Tag Archive | "dovremo"

Stunt Guy: un povero stuntman alle prese con un pericoloso endless


Quando si tratta di giochi iPhone la regola per il successo è  ”semplicità ed immediatezza”. Almeno nelle premesse, è quanto cerca di fare questo questo Stunt Guy che promette un’azione di gioco intuitiva ed immediata, anche se pecca un po’ nei contenuti e nell’assenza di extra che vi faranno abbandonare il gioco anzitempo. Vediamo di che si tratta.

Stunt Guy (AppStore Link)
Stunt GuyKempt LtdCategoria: Giochi

Stunt Guy è un endless game piuttosto convenzionale, almeno nelle meccaniche di gioco. Le premesse sono tanto buffe quanto pazze: dovremo guidare uno stuntman appeso ad una macchina nel bel mezzo del traffico cittadino. Il nostro scopo principale, ovviamente, è quello di resistere il più a lungo possibile, macinando chilometri su chilometri. Ma come ogni buon stuntman, ciò che conta veramente è anche attrarre l’attenzione degli spettatori, così che durante il tragitto potremo anche creare spettacolari incidenti a catena con l’ausilio delle numerose autovetture che viaggiano insieme a noi. Durante la marcia potremo anche raccogliere delle monetine, che ci permetteranno di incrementare il nostro score e, più in generale, di rendere la nostra esibizione più remunerativa.

A livello di controlli sfrutteremo il touch screen per spostarci da una parte all’altra dello schermo, mentre un timer e un counter in alto ci indicheranno la qualità della nostra performance: tanto più riusciremo a resistere, tanto maggiore sarà il punteggio.

Stunt Guy non pecca nella realizzazione grafica, nelle animazioni o nei controlli, bensì a livello di contenuti, che sono un po’ pochi rispetto a titoli del calibro di Jetpack Joyride. Se è vero che l’immediatezza e la semplicità premia in ambito iOS, come abbiamo detto in apertura di articolo, è altrettanto vero che la “rigiocabilità” in un prodotto è elemento fondamentale. In Stunt Guy mancano contenuti, elementi sbloccabili o extra che potrebbero attrarre il giocatore a riprendere in mano il titolo dopo svariate sessioni. Manca quel “quid” che vi riporterà dopo giorni a riprendere in mano le sorti di questo spericolato Stuntman. Certo, grazie alla facilità di update non tutto è perduto, e chissà che in futuro il dev non ritorni sul titolo per implementare modalità e sbloccabili vari.

In ogni caso, il gioco è meritevole di una sufficiente attenzione e se volete provare il rischio di spaccarvi le ossa ad una ad una (virtualmente, si intende!), potete scaricare il gioco direttamente al seguente indirizzo. Stunt Guy è disponibile gratuitamente e diffuso come build universale e dunque compatibile allo stesso tempo con iPhone e iPad.


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

Rebel Hero, ribellati e riconquista ciò che è tuo in questo side-scroller


In Rebel Hero, un nuovo gioco dalla grafica in stile cartone animato, dovremo combattere contro l’orda di nemici che avrà invaso la nostra patria e sconfiggere ondate di banditi.

Rebel Hero (AppStore Link)
Rebel HeroStjepan BarbaricCategoria: Giochi

La storia narra della nostra patria e dell’invasione di orde di nemici che hanno rapito le persone a noi care. Ma noi non ci arrenderemo ed infatti ci ribelleremo contro di loro e combatteremo attraverso ondate di nemici per riavere ciò che è nostro e fare giustizia. In questo side-scroller potremo raccogliere oggetti, spendere soldi in modo strategico e cercare così di salvare i nostri cari; un’importante caratteristica di questo shooter è senza dubbio la grafica in stile cartone animato che renderà le partite molto divertenti grazie anche alla presenza di personaggi e musica originali.

I comandi per controllare il nostro personaggio sono intuitivi e le animazioni molto fluide, e Rebel Hero includerà un Weapon shop per gestire i nostri soldi, la vita, le armi e le munizioni. Attualmente sono inclusi 40 livelli, 3 classi di armi, 12 armi uniche e 5 scenari ben realizzati e coinvolgenti. Dovremo farci strada tra le varie ondate dei differenti nemici e sconfiggere i boss scegliendo tra 3 diverse difficoltà di gioco. E’ presente il supporto al Retina display e al completamento di ogni livello il gioco salverà automaticamente i nostri dati ed il progresso. Infine, Rebel Hero include 3 colonne sonore originali.

Rebel Hero può essere acquistato direttamente su App Store al prezzo di 0,79€.


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

Bridge Constructor: costruttori si diventa


Chi lo ha detto che per fabbricare ponti bisogna essere laureati in ingegneria? Questa è la domanda che deve essersi posta il team di sviluppo prima di mettersi al timone di Bridge Constructor. Come suggerisce lo stesso titolo di gioco, infatti, potremo diventare un abile costruttore di ponti anche senza aver studiato ingegneria.

Bridge Constructor (AppStore Link)
Bridge ConstructorHeadup Games GmbH & Co. KGCategoria: Giochi

Il gioco ci metterà, dunque, nei panni di un ingegnere, o pseudo tale, che devo costruire ponti per permettere i transito di veicoli dall’una all’altra sponda. Durante l’avventura potremo esplorare ben 30 livelli diversi all’interno dei quali dovremo dilettarci a costruire ponti che sovrastano profonde vallate, canali o fiumi. I test di resistenza dimostreranno se il ponte che avremo costruito può sostenere la tensione del passaggio continuo di automobili e camion.

Nel corso dei trenta stage di gioco potremo scegliere tra diversi materiali per ogni ponte: legno, acciaio, cavi o calcestruzzo. Dovremo così utilizzare i materiali appropriati e rispettare il budget imposto per costruire il ponte perfetto. Grazie alla scelta dei materiali, potremo costruire ogni ponte in svariati modi. Il nostro unico limite è il budget.

I 30 diversi livelli di gioco si alterneranno in 5 ambientazioni, ognuna delle quali raffigurerà città, canyon, spiagge, montagne e colline. La mappa, ovviamente, non darà da subito accesso a tutti i vari livelli/zone, ma dovremo sbloccare i mondi/livelli sbloccati poco alla volta. L’importante, come già anticipato, è che la costruzione si regga su materiali robusti come il legno, l’ acciaio, cavi e calcestruzzo. Durante la costruzione del ponte, avremo a schermo vari indicatori, tra i quali quello relativo al carico con colore identificativo per i diversi materiali da costruzione.

Due sono, invece, i diversi livelli di carico, distinti tra automobili e camion. Il titolo basa la propria longevità anche sulla rigiocabilità, atteso che i 30 diversi livelli di gioco potranno essere superati con punteggi differenti. Proprio per questo, inoltre, il titolo supporta l’integrazione con Facebook, così da poter pubblicare e condividere con i propri amici schermate e punteggi di gioco.

Il titolo ha un costo di 2,39€ ed è disponibile come build universale direttamente a questo indirizzo!


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

Head Soccer: da perdere letteralmente la testa


Head Soccer è un giochino in cui dovremo prendere letteralmente a testate il pallone per poter segnare un gol dopo l’altro. Di certo gli amanti del calcio non gradiranno particolarmente queste meccaniche di gioco, atteso che si tratta quasi di un minigame.

Head Soccer (AppStore Link)
Head SoccerD&D Dream Corp.Categoria: Giochi

Non aspettatevi dunque azioni complesse e possibilità di gestire più giocatori. Si tratta di un minigioco in cui battaglieremo uno contro uno, nel disperato tentativo di fare quanti più gol possibili. I tasti virtuali a schermo, posizionati sulla parte bassa del dispositivo sono davvero pochi: a parte le frecce direzionali per il movimento orizzontale del calciatore di turno, avremo a disposizione il tasto per il salto, il tiro (o pseudo tiro) e il tasto power per la combo segreta.

Ho parlato di pseudo-tiro perché in realtà non sarà necessario calciare il pallone, ma dovremo cercare di far rimbalzare l’ovale sulla nostra testa per indirizzarlo in porta. Nel 90% dei casi i goal avverranno in modo del tutto casuale, anche se una buona dose di “fortuna” non basterà ad avere la meglio nei vari mini match. Personalmente, dopo alcune sessioni ripetute di gioco, non sono riuscito a vincere nemmeno un torneo. Il nostro personaggio iniziale sarà dotato di un super tiro non troppo performante, che anzi può essere parato e casualmente respinto nella nostra porta.

Il super tiro si attiva dopo un tot di secondi e ogni calciatore avrà la sua personale combo da sfoggiare. Man mano che vinceremo tornei, potremo sbloccare ulteriori calciatori, con combo sempre più potenti. Il titolo vanta anche di un corposo shop in game, che tramite IAP permetterà di scambiare denaro di gioco con denaro reale. Questa, più che un’opportunità, diventa quasi una necessità se si vuole sbloccare in fretta i vari personaggi, altrimenti diventa davvero frustrante riuscire a sbloccare i vari elementi.

Head Soccer è acquistabile gratuitamente a questo indirizzo, e proprio per questo potrebbe meritare almeno una prova.


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

Apple manderà in pensione i registratori di cassa?


Il registratore di cassa come lo conosciamo oggi potrebbe presto andare in pensione sostituito da offerte e servizi tecnologicamente più avanzati e che fanno uso di smartphone di ultima generazione e del sistema NFC (Near Field Communication). Apple sembra essere in prima linea, come dimostrano le recenti soluzioni adottate negli Apple Store e alcuni brevetti che prevedono l’integrazione del sistema NFC su iPhone.

L’idea di usare dispositivi portatili per effettuare e ricever pagamenti elettronici non è certo nuova, ma Apple starebbe sviluppando un sistema ancora più avanzato ed interessante. Tale sistema si integrerebbe direttamente con iTunes e sfrutterebbe la tecnologia Bluetooth 4.0 per uno scambio di dati ultra-veloce e sicuro.

Tale sistema consentirebbe di avere un portafogli virtuali sempre sul proprio dispositivo poi, sfruttando la tecnologia NFC, l’utente potrebbe pagare semplicemente avvicinando l’iPhone ad un apposito apparecchio e digitando la password. Insomma, Apple vuole rendere l’esperienza di acquisto ancora più semplice e veloce, sia per il cliente che per il venditore.

Vedremo se l’iPhone 5 integrerà o meno tale sistema, oppure se dovremo aspettare ancora qualche anno.

 

 


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

Smurfs’ Village: disponibile nuovo aggiornamento per il villaggio dei Puffi


Dopo l’update di San Valentino Smurfs’ Village, il gioco dedicato al villaggio dei Puffi si è nuovamente aggiornato con l’introduzione di diverse importanti novità tra cui una nuova isola esplorabile ed una nuova missione.

Questo titolo si basa sul cartone e fumetto originale, e lo scopo del giocatore è quello di ricostruire il villaggio dei Puffi in seguito ad un agguato di Gargamella, in seguito a cui i piccoli amici blu si sono dati alla macchia. All’inizio del gioco avremo una singola fungo-casa ed un solo campicello, e con il procedere della partita, dovremo costruire edifici specializzati, elaborati orti con raccolti, ponti da gettare e, tra le altre cose, sentieri da tracciare. Potremo giocare con i nostri Puffi preferiti, tra cui Grande Puffo, Puffo Pigrone, Baby Puffo, Puffo Inventore e Puffo Burlone, e ci troveremo costantemente impegnati anche grazie ai numerosi minigiochi inclusi, come Il forno di Puffo Panettiere, Il gioco delle pozioni di Grande Puffo, e molto altro ancora.

La nuova versione 1.1.7 andrà ad introdurre un nuovo personaggio, Sognatore, ed una nuova isola da esplorare dove potremo costruire un nuovo villaggio dei Puffi! Di seguito trovate il changelog ufficiale:

  • Sblocca la missione di Sognatore e una nuova isola al livello 19;
  • Esplora un’area edificabile tutta nuova;
  • I contenuti dell’isola includono: la capanna e la missione di Bontina, la capanna e la missione di Sciattone, una nuova capanna per Quattrocchi e nuovi raccolti per l’isola;
  • La nuova funzione zattera, che ti permette di mandare i tuoi Puffi in spedizione con la possibilità che tornino con un tesoro;
  • Un sacco di nuove decorazioni.

Smurfs’ Village è disponibile su App Store gratuitamente, ma è importante notare come siano disponibili degli oggetti aggiuntivi mediante il sistema di acquisti in-app, nonostante questa funzionalità potrà essere bloccata regolando le impostazioni.


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

iPhoneItalia App Store Sales – 05 Febbraio 2012 – Applicazioni in offerta


Eccoci con il nostro consueto appuntamento dedicato alle migliori offerte presenti attualmente su App Store.

  • TestUrEnglishda 1,59€ a 0,79€.
    Grazie a delle funzionalità create appositamente per questo scopo, TestUrEnglish rappresenta un utilissimo strumento per cercare di migliorare la propria conoscenza dell’Inglese utilizzando anche meccaniche di interazione come il text-to-speech. Utilizzare l’applicazione è semplicissimo: non dovremo far altro che inserire o incollare parole o frasi in inglese (UK), ed ascoltare la loro reale pronuncia così da iniziare poi la verifica. Una volta inserita la frase potremo cliccare “Test” per iniziare il riconoscimento vocale. Al termine riceveremo un punteggio tra 0 e 100 che rappresenterà il voto della pronuncia del testo inserito. L’applicazione, attraverso un’altra importante funzione, memorizzerà lo stato della nostra pronuncia: potremo quindi visualizzare il livello attuale del nostro inglese parlato e sapere se la pronuncia migliorerà con il tempo.

  • Aurum Blade, da 0,79€ a gratis.
    Aurum Blade è un action-RPG con diverse armi d’attacco, magie ed incantesimi e controlli facili da utilizzare. Potremo esplorare e farci strada in diversi Dungeon leggendari per ottenere armi leggendarie. Ci sarà inoltre consentito di evocare mostri e creature così da supportare la nostra strategia di combattimento, e non appena avremo provato il nostro valore nel Blade Dungeon, potremo evocare dei Blade Monster, ancor più potenti, per un totale di 6 creature (Stone, Iron, Ice, Fire, Silver ed Aurum) che ci accompagneranno durante i nostri combattimenti. Ognuno ha stili di attacco e abilità diverse. Applicazione universale.

  • CamCam Pro, da 0,79€ a gratis.
    CamCam Pro è un’ottima applicazione fotografica che andrà ad offrirci diverse funzionalità aggiuntive durante lo scatto di fotografie mediante il nostro iPhone. Nota per la sua velocità di scatto, metterà a nostra disposizione features come l’anti-scossa e lo scatto differito; inoltre, potremo attivare lo scatto mediante l’utilizzo di un segnale vocale.

  • Download Them All, da 1,59€ a gratis.
    Grazie a quest’applicazione potremo, in tutta facilità, scaricare link di immagini, brani musicali e video contenuti in una pagina web. Al suo interno troveremo un vero e proprio web browser, insieme alla possibilità di immettere, copiare ed incollare l’URL che porta alla pagina e al contenuto di nostro interesse. Potremo toccare e tenere premuta un’immagine per avviare il download, e sarà presente il download automatico di qualsiasi file binario. Chi vorrà invece tornare e proseguire in seguito, potrà salvare la pagina corrente. Come ci si aspetterebbe da un’app del genere, inoltre, sarà presente un download manager.

  • Planet Buster, da 1,59€ a gratis.
    Planet Buster è un puzzle-matching game in cui dovremo far allineare diverse tipologie di pianeti così da far avviare reazioni a catena e rubare tutto l’oro rimasto. Potremo con tutta facilità muovere qualsiasi pianeta vorremo, facendo tuttavia attenzione al nostro forziere, in quanto ogni mossa costa un doblone d’oro, virtuale ovviamente. Dovremo risolvere 18 livelli sfida per sbloccare 6 armi diverse che potremo utilizzare per guadagnare e rubare ancor più oro o addirittura fermare temporaneamente il tempo. Avremo la possibilità di viaggiare in tutto l’universo sulla mappa del tesoro, visitare rivenditori alieni e acquistare rifornimenti per il nostro arsenale, ed infine, battere 48 diversi livelli. Applicazione universale.

  • Toast The Chicken, da 1,59€ a gratis.
    Toast The Chicken è un puzzle solving game molto interessante, in cui verremo posti al centro di scacchiere ben strutturate, con il compito di cuocere a puntino tanti gustosi polli. All’interno della scacchiera dovremo muovere il nostro piccolo personaggio tramite dei semplici slide a schermo, potendo all’occorrenza piazzare delle piccole fiammelle. Dopo aver appiccato il fuoco, dovremo allontanarci, potendo muovere il protagonista di una casella per volta. Contemporaneamente ai nostri spostamenti, la fiamma precedentemente appiccata avanzerà di una casella per volta. Ovviamente il nostro scopo sarà quello di cuocere i polli, ma evitare che la fiamma giunga a noi.

  • Dring, da 1,59€ a gratis.
    Dring è un’ottima applicazione che ci permetterà di personalizzare il nostro iPhone con la possibilità di creare suonerie personali direttamente dal dispositivo. Potremo, ovviamente, scegliere i brani direttamente dalla nostra libreria musicale o addirittura usare il microfono per registrare la nostra voce o suoni esterni per personalizzare ancor di più la soneria. Al suo interno, inoltre, troveremo la funzione Remix, che ci permetterà di mixare diversi brani in una singola suoneria.

  • Law & Order Legacies, da 2,39€ a gratis.
    In questo gioco di Telltale vestiremo i panni prima di un ispettore della polizia, poi di un avvocato nelle aule di tribunale, con lo scopo di indagare sui diversi crimini e scoprire il colpevole. Il titolo si caratterizza per la presenza di finali multipli che potranno cambiare in base alla nostra performance in tribunale, in cui dovremo decidere se patteggiare o se accusare di colpevolezza l’imputato, insieme ad un cast di personaggi noti come ad esempio Olivia Benson, Lennie Briscoe, Rey Curtis, Jack McCoy e molti altri. Applicazione universale.

  • The Lost City, da 1,59€ a 0,79€.
    Bellissimo punta e clicca dalla trama quasi surreale. La città davanti a te, avvolta dalla profonda nebbia della foresta, non può essere trovata in nessuna mappa. Non dovrebbe nemmeno esistere. Anche se è rimasta addormentata per molto tempo, senti un misterioso potere che inizia a scagliarsi dalle rovine attorno a te. Riuscirai a risolvere il mistero?

Nota:  i prezzi e le offerte indicate in questo articolo sono valide durante la scrittura dello stesso e per questo potrebbero subire variazioni nelle prossime ore.

Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

iPhoneItalia App Store Sales – 24 Gennaio 2012 – Applicazioni in offerta


Eccoci con il nostro consueto appuntamento dedicato alle migliori offerte presenti attualmente su App Store.

  • Search Out, da 0,79€ a gratis
    Applicazione che ricerca velocemente all’interno di Contatti, Eventi Calendario, Libreria iPod. Sopperisce alla limitazione della ricerca tramite Spotlight (in dotazione con iOS) che ad esempio permette di ricercare un contatto solamente conoscendone il nome. Ricordi un particolare di un contatto, evento del calendario o canzone e vuoi sapere a chi si riferisce? Ecco l’applicazione adatta a te. Basta digitare una singola lettera/numero/simbolo e in brevissimo tempo compariranno l’elenco dei risultati trovati. Ciascun risultato composto dal tipo (contatto, evento, canzone), dal campo che contiene la stringa cercata e l’intero valore del campo con evidenziato il termine ricercato.
  • Death Rally, da 0,79€ a gratis
    Death Rally è un ottimo racing game con visuale dall’alto, sviluppato da Remedy Entertainment, in cui dovremo mettere alla prova le nostre abilità alla guida di diversi veicoli armati nel tentativo di arrivare primi al traguardo, distruggendo i nostri avversari durante il tragitto. Durante ciascuna gara ci troveremo difatti a gareggiare con veicoli nemici estremamente aggressivi che faranno di tutto pur di arrivare davanti a noi, per questo dovremo armare e potenziare di tutto punto la nostra automobile così da riuscire ad opporci efficacemente, distruggendo qualche avversario durante le corse.
  • ToDo 360, da 2,99€ a gratis
    Semplicissima applicazione per i classici ToDo, avrete però la possibilità di completarla grazie a numerose funzioni aggiuntive, come: creare e modificare ToDo, progetti e liste di controllo; sincronizzazione con Google Docs; voci di ricerca con parole chiave o tag; impostare date di scadenza per cose da fare; impostare gli allarmi; password di protezione; aggiungere note audio; aggiungere Url; allegare immagini; impostare la priorità; creare tag per rendere la ricerca più facile; creare cartelle illimitate; 12 sfondi unici tra cui scegliere.
  • Rock Prodigy: Guitar, da 0,79€ a gratis
    Rock Prodigy è il tuo istruttore mobile che funziona con qualsiasi chitarra reale. Usalo per imparare la chitarra e le canzoni più velocemente che mai. Seguire le lezioni di Rock Prodigy per diventare da principiante a professionista
    Rock Prodigy ascolta la tua chitarra e ti dà punti per colpire le note giuste: utilizza una qualsiasi chitarra vera; imparare reali competenze; per sapere le singole note e gli accordi; per apprendere le tecniche avanzate come bending, slide e accordature alternative
  • Troll Blaster – Physics Strategy and Puzzle Game, da 0,79€ a gratis
    Troll Blaster è un puzzle game di tipo fisico, in stile Angry Birds, in cui dovremo praticamente distruggere tutto ciò che è presente su schermo. Lo scopo sarà quello di lanciare i nostri proiettili e abbattere le strutture e i troll presenti. Ogni livello offre una sfida nuova ed è necesario capire quale combinazione di armi funziona meglio e quale struttura abbattere per creare più caos possibile.
  • Escape Game “Prank House”, da 1,59€ a gratis
    Gioco che metterà a dura prova il vostro intelletto. La missione sarà scappare dalla stanza aprendo la porta. Tuttavia, per fare questo, avrete bisogno di raccogliere alcuni oggetti e utilizzare gli elementi circostanti per risolvere i puzzle.
    Le regole sono molto semplici. È possibile toccare diverse luoghi ed è anche possibile girare la telecamera quando si ha bisogno di muoversi per la stanza.
  • Face Morph – Image Morpher, da 0,79€ a gratis
    Applicazione fotografica che andrà a modificare il tuo volto e quello dei tuoi amici. Basta scegliere due volti e questa applicazione li unirà. Sarà quindi possibile scegliere le immagini di personaggi famosi oppure prendere le tue foto dei tuoi amici.

Nota: i prezzi e le offerte indicate in questo articolo sono valide durante la scrittura dello stesso e per questo potrebbero subire variazioni nelle prossime ore.

Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

Stand-by a consumo zero grazie a un chip!


stand-by, preaccensione, elettrodomestici

Ideato in Giappone un chip intelligente che azzera i consumi dello stand-by di televisori ed apparecchi elettronici

Vi siete mai chiesti cosa succede al vostro televisore quando lo spegnete col telecomando e ve ne andate a dormire? Semplice: continua a consumare elettricità, come tutti gli apparecchi elettronici lasciati in modalità stand-by (ovvero col pallino luminoso acceso). Una vera e propria “emorragia energetica”, che presto potrebbe finalmente essere arrestata grazie a un’invenzione dei ricercatori giapponesi della Tohoku University: un chip “intelligente” in grado di azzerare i consumi degli elettrodomestici in stand-by, la modalità di preaccensione.
L’innovativo congegno, frutto di una ricerca commissionata (e sponsorizzata) dalla Nec Corporation, si basa sull’uso di particolari magneti e, soprattutto, dei cosiddetti “spintronics”, che consentono, ad apparecchio non in funzione, di memorizzare informazioni negli spin degli elettroni e non più negli elettroni stessi. In questo modo, il chip ad alta efficienza energetica riesce, quando serve, a riavviare in tempi rapidi il dispositivo in stand-by senza spendere energia. Il consumo maggiore delle apparecchiature elettriche in preaccensione, infatti, dipende proprio dalla necessità di tenere in memoria una serie di dati indispensabili per il riavvio immediato del sistema, un’operazione che al momento richiede appunto il dispendio di corrente elettrica.
Le potenzialità del chip “azzera-consumi” sono enormi, a partire naturalmente dalle applicazioni domestiche. Secondo le stime, infatti, in Europa gli apparecchi elettronici in stand-by sono responsabili in media del 10% del consumo elettrico di una “casa tipo”. Ancora più interessanti, almeno dal punto di vista quantitativo, le prospettive di risparmio in determinati settori professionali. La stessa Nec, ad esempio, calcola che nei centri di elaborazione dati, dove il ricorso allo stand-by è molto frequente, si potrebbe ridurre i consumi di energia addirittura del 25%.
Una vera e propria rivoluzione, insomma. Per vedere all’opera questo “chip delle meraviglie”, però, dovremo aspettare ancora diversi anni: il congegno, infatti, non sarà sul mercato prima del 2015. Nel frattempo, il consiglio è sempre lo stesso: per risparmiare energia, oltre a seguire i consigli di un nostro recente articolo su come risparmiare sulla bolletta elettrica, ricordatevi di spegnere il televisore prima di andare a letto (ma anche il decoder digitale, il lettore dvd, lo stereo, etc) direttamente col tastino presente sull’apparecchio, oppure, in alternativa, procuratevi delle “ciabatte” provviste di interruttore, in modo da arrestare l’erogazione di corrente.
Se poi volete rendere la vostra vita più sana, oltre che più sostenibile, uscite a fare due passi, invece di guardare la tv.

Silvana Santo

Continua la lettura dell’articolo su Yes.life

Posted in Yes.lifeComments (0)

Apple rilascia iOS 5.0 beta 2


Durante il consueto WWDC (Worldwide Developers Conference), la conferenza di Apple dedicata agli sviluppatori, il team di Steve Jobs ha presentato una nuova versione di iOS 5.0 con molte novità. Beta 2.

Poche ore fa, Apple ha rilasciato una nuova beta di iOS 5.0, iOS 5.0 beta 2, a tutti gli sviluppatori iscritti all’Apple iOS Dev Center. Ricordo che iOS 5.0 è compatibile con iPad 1, iPad 2, iPhone 4, iPhone 3GS, iPod Touch 3G ed iPod Touch.

La beta 2 di iOS 5.0 è disponibile al download pubblico a tutti gli sviluppatori che si sono iscritti al programma sviluppatori di Apple iOS.

Questa nuova beta di iOS 5.0 è la build 9A5248d. Le principali novità della seconda beta di iOS 5.0 sono:

  • Sono stati corretti moltissimi bug presenti nella prima beta di iOS 5.0.
  • Per eseguire l’aggiornamento alla seconda beta di iOS 5.0 è indispensabile aver installato sul nostro Pc/Mac la seconda beta di iTunes 10.5.
  • E’ stata implementata la funzione che permette la sincronizzazione wi-fi con iTunes.
  • La beta 2 di iOS 5.0 non è ancora disponibile per l’aggiornamento OTA, dovremo quindi scaricare manualmente il nuov0 firmware.
  • E’ stato implementato lo store delle suonerie per iPhone.
  • In Impostazioni è presente una nuova icona di iCloud.
  • Quando impostiamo per la prima volta il nostro dispositivo, sarà richiesto di scegliere se eseguire il backup con iTunes o iCloud.

Sono tantissime, dunque, le novità implementate in questa nuova beta di iOS 5.0.



Continua la lettura dell’articolo sul sito di SuPeRsVaGo

Posted in SuPeRsVaGoComments (0)

96 queries in 0,661 seconds.