Tag Archive | "comfort"

CONTEST Mellogs: in palio tantissimi premi per iPhone, iPod, iPad e Mac


Parte oggi un nuovo contest firmato Mellogs.it: in palio fantastici premi per iPhone, iPod, iPad e Mac. Per partecipare correttamente al contest, bisogna possedere semplicemente un account Facebook e/o Twitter. Nell’articolo trovate tutte le informazioni necessarie.

Mellogs.it mette in palio bellissimi prodotti per i vostri iDevicese e Mac. Di seguito trovate le descrizioni degli oggetti ed il regolamento completo per la corretta partecipazione al contest.

1. Pemio

  • XtremeMac – Incharge Duo iPhone/iPod/iPad

Questo compatto caricatore doppio permette di ricaricare contemporaneamente iPod/iPhone e iPad, via USB o con alimentazione da rete elettrica. L’adattatore rimovibile trasforma in un istante il dock posteriore in modo da renderlo compatibile all’iPad o di nuovo all’iPhone e iPod.

Ottimo per ricaricare all’estero! Gli indicatori di stato LED mostrano quando la batteria è ricaricata, inoltre quando si viaggia è possibile utilizzare gli adattatori per Europa, Regno Unito e Stati Uniti, inclusi nella confezione.

Caratteristiche tecniche:

  • Il suo design compatto e ultrasottile è realizzato apposta per scrivanie o ripiani
  • Carica contemporaneamente ciascuno dei due dispositivi
  • L’adattatore rimovibile trasforma in un istante il dock posteriore in modo da renderlo compatibile all’iPad o di nuovo all’iPhone e iPod
  • Gli indicatori di stato LED mostrano quando la batteria è ricaricata
  • Include adattatori per Europa, Regno Unito e Stati Uniti

Prezzo: 59.00 € (prodotto riservato al contest ma non ancora in vendita sullo store Mellogs.it)

  • Auricolari SkyBlue – iFrogz EarPollution Plugz

Auricolari iFrogz EarPollution Plugz per un suono piacevole con comfort ottimale, mantenendo attenzione al look. Dotati di 3 rivestimenti sostituibili per un comodo utilizzo. Perfetti per iPod ed altre sorgenti portatili, quali lettori MP3 e CD player.

  • Caratteristiche tecniche
  • Driver: 9mm
  • Impedenza: 16 ohm
  • Efficienza: 98dB+/-3dB ad 1 KHz
  • Risposta in frequenza: 30Hz / 20 KHz
  • Lunghezza del cavo: 1M
  • Connessione: jack 3,5m

Prezzo: 12.00 € (Link al prodotto)

  •  5 Bumper HQ per iPhone 4/4S (colore a scelta in base alla disponibilità)

Realizzato in poliuretano TPU e silicone, veste alla perfezione.

Prezzo: 3.90 € a bumper (Link al prodotto)

  • 10 pellicole clear (fronte retro) per iPhone 4/4S

Pellicole protettive trasparenti, triplostrato in PET di alta qualità. Proteggono da graffi e abrasioni lo schermo ed il vetro posteriore dell’iPhone. Rispetto alle classiche pellicole, queste sono molto facili da applicare e non lasciano bolle. Una volta rimosse non lasciano segni e colla.

Prezzo: 1.50 € a pellicola (Link al prodotto)

  • 2 pellicole specchio iPhone 4/4S

Pellicola protettiva effetto specchio, anti riflesso, triplostrato in PET di alta qualità.

Prezzo: 2.90 € a pellicola (Link al prodotto)

  • 1 Custodia Ultra Slim (colore a scelta tra bianco o nero secondo disponibilità in magazzino)

“Una cover dal look unico. Una cover invisibile.”Proteggi il tuo iPhone 4/4S da urti e graffi con una custodia “invisibile”. Questa custodia, spessa circa 0,3 mm è un’ottima soluzione per chi ama le forme dell’iPhone 4/4S. Realizzata in TPU e non nel classico silicone, questa custodia non compromette nessuna funzionalità dell’iPhone e, lascia libere tutte le connessioni.

Prezzo: 6.90 € a pellicola (Link al prodotto)

  • 1 Custodia in eco-pelle per iPhone 4/4S

Custodia in SimilPelle per iPhone 4 e iPhone 4S

Prezzo: 9.99 € (Link al prodotto)

  • 1 LArobe Sleeve – LArobe color per MacBook 13,3″” – Black/Pumpkin

Custodia protettiva espressamente disegnata per Apple MacBook 13,3″ e macBook Pro 13,3″. E’ realizzata con un materiale speciale ad effetto memoria in tecnologia LRPu, se compresso o sottoposto ad urti si deforma per attuttirlo, una volta a riposo torna nella sua forma originale. Nuova forma più sottile, tessuto speciale, la nuova linea Pink … Per rendere più fashion il MacBook Apple!

Prezzo: 12,50 € (Link al prodotto)

  • 1 Cover Skin iPhone 4S (a scelta)

Rendi il tuo iPhone un dispositivo unico con queste stupende cover skin. Queste pellicole adesive, non solo proteggono il tuo dispositivo, ma lo rendono ancora più unico.

Prezzo: 3,90 € (Link al prodotto)

2. Premio:

  • 1 Speaker Sveglia – XtremeMac – MicroDock 3 in 1 per iPhone, iPod

XtremeMac’s 3 in 1 è il MicroDock che ti dà la possibilità di ascoltare, caricare ed utilizzare l’iPod o l’iPhone come sveglia in casa o in viaggio

Prezzo: 30.00 € (Link al prodotto)

3. Premio

  • 3 Bumper HQ per iPhone 4/4S (colore a scelta in base alla disponibilità) con pellicola per schermo

Realizzato in poliuretano TPU e silicone, veste alla perfezione.

Prezzo: 3.90 € (Link al prodotto)

Regolamento Contest:

Il concorso termina alle 23:00 (ora italiana) del 23 marzo 2012 ed il premio sarà assegnate per estrazione. Ecco cosa dovete fare per poter partecipare regolarmente al contest:

Per partecipare bisogna:

1. diventare fan della pagina Facebook di Mellogs  e…

2. diventare fan della pagina Facebook di iPhoneItalia cliccando semplicemente su “Mi piace”.

3. Successivamente bisogna commentare  questo link su Facebook, commentare anche quest’articolo lasciando il vostro Nome e Cognome che utilizzate su Facebook, specificare per quale accessorio concorrere ed il colore che preferite.

Esempio di commento –da lasciare in questo articolo– per partecipazione via Facebook:

Partecipo tramite Facebook: Mario Rossi.

Infine, potete partecipare anche tramite Twitter. Basta

1. seguire Mellogs.it cliccando qui e…

2. seguire iPhoneItalia cliccando qui.

3. Successivamente effettuate un tweet, scrivendo:

RT #CONTEST @mellogsshop su #iPhoneItalia: in palio favolosi premi per iPhone, iPod, iPad e Mac  –> http://bit.ly/y6clQ9

e lasciate un commento in quest’articolo riportando il link del vostro tweet. Ricordate inoltre di rendere pubblici i vostri tweet, togliendo il segno di spunta dalla voce “Proteggi i mie tweet” nelle impostazioni del vostro account Twitter.

Estrazione:

  • 1 vincitore per il 1. Premio;
  • 1 vincitore per il 2. Premio;
  • 1 vincitore per il 3. Premio…

tra tutti i partecipanti Facebook e Twitter che hanno commentato come da regolamento.
Possono partecipare al concorso tutti gli utenti (registrati e non registrati) del sito, ad esclusione dei membri della redazione e dei membri dello staff del forum (moderatori).

Ricordiamo che ogni utente può rilasciare massimo due commenti:  uno riportando vostro nome e cognome utilizzato su Facebook e uno riportando il link del vostro tweet. Tentativi di partecipazione multipla usando nickname/email diversi comporteranno la squalifica automatica dell’utente.

I vincitori dell’estrazione verranno indicati su questa stessa pagina alla fine del contest e saranno contattati tramite email al termine dell’estrazione. Per questo è importante assicurarsi di fornire un indirizzo email valido e funzionante.

IMPORTANTE: nei CONTEST, l’accesso alla piattaforma Disqus NON DEVE essere effettuato tramite il vostro account Facebook o Twitter, ma solo come “OSPITE” o tramite account “DISQUS”. Gli utenti che non seguiranno questa regola, non verranno presi in considerazione per il contest perché impossibile per noi contattarli tramite mail.

Buona fortuna a tutti!


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

Come risparmiare sulla spesa di carburante


Per rispondere a questa domanda, in primo luogo optare per l’acquisto di un’automobile a bassa cilindrata. Oggi queste automobili hanno un prezzo di acquisto spesso inferiore ai 10.000 euro, performance e comfort di guida adatti per qualsiasi esigenza, soprattutto hanno consumi ridotti di carburante. In genere i motori diesel di ultima generazione sono più efficienti di quelli a benzina.

Il peso contenuto e le dimensioni ridotte delle automobili utilitarie consentono di abbattere i consumi di carburante a parità di chilometri percorsi. Le differenze sui consumi tra modelli e marche possono essere notevoli.

L’uso di un’automobile utilitaria permette risparmi economici:

* minore spesa per il carburante
* minore spesa per l’imposta di bollo
* minore spesa per l’assicurazione

Le utilitarie non devono comunque essere confuse con le vecchie e spartane automobili “popolari” degli anni ’60. Oggi, queste auto offrono prestazioni e autonomia tali da affrontare qualsiasi lungo tragitto, sono dotate di airbag, Abs, computer di bordo e hanno discreti piani di carico. Anche la sicurezza è curata in ogni dettaglio, come dimostrano i test EuroNcap.

I motori sono piccoli, efficienti e tecnologicamente avanzati. Molte utilitarie presentano versioni anche con motori turbodiesel common rail che le rendono paragonabili ad un motore benzina di cilindrata superiore. Hanno pneumatici più stretti con minore attrito stradale e quindi minore consumo di carburante.

Lo spazio interno viene gestito con intelligenza e consente ampi piani di carico per le esigenze della famiglia. Infine l’eleganza e il design nelle utilitarie è del tutto simile a quello delle loro sorelle maggiori.

Un vantaggio per molti anni. Come tutti sappiamo bene, il costo di un’automobile non si limita solo al suo prezzo di acquisto. Ogni anno mantenere un’automobile può costare da 1000 a 4.000 euro ed oltre (carburante, garage, assicurazione, imposte ecc). Acquistare un’automobile con bassi consumi permette quindi un risparmio notevole ripetuto per molti anni.

Una scelta in grado di coniugare risparmio e ambiente. Un minore consumo di carburante dell’automobile equivale ad un minore inquinamento nella vostra città. Ovviamente, a patto che si scelga comunque la compagnia petrolifera con il prezzo della benzina o del diesel più basso. Consigliamo di consultare online le tariffe sul sito del ministero delle attività produttive o sul sito web www.prezzibenzina.it.

Le dimensioni delle auto

Il peso e le dimensioni dell’automobile sono fattori, in parte correlati tra loro, da cui dipende il consumo di benzina. In genere un’automobile utilitaria ha un peso medio di una tonnellata ed è in grado di trasportare al massimo cinque persone ma, solitamente, viene utilizzata dal guidatore accompagnato al massimo da un passeggero. In questi casi optare per un’automobile utilitaria dalle dimensioni e dal peso più contenuto non riduce l’utilità del mezzo e consente di abbattere la spesa del carburante. Inoltre, in città sono un fattore indispensabile per la ricerca del parcheggio. Le piccole dimensioni non riducono la sicurezza attiva e passiva garantita al guidatore ed al passeggero. Attualmente molte utilitarie di piccole dimensioni sono premiate in sicurezza con quattro o cinque stelle ai test europei EuroNcap.

In conclusione le automobili di piccole dimensioni consumano una minore quantità di carburante, fanno perdere meno tempo nella ricerca del parcheggio e consentono anche di risparmiare sulla spesa dell’assicurazione e del bollo.

 Come risparmiare sulla spesa di carburante

Continua la lettura dell’articolo su Dove Investire

Posted in Dove InvestireComments (0)

Come fare vacanze ecosostenibili


Siamo ormai immersi nel clima vacanziero: molti fortunati si stanno già godendo il meritato riposo sulla spiaggia o in montagna, altri si accingono a partire per le sospirate ferie. Quale che sia la meta che sceglierete, ricordate che l’attenzione per l’ambiente non va in vacanza, neanche in estate.

Nell’ultimo decennio, si è sviluppato sempre di più il cosiddetto ecoturismo, un modo di viaggiare responsabile ed ecosostenibile, rispettoso dell’ambiente e della cultura dei luoghi visitati e delle popolazioni che vi abitano. L’ecoturista, inoltre, sostiene e contribuisce alla crescita economica e al benessere della popolazione locale.

Una vacanza sostenibile si può organizzare sia da sé, utilizzando il web, che affidandosi ad un tour operator tradizionale, scegliendo preferibilmente un’agenzia affiliata all’ Aitr, l’Agenzia italiana per il turismo responsabile.

Se preferite il fai-da-te, il consiglio è di scegliere strutture che hanno conseguito la certificazione Ecolabel, che viene conferita dal 2003 a strutture di ricettività turistica che soddisfano criteri di ecosostenibilità quali:

  • contenimento dell’inquinamento atmosferico, idrico e del suolo, grazie all’utilizzo di prodotti più rispettosi dell’ambiente;
  • corretta gestione e differenziazione dei rifiuti;
  • riduzione degli sprechi energetici e di risorse;
  • salvaguardia della biodiversità nelle aree poste sotto il controllo diretto della struttura ricettiva;
  • alimentazione sana e corretta, che attinge in parte alle produzioni biologiche regionali.

In alternativa, si può optare per soluzioni che offrono tutto il comfort dell’hotel tradizionale, ma integrandosi pienamente nell’ambiente. Un tipico esempio di strutture di questo tipo è l’albergo diffuso, ovvero un albergo vero e proprio che, però, anziché avere tutte le classiche componenti concentrate in un’unica struttura costruita ad hoc, le ha distribuite in costruzioni già esistenti e contigue, benché distinte. L’albergo diffuso non crea impatto ambientale, proprio in virtù del fatto che non è necessario costruire nuovi edifici, ma è sufficiente recuperare quanto esiste già. Per questa ragione, è una soluzione comune nei centri storici.

Altre forme, più note, di turismo sostenibile sono le fattorie didattiche, che risultano di particolare interesse per i bambini, e le oasi del WWF, incantevoli angoli di paradiso con l’obiettivo di difendere la biodiversità.

I costi del turismo sostenibile non sono superiori a quelli di un viaggio tradizionale, perché dipendono, come in quel caso, dalla qualità delle strutture e dai servizi di cui si usufruisce. Insomma, il concetto è analogo al cibo biologico: costa di più rispetto a quello “normale”, ma ha standard qualitativamente più elevati.

Buona “eco-vacanza”!

Ex prof e PR prestata al marketing, è appassionata di web e tecnologia, ma anche di sport (non solo da poltrona!), ambiente e psicologia.

Continua la lettura dell’articolo su Come Fare.

Posted in Come FareComments (0)

71 queries in 0,432 seconds.