Tag Archive | "coerente"

YouTube la nuova TV.


YouTube la nuova TV; in arrivo con 20 canali
Sta per arrivare il vero concorrente della tv e il suo nome è già noto a tutti: è You Tube, che comincerà a produrre contenuti, cominciando coi 100 milioni di dollari che Google ha deciso di investire nell’esperimento.
Secondo quanto riporta il Wall Street Journal oggi, il sito sta pensando di rivoluzionare la sua home page per fare spazio ad una serie di canali su sport, arte e spettacolo. Saranno circa 20, per cominciare, ed ognuno avrà molte ore a settimana di contenuti nuovi, professionali, realizzati appositamente per You Tube. Altri canali invece nasceranno aggregando in modo più coerente gli sterminati contenuti che ogni giorno compaiono sul sito.
Il tentativo di Google, spiegano le fonti al WSJ, è di trovare il giusto mezzo tra il contenuto amatoriale che già esiste e quello professionale che vediamo in tv. Sarà comunque una produzione ‘low cost’, a giudicare dall’investimento iniziale.
Fonte: Ansa
http://feeds.feedburner.com/feedburner/bXJF


Continua la lettura dell’articolo a questo indirizzo

Posted in iPad NewsComments (0)

Investimenti a lungo termine vs breve termine


Ci sono diversi modi per classificare i trader nel mercato delle valute, ma una delle differenze più significative è quella tra gli operatori economici a breve termine e quelli a lungo termine. I commercianti di entrambi i campi possono utilizzare l’analisi tecnica e quella fondamentale per aprire e chiudere gli ordini in maniera molto simile tra loro, ma con alcune importanti differenze che possono portare al disastro se non adeguatamente comprese.

Iniziando con gli stop short term, possiamo dire che il problema riguarda l’uso di tali stop. La trasposizione sul breve termine dei metodi di controllo del rischio e di controllo della dimensione della posizione portano inevitabilmente ad avere delle perdite. Allo stesso modo, applicando dei metodi per impostare gli stop e la dimensione della posizione sul lungo termine porta ad un dato rapporto tra rischio e ricompensa.

La soluzione a questo problema è capire come il dimensionamento della posizione debba essere coerente e proporzionale. In ogni caso l’obiettivo principale è proteggere il capitale.

Uno dei problemi è anche il fatto che un operatore economico che opera a lungo termine imposta uno stop loss come se stesse operando sul breve termine. Questo ti fa uscire dalla posizione prima ancora che tu possa averne un guadagno. In questo caso la dimensione della posizione e quella dello stop loss non sono proporzionali.

Altri invece preferiscono operare senza stop loss, rischiando anche tutto il capitale. Questo è un errore che fanno soprattutto i novizi, che non capiscono ancora in pieno l’importanza degli stop loss. Operare nel mercato delle valute è una cosa rischiosa, questo è noto, non bisogna mai fare nulla per aggravare tale rischio.

Se una qualsiasi di queste situazioni vi suona familiare, occorre fermarsi e prendere un minuto per rivalutare il dimensionamento delle posizioni e assicurarsi che gli obiettivi iniziali e gli stop loss siano proporzionali.

Continua la lettura dell’articolo a questo indirizzo

Posted in Tutto ForexComments (0)

55 queries in 0,494 seconds.