di forex trading. Fondamentalmente consente ai trader di tenere posizioni che valgono molto più dei depositi a margine di cui dispongono. Altri mercati, come il mercato azionario o il mercato dei futures, offrono solo un leva circa di 2:1, mentre il mercato Forex offre leva in confronto molto elevata. Potrebbe essere qualcosa del tipo 200:1 o anche di più a seconda del broker Forex che scegli. E’ la leva che contribuisce a rendere il trading di valuta molto interessante per il trader medio. La leva è anche noto come trading a margine.

Il motivo principale per cui la leva diventa importante nel trading di valuta è che i movimenti di prezzo della valuta sono molto piccoli e raramente, in un dato giorno, superano l’1%, mentre le azioni possono muoversi del 5% – 10% in un giorno. In ambito Forex, un movimento di prezzo di un solo centesimo è considerato come una fluttuazione di proporzioni significative. Ciò dimostra chiaramente l’importanza della leva per i trader che sperano di trarre profitto dal trading di valute nel mercato Forex. Lo scambio di qualche migliaio di dollari non significa nulla senza leva.

Un investitore con 1000$ dollari così come una leva massima di 200:1 può entrare nel mercato monetario con la possibilità di fare trading fino a 200000$. Il margine utilizzato in questo caso è di 500$.
Il valore di un pip è di solito di 10$ e se i prezzi di mercato si muovono favorevolmente di 50 pips il trader può ottenere 500$ (50×10$).
Come puoi notare si tratta di un guadagno del 100% rispetto al proprio margine così come di un rendimento del 50% sul suo acconto preliminare di 1000$.
Anche l’inversione del mercato funziona allo stesso modo in senso contrario. Dato che il margine è di 500$, se la posizione dell’investitore scende sotto tale importo, la sua posizione si chiuderà automaticamente a causa di una margin call.
Quando ciò accade, l’investitore perderà 500$ e avrà il saldo di 500$ dal suo deposito preliminare.

Come si vede dall’esempio precedente, la garanzia reale che viene data è quella che si chiama margine. La leva e il margine sono sottilmente intrecciati. Un fattore di cui tutti gli investitori o i trader dovrebbero essere consapevoli è che, sebbene la leva sia un grande strumento di forex exchange, comporta anche un notevole rischio. Non vi è alcun modo per aggirare questo fattore di rischio tranne che fare trading con piccole opzioni di leva. Questo è il motivo per cui i trader studiano tutti gli aspetti del trade di denaro prima di entrare nel mercato Forex per fare trading con denaro reale.

Se vuoi esercitarti con questo strumento, ti consigliamo di registrarti su eToro, in quanto ti offre un conto DEMO che ti sarà utile per crescere la tua esperienza prima di passare ad un conte REALE

Continua la lettura dell’articolo su Dove Investire

Posted in Dove InvestireComments (0)

Capire come aprire un conto Forex


In questo articolo vogliamo guidare il trader al momento di capire come aprire un conto Forex, e per questo prendere come esempio una delle più semplici piattaforme di Trading sul Forex, la piattaforma eToro.


Continua la lettura dell’articolo su Investire Online

Posted in Investire OnlineComments (0)

96 queries in 0,491 seconds.