Tag Archive | "Debutto"

iPhone 5 il 5 ottobre in Italia?


iPhone 5 il 5 ottobre in Italia? su: iPhone 5

iPhone 5 il 5 ottobre in Italia?

Ci sono nuove informazioni riguardo il nuovo iPhone 5, che ormai è vicinissimo all’uscita, la prossima generazione del nuovo smartphone della Apple è pronta a fare il suo debutto, ma quando arriverà in Italia questo attesissimo dispositivo? L’annuncio dovrebbe arrivare il 12 settembre con relativa commercializzazione il 21 settembre, ma ci sono nuove conferme per quanto riguarda l’ipotesi di arrivo del nuovo iDevice.

Il 21 settembre è il giorno indicato come l’esordio negli Stati Uniti d’America, i primi di ottobre potrebbero essere i giorni del debutto in Italia, il giorno preciso che indicano i rumors è il 5 ottobre. Come al solito in Italia l’arrivo dell’iPhone è sempre posticipato, la commercializzazione avviene sempre prima negli USA, poi in Giappone, Australia, Francia e altri paesi, escluso sempre la nostra amata terra.

Secondo iMore potrebbe arrivare anche un nuovo iPad mini nella stata data di annuncio dell’iPhone 5, così Apple raddoppierà l’impegno profuso nel mondo dei tablet ed andrà a fare concorrenza al Nexus e al Kindle Fire , mentre intanto arriveranno i nuovi Windows Tablet, anzi i primi dispositivi che monteranno Windows 8 come sistema operativo. 

Tornando ai rumors, iPhone 5 è il dispositivo della rivincita e della distruzione di Samsung, il Galaxy S III è arrivato sul mercato a Maggio ed ha venduto milioni e milioni di copie, facendo abbassare la richiesta di iPhone 4S, ecco dunque che Apple sente la necessità di promuovere un nuovo iDevice e surclassare, grazie alla caratteristiche super futuristiche ( promesse dalla Apple ) dell’iPhone 5, il rivale. iPad Mini, il tablet , è anche al centro dell’attenzione i rumors su questo iDevice sono così tanti ma non ci sono conferme sul fatto che la Apple stia lavorando realmente ad un tablet più piccolo, Steve Jobs non approvava l’idea di un multi prodotto nella stessa categoria, ma Tim Cook potrebbe cambiare idea.

iPhone 5 sta arrivando e in Italia arriverà il 5 ottobre.

Continua la lettura dell’articolo su Iphone-5.it

Posted in Iphone-5.itComments (0)

iPad 3 da venerdì 23 in Italia


Tra pochi giorni, verrà distribuito anche in Italia, il nuovo iPad 3, l’ultimo device nato dalle fabbriche dell’azienda che ha per logo una mela morsicata. Il debutto è fissato per venerdì 23 marzo 2012. Da quando è stata ufficializzata l’ora x, i principali operativi di telefonia mobile nazionale, ovvero Tim, Vodafone e Tre, si sono […]


Continua la lettura dell’articolo su iPhone Planet

Posted in iPhone PlanetComments (0)

Urban Crime, il gioco in stile GTA di Gameloft – Recensione


Urban Crime è il nuovo gioco di casa Gameloft, in debutto gratuitamente sull’App Store; lo stile ricorda vagamente il fantastico GTA, in grado di appassionare migliaia (se non milioni) di utenti, incollandoli letteralmente davanti ai propri schermi. Partiamo dalla storia del gioco, questa parla di Johnny Gainesville, un gangster leggendario che, per recuperare suo fratello, si scontrò contro tutta la malavita di Miami; non avendo reali ambizioni di potere, abbandonò tutto e lasciò due gang a combattere una guerra per cercare di rimpiazzarlo. In Urban Crime, interpretate un giovane criminale, il cui scopo è non solo quello di permettere la sopravvivenza della propria gang, ma di riuscire a sopraffare l’avversaria, raggiungendo il top della malavita della città.

All’avvio del gioco, un piccolo tutorial ci insegna come controllare il personaggio e farlo muovere nella sconfinata città di Miami. Il controllo e il movimento del giocatore è eseguito tramite una piccola levetta analogica, posta in basso a sinistra rispetto alla schermata principale; tenendo premuto il dito sullo schermo e trascinandolo verso la direzione in cui ci si desidera spostare, il nostro personaggio si muoverà correndo. Nel caso in cui doveste fuggire dalla polizia o da altri criminali, durante il movimento, in basso a destra viene visualizzato un pulsante da tener premuto per aumentar ancor di più la velocità.

Se questi sono i controlli per muoversi all’interno della città, altrettanto semplici sembrano essere i comandi riguardanti l’interazione con il resto del mondo; infatti, sempre nella parte destra della schermata, vengono visualizzate i pulsanti relativi al combattimento (con i pugni o con le pistole, dipendentemente da ciò di cui disponete) e quelli per abbassarsi/alzarsi. Pertanto, per utilizzare una qualsiasi vettura, avvicinatevi e cliccate il pulsante che verrà mostrato a schermo; l’interazione con le persone è ancora differente, in quanto dovrete selezionarle direttamente tramite il touchscreen. Completando la descrizione della schermata principale, visualizziamo nella parte superiore, una piccola mappa su cui sono indicati gli obiettivi e le destinazioni, per aiutarvi negli spostamenti; infine, in cima alla schermata principale, troviamo una vera e propria barra in cui viene indicato il denaro a disposizione, il numero di diamanti, la nostra “vita” residua, la potenza e il livello raggiunto.

Tutto questo perché, nel corso delle missioni o dei vostri spostamenti, perdete energia e, una volta raggiunto il livello più basso, non sarà più possibile giocare per un determinato periodo; nel senso che, sarà necessario attendere che il nostro personaggio si riposi. Lo stesso vale per il denaro ed i diamanti, all’inizio del gioco, non è possibile sfruttare tutto ciò che ci circonda, ad esempio una particolare motocicletta, in quanto è richiesto un determinato livello per poterla pilotare; nel caso in cui non si volesse attendere, è possibile acquistare soldi, diamanti o energia, attraverso un negozio integrato, tramite il quale dovrete pagare ad esempio 2 euro per ottenere 5 diamanti.

Le missioni proposte sono interessanti ed accattivanti, la città di Miami di Urban Crime sembra essere veramente molto grande, richiederà vario tempo per poterla visitare completamente. La grafica è soddisfacente, come la giocabilità, anche se per pilotare una qualsiasi autovettura, o motocicletta, è richiesta molta pratica, poiché è possibile svoltare ruotando il dispositivo, ma per accelerare e frenare è necessario premere due pulsanti mostrati a schermo.

Nel complesso un ottimo gioco in grado di incollarvi a schermo per varie ore; ricordiamo che Urban Crime  è disponibile gratuitamente su App Store.

Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

iPhone 4s dal 13 gennaio venduto in Cina


Dopo esser stato distribuito nelle principali nazioni, dal 13 gennaio prossimo, l’ultimo smartphone di Apple, l’iPhone 4s sarà acquistabile in altre nuovi 22 nazioni, tra cui l’ambita Cina.
C’è molta attesa di come il popolo cinese reagirà sul nuovo mela fonino, che esternamente è identico al precedente iPhone 4.
In passato, osservando le statistiche di mercato, Apple non ha particolarmente brillato nella repubblica popolare cinese e a distanza di circa un anno, da quel debutto, c’è da capire se la situazione migliorerà o si stabilizzerà nei risultati precedenti.

Una missione non facile nel paese dove la contraffazione ne ha fatto uno dei mercati più imponenti al mondo.
Tim Cook durante una recente conferenza stampa ha dichiarato:_ “La risposta dei clienti ai nostri prodotti in Cina è sempre stata al di fuori dei grafici statistici. Con il lancio in Cina la prossima settimana, l’iPhone 4S sarà disponibile in oltre 90 paesi rendendo il lancio di un iPhone il piu’ veloce di sempre.”
La scelta del 13 gennaio non è causale, infatti anticipa di 10 giorni, il 23 gennaio, quello che è considerato il capodanno in Cina.
A partire dal Venerdì 13 gennaio, iPhone 4S sarà disponibile in Anguilla, Antigua e Barbuda, Bolivia, Botswana, Isole Vergini britanniche, Camerun, Isole Cayman, Repubblica Centrafricana, in Cina, Dominica, Repubblica Dominicana, Ecuador, Grenada, Guam, Guinea Conakry , Costa d’Avorio, Giamaica, Kenya, Madagascar, Mali, Mauritius, Niger, Senegal, St. Vincent e Grenadine, Trinidad e Tobago, Turks e Caicos e Uganda.


Continua la lettura dell’articolo su iPhone Planet

Posted in iPhone PlanetComments (0)

4 ottobre 2011: Let’s talk iPhone


Si chiama Let’s talk iPhone è l’evento organizzato da Apple che tra poche ore svelerà finalmente quale nuovo iPhone verrà distribuito nelle prossime settimane, infatti, alle ore 10.00 presso il Town Hall Auditorium, nel campus a Cupertino verrà presentato ufficialmente da Apple, il nuovo mela fonino.

Gli appassionati trepidanti si chiedono quale modello verrà presentato, se la versione low cost e riveduta dell’iPhone 4, l’attesissimo iPhone 5 oppure entrambi i modelli? I rumors delle ultime ore fanno presumere nella presentazione dell’iPhone 4s, con quel numeretto, il quattro, pubblicizzato, sin dalla data, 4 ottobre, le 4 icone presenti nell’invito, spedito qualche giorno fa da Apple.

La differenza tra i due modelli è abbastanza evidente, il quattro rappresenterebbe l’esordio dell’azienda californiana nel mercato a basso costo, un debutto inedito per un’azienda che fino ad oggi ha avuto un target elevato di clientela, ma dopo il successo dei sistemi Android e dei produttori rivali, ha intravvisto, anche in un periodo di crisi come quello attuale, di accedere in un settore dove potrebbe fare bene, da qui è sorta l’idea di una versione popolare nel prezzo del nuovo mela fonino.

Adesso basta con i rumors, basterà attendere stasera (in Italia saranno le ore 19.00) quando finalmente sotto i riflettori Tim Cook, il nuovo CEO subentrato a Steve Jobs presenterà il nuovo smartphone.


Continua la lettura dell’articolo su iPhone Planet

Posted in iPhone PlanetComments (0)

Assistere all’Aida all’Arena di Verona (provato da PdM)


Non sono un appassionato né un esperto di opera, tuttavia ho sempre pensato che tra le esperienze della mia vita avrei inserito volentieri uno spettacolo lirico. E quest'anno ho avuto la mia occasione. La cornice è stata una delle migliori al mondo: l'Arena di Verona.

Ho acquistato i biglietti con largo anticipo, precisamente a Marzo, e ho scelto l'Aida come spettacolo per il mio debutto in questo mondo che conosco così poco.

Continua a leggere…

Continua la lettura dell’articolo su Parto da Milano

Posted in Parto da MilanoComments (0)

Buon debutto a Wall Street per Renren, il Facebook cinese



Facebook rimane lì in alto, oggetto del desiderio che non fa che aumentare il proprio valore – almeno in teoria o anche in pratica sui mercati secondari – in attesa dello sbarco in Borsa, previsto nel 2012. Intanto, però, un altro social network, il cinese Renren ha debuttato in Borsa con un’Ipo da 14 dollari per azione, che ha fruttato circa 743 milioni di dollari alla società: il valore complessivo di Renren quindi si aggira sui 7,5 miliardi in base ai corsi attuali, circa 100 volte il fatturato dell’anno scorso.

Nella prima giornata di contrattazioni a Wall Street il titolo ha preso il volo e ha guadagnato circa il 30%: un ottimo debutto per un social network che ha circa 160 milioni di utenti registrati, ma solo una trentina di milioni attivi. Rimane lontanissimo Facebook con i suoi 500 milioni di utenti.

L’andamento delle contrattazioni e il successo del collocamento in Borsa, comunque, lasciano ben sperare per le analoghe operazioni che riguarderanno nei prossimi mesi Linkedin e Facebook, su cui si concentrano aspettative molto elevate. Il momento quindi è favorevole e gli investitori sono pronti a premiare società di questo tipo, anche quando – come nel caso di Renren – non innovano davvero, ma si limitano a riproporre funzionalità offerte già da altri come i colossi statunitensi Facebook e Linkedin.

Il terremoto con lo tsunami in Giappone e poi la crisi nucleare e la guerra in Libia avevano in qualche modo messo in crisi i mercati e spaventato alcuni operatori, che avevano preferito rinviare nuovi collocamente e attendere un momento di maggiore tranquillità. Lo sbarco di Renren e il suo successo mostrano che adesso i mercati sono pronti a valorizzare le imprese innovative che vanno a caccia di capitali freschi in Borsa.

Chi punta a investire su queste nuove realtà può aspettarsi che – almeno nei primi tempi – le quotazioni saranno spumeggianti. Sul medio periodo, però, conteranno i risultati effettivi di bilancio e la capacità di far crescere il proprio business. Quindi alte opportunità, ma alti rischi.

Buon debutto a Wall Street per Renren, il Facebook cinese é stato pubblicato su Finanzablog.it alle 10:03 di venerdì 06 maggio 2011.


Posted in Finanza BlogComments (0)

Nuovo tablet Sony


Debutto ufficiale, ieri a Tokyo, per i computer a tavoletta di Sony. Il gigante giapponese ha presentato due nuovi prodotti, siglati con i nomi in codice S1 e S2, che andranno a sfidare il dominio dell’iPad. Due le credenziali tecniche principali, oltre al doppio schermo che caratterizza uno due modelli e la presenza a bordo di entrambi dei chipset per la connettività Wi-Fi e via reti 3G 4G supportato da Android 3.0 Honeycomb, la versione più avanzata del sistema operativo di Google, e l’accesso preferenziale ad un ampio carnet di contenuti digitali on line.

E cioè video, musica e film disponibili sulla piattaforma “cloud based” proprietaria Qriocity e i giochi e i servizi sviluppati ad hoc per la console di gioco Playstation e parte integrate dell’omonima Suite.

Continua la lettura dell’articolo a questo indirizzo

Posted in MondohiTech.infoComments (0)

67 queries in 0,447 seconds.