Tag Archive | "docce"

Calcio, all’insegna della sostenibilità il nuovo stadio della Juve


Juventus stadium, torino, Juve, sostenibilità, bioarchitettura, edilizia sostenibile

Tra pannelli solari e riciclo dell’acqua piovana, il nuovo stadio della Juventus è un gioiello dell’edilizia sostenibile

Uno stadio ecologico quello della Juve! Moduli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica, impianto di riciclo dell’acqua piovana, pannelli solari termici per l’acqua calda utilizzata nelle docce.
Sono solo alcuni degli accorgimenti tecnologici che rendono il nuovo Juventus Stadium un impianto all’avanguardia dal punto di vista della riduzione dell’impatto ambientale e della sostenibilità, oltre che un gioiello di design architettonico.
Il nuovo stadio della Juve, infatti, è stato progettato secondo rigorosi principi di sostenibilità, cercando di ridurre l’impatto ambientale della struttura sia in fase di realizzazione che di esercizio.
Per la costruzione dell’impianto, ad esempio, sono stati utilizzati prevalentemente materiali di recupero, per lo più provenienti dalla demolizione del vecchio Stadio Delle Alpi. La gran parte del calcestruzzo impiegato è stata ottenuta triturando quello dello storico impianto, così come alluminio, acciaio e rame, che sono stati fusi e reimpiegati nel nuovo stadio. Un vantaggio non solo per l’ambiente, ma anche per le tasche della società bianconera, proprietaria dell’arena, che in questo modo ha risparmiato ben 2,3 milioni di euro.
Ma quello che rende lo Juventus Stadium un vero e proprio eco-edificio è la razionalizzazione dei consumi di risorse naturali. A cominciare dall’acqua utilizzata per irrigare il terreno di gioco, che sarà in gran parte proveniente dal sistema di recupero dell’acqua piovana installato dai progettisti. Grazie anche all’uso di sistemi di irrigazione particolarmente efficienti, la quantità di acqua necessaria per curare il prato sarà abbattuta del 50% rispetto ai campi di calcio tradizionali.
Va ancora meglio sul fronte dell’energia elettrica, grazie al grande impianto fotovoltaico installato sulla copertura dell’impianto, in grado di provvedere all’intero fabbisogno dello stadio e dei numerosi esercizi commerciali che sorgono al suo interno. La produzione di acqua calda sanitaria per le docce e per le cucine, invece, sarà garantita dai pannelli solari termici di cui è dotato l’impianto, permettendo di ridurre ulteriormente l’impatto ambientale della struttura. Un moderno sistema di teleriscaldamento, infine, permetterà di riscaldare gli spogliatoi e gli altri ambienti in modo particolarmente efficiente. Il campionato è appena iniziato, ma il nuovo Juventus Stadium sembra già avviato a vincere la classifica della sostenibilità!

 

Silvana Santo

Continua la lettura dell’articolo su Yes.life

Posted in Yes.lifeComments (0)

54 queries in 0,371 seconds.