Tag Archive | "escludere"

Prime cover iPhone 5:nuova foto online


Prime cover iPhone 5:nuova foto online su: iPhone 5

Prime cover iPhone 5:nuova foto online

Nelle ultime ore su internet è stata trovata un’immagine relativa al nuovo iPhone 5 con tanto di cover, la foto non è stata pubblicata da un utente ma da un rivenditore di custodie. In realtà non si tratta di una notizia così improvvisa, infatti, sono molti i rivenditori online che permettono agli utenti ansiosi di immaginare le dimensioni e le forme geometriche dei melafonino.

L’immagine ovviamente ha fatto il giro del web visto che ha permesso a numerose persone interessante all’acquisto, di dare uno sguardo dettagliato alle dimensioni ed alle geometrie del nuovo dispositivo. Analizzando nel dettaglio l’immagine, possiamo notare la presenza di uno schermo esteso da 4 pollici 15:9 oltre al nuovo connettore dock dalle dimensioni più contenute rispetto ai modelli precedenti. Ovviamente non abbiamo la certezza matematica del fatto che si tratti di un modello funzionante del prossimo iPhone 5, ma comunque ci permette di avere un’idea generale di quelle che potrebbero essere le forme del dispositivo targato Apple.

Nel frattempo continuano le conferme relative alla presentazione ufficiale per il 12 settembre. Dobbiamo confermare che sono numerose le fonti in cui si parla di nuove cover dedicate ad iPhone 5 e ovviamente qualcosa di reale esiste e per questo motivo le notizie sono da prendere con una certa serietà.

Visto che molti blog dedicati al mondo Apple continuano a confermare la commercializzazione anticipata di iPhone 5 ( prevista per il 12 settembre) non è da escludere che i produttori di accessori, abbiano accelerato i  progetti per portarsi avanti a causa della modifica del periodo di lancio.

Ancora non è stato possibile capire se gli accessori pubblicati in foto online sono davvero ufficiali, oppure se si tratta di rumors e di finte speranze. Il popolo Apple attende con ansia informazioni ufficiali sulle cover di ultima generazione per iPhone 5, che ne dite? Saranno più ergonomiche e innovative rispetto al passato

Continua la lettura dell’articolo su Iphone-5.it

Posted in Iphone-5.itComments (0)

Mal di schiena, i rimedi omeopatici più efficaci


mal di schiena rimedi omeopatici

Il mal di schiena è un disturbo particolarmente diffuso, si stima che in Italia ne soffrano oltre 15 milioni di persone. Le cause possono essere diverse, dalla postura scorretta a un’eccessiva tensione muscolare dovuta a stress psicofisico, ma non sono da escludere la sedentarietà, l’umidità, gli sforzi eccessivi e l’obesità. Il dolore, in genere localizzato al basso dorso, è provocato essenzialmente dalla degenerazione e dalla fuoriuscita del disco intervertebrale, che ha il compito di impedire alle vertebre di entrare in frizione tra di loro.

Continua a leggere: Mal di schiena, i rimedi omeopatici più efficaci (…)

Mal di schiena, i rimedi omeopatici più efficaci, pubblicato su MedicinaLive il 18/03/2012

© Tiziana F per MedicinaLive, 2012. | Commenta! |
Tag: mal di schiena, rimedi omeopatici


Continua la lettura dell’articolo su Medicina Live

Posted in Medicina LiveComments (0)

L’Europa attende gli stress test mentre si parla di Irlanda e Italia


L’ultimo rapporto della Commissione europea, del Fondo monetario internazionale FMI e della Banca centrale europea ha detto che tutti gli obiettivi nel programma di austerità del governo irlandese sono stati finora raggiunti. Si torna dunque a parlare di Irlanda e della decisione, da parte dell’agenzia di rating Moody, di effettuare un downgrade del debito sovrano dell’Irlanda a junk.

Ajai Chopra, del Fondo monetario internazionale, ha visitato Dublino e ha sottolineato che in passato, in tempi di boom, che l’Irlanda ha vissuto negli anni novanta e all’inizio del decennio scorso, le agenzie di rating del credito sono state spesso colpevoli semplicemente di una sottostima del rischio. Ora invece c’è il rischio di una sovrastima dello stesso.

A Roma, intanto, il Senato è andato avanti con l’approvazione del pacchetto di tre anni destinato ad eliminare i disavanzi di bilancio dell’Italia entro il 2014, combinando tagli e misure per incrementare le entrate, per un totale di 45 miliardi di euro. Il piano dovrebbe ottenere il via libera prima del fine settimana, cosa che tutti sperano, dato che prima ciò accade e prima la situazione potrà essere ristabilitaà.

I mercati finanziari intanto sono in attesa della pubblicazione dei risultati dello stress test sulle banche in Europa. L’obiettivo è valutare la loro forza nel caso in cui dovessero subire una nuova crisi. L’Autorità bancaria europea ha effettuato delle valutazioni su un totale di 91 istituzioni bancarie al fine di valutare la resistenza delle banche europee a dei forti colpi, che non è purtroppo possibile escludere in futuro, dato che si tratta di una situazione di emergenza, quella nella quale stiamo vivendo.

Si teme che se i risultati dovessero mostrare che molte delle banche della zona euro stanno tenendo dei livelli pericolosamente bassi di capitale, il mercato possa esserne ulteriormente turbato e gli investitori, già nervosi, potrebbero decidere di vendere ancora di più l’euro.

Continua la lettura dell’articolo su Tutto Forex

Posted in Tutto ForexComments (0)

102 queries in 0,527 seconds.