Tag Archive | "bug"

iPhoneItalia Quick Updates 11/08: Score! Classic Goals, DocScanner e WordPress


iPhoneItalia Quick Updates è il nome della nostra rubrica all’interno della quale raccogliamo tutti i più importanti aggiornamenti rilasciati in App Store. Le app di oggi sono Score! Classic Goals, gioco del calcio in cui avrete l’opportunità di rivivere i gol delle partite più importanti, DocScanner, app scanner che vi permetterà di trasformare in digitale i documenti cartacei, e WordPress, app ufficiale dell’omonimo servizio.

  • Score! Classic Goals
Score! Classic Goals (AppStore Link)
Score! Classic GoalsFirst Touch Publishing Ltd.Categoria: Giochi

Score! Classic Goals è uno dei titoli più scaricati dell’App Store, nel corso della partita dovrete ripetere le azioni ed i gol più importanti della storia del calcio internazionale, ecco allora che potrete rivivere le emozioni di una finale di un campionato del mondo, di un europeo o di una Olimpiade. Dotato di una grafica molto interessante, il sistema vi offrirà l’opportunità di tracciare con un dito sullo schermo le traiettorie dei tiri in modo da guadagnare un determinato punteggio in relazione alla precisione del vostro tiro o passaggio, naturalmente per sbloccare i livelli successivi dovrete cercare di raggiungere i punteggi più elevati. Come nella maggior parte dei titoli del settore al termine di ogni schema riceverete un punteggio variabile da 1 a 3 stelle, cercate di ottenere il massimo risultato altrimenti non potrete proseguire nella partita. Per maggiori informazioni leggete la nostra recensione completa.

Il software si è recentemente aggiornato alla versione 1.1, eccovi di seguito il changelog ufficiale:

  • Aggiunti 20 nuovi livelli completamente gratis degli ultimi campionati.
  • Aggiunti 40 livelli da acquistare tramite in-app purchase.
  • Sono ora disponibili i Tiri D’oro utili per eseguire un tiro o un passaggio perfetto.
  • Risolti una serie di bug minori.

L’applicazione qui descritta è disponibile sull’App Store al prezzo di 0.79€.

  • DocScanner
DocScanner (AppStore Link)
DocScannerNorfello OyCategoria: Produttività

Con DocScanner potete trasformare qualsiasi documento in un PDF scattando semplicemente una foto. Le funzioni principali sono:

  • Digitalizzare i documenti cartacei, in modo da poter eliminare completamente i fogli di carta.
  • Scannerizzare i documenti cartacei sfruttando semplicemente la fotocamera dell’iPhone, basterà scattare una foto ed il sistema provvederà a renderli digitali.
  • Funzionamento semplice e intuitivo.

DocScanner dispone di un’interfaccia a schermo intero estremamente semplice e intuitiva da usare. Oltre a quanto indicato potrete salvare automaticamente i documenti scannerizzati in categorie ben organizzate, digitare un indirizzo e-mail per inviare un documento salvato, stampare i documenti via Wi-Fi con una stampante compatibile con AirPrint, utilizzare gli scanner HP collegati in rete come sorgente esterna per i documenti e molto altro ancora.

Recentemente il software si è aggiornato alla versione 6.0.3, eccovi di seguito il changelog ufficiale:

  • Aggiunto il supporto per WebDAV e Google Drive.
  • Aggiunta la visualizzazione dei documenti ordinati per titolo o per data.
  • Realizzato un nuovo menu per gli scanner di rete.
  • Migliorata la visualizzazione dei dettagli per i documenti.
  • Aggiunto il supporto per la rotazione dell’immagine.
  • Risolti una serie di bug minori.

L’applicazione qui descritta è disponibile sull’App Store al prezzo di 1.59€.

  • WordPress
WordPress (AppStore Link)
WordPressAutomattic, Inc.Categoria: Social network

L’applicazione ufficiale di WordPress vi permetterà di gestire facilmente il vostro sito o blog direttamente dall’iPhone anche in mobilità ed in assenza di un computer. Grazie a questa versione appositamente creata per iOS di WordPress potrete infatti gestire i commenti degli utenti, creare o modificare un nuovo post, come anche aggiungere facilmente video ed immagini. Tutto ciò di cui avrete bisogno per far funzionare regolarmente l’applicazione è un blog wordpress o un sito self-hosted 2.9.2 o superiore. Tra le funzionalità offerte mediante l’utilizzo dell’app per iOS trovate la possibilità di creare un nuovo post e quindi scriverne il contenuto direttamente dal vostro dispositivo, in mobilità, e di inserire la formattazione del testo attraverso i caratteri HTML; è presente anche il supporto a siti multipli, che potrete quindi gestire comodamente in contemporanea.

Il software si è recentemente aggiornato alla versione 3.1, eccovi di seguito il changelog ufficiale:

  • Migliorata l’interfaccia grafica – aggiunta una nuova barra dei menu per velocizzare la navigazione, aggiornati i colori e la grafica, migliorato il login e modificata l’icona dell’app.
  • Aggiunti WordPress.com Reader e Quick Photo nella versione di WordPress per iPad.
  • Aggiunte le statistiche di WordPress.com.
  • Aggiunta la funzionalità WordPress.com Friend Finder, potrete quindi trovare in semplicità i blog dei vostri amici.
  • Aggiunto il supporto al landscape, potrete quindi utilizzare WordPress anche con il vostro iDevice in orizzontale.
  • Risolti una serie di bug minori.
  • Aggiunta la possibilità di accedere alla dashboard del vostro blog di WordPress semplicemente dall’interno dell’applicazione per iOS.
  • Aggiunta la modalità anteprima per i post scritti da iPad.

L’applicazione qui descritta è disponibile gratuitamente sull’App Store.


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

Videorecensione del gioco Sonic & SEGA All-Stars Racing dal nuovo iPad


CellularMagazine.it

 

Nel giorno dell’arrivo del titolo anche su XBox 360 nella versione Trasformed (gare di macchine che possono trasformarsi in aerei e motoscafi, vedi foto a seguire) voglio presentarvi la videorecensione del gioco in App Store dalla versione di iOS 3.1.2Sonic & SEGA All-Stars Racing a 1.59E.

Partendo dal presupposto che comunque merita quanto chiede, tutti i commenti freddi che ha ricevuto per segnalazioni di bug, imperfezione nella ricezione dei comandi, virus (anche se ho qualche dubbio) non sono sbagliati perchè almeno per quello che ho riscontrato non ho provato la fluidità e giocabilità che mi sarei aspettato da un gioco con questo nome.

 

Prima della videorecensione come anticipato dalla pagina Facebook ufficiale l’immagine della copertina del gioco versione Trasformed per XBox360:

 

 

Clicca qui per vedere il video incorporato.

 

Altra cosa importante che voglio riportarvi, i change-logs dell’ultima versione agggiornata il 26/7:

 

 

Se qualcuno dopo aver visto il video rimane convito e soddisfatto della qualità del gioco eccovi il link per il download dall’App Store:

 

 

Post Originale: Videorecensione del gioco Sonic & SEGA All-Stars Racing dal nuovo iPad su http://www.CellularMagazine.it


Continua la lettura dell’articolo su Blog Cellulari

Posted in Blog CellulariComments (0)

Apple sta ‘investigando’ per cercare di risolvere l’exploit delle in-app purchase


Nella giornata di oggi vi abbiamo raccontato di un metodo scoperto da uno sviluppatore russo per cercare di scaricare le in-app purchase in maniera completamente gratuita. Immediatamente la notizia ha fatto il giro del mondo e, giustamente, Apple ha deciso di comunicare alla rete di essere “al lavoro per cercare di risolvere il problema”.

Questa mattina il sito web 9to5Mac ha riportato la notizia secondo la quale uno sviluppatore russo avrebbe scoperto un metodo per ottenere gratuitamente le in-app purchase della maggior parte delle applicazioni presenti sull’App Store. Inizialmente si pensava potesse essere un bug del sistema operativo, tuttavia con il passare delle ore è emerso che il problema probabilmente nasce da una errata implementazione delle in-app purchase da parte degli sviluppatori, quindi l’errore non starebbe prettamente in iOS, ma nel metodo con cui le in-app sono state implementate al suo interno.

Indipendentemente dalla causa scatenante, questa è una situazione che non sarebbe mai dovuta succedere, ecco che i ragazzi di CNET hanno immediatamente cercato di contattare Apple per ricevere una risposta in merito. Fortunatamente sono riusciti a ricevere una risposta, in particolare hanno parlato con il portavoce Natalie Harrison, la quale ha affermato che la sicurezza dell’App Store è estremamente importante per noi e per la comunità degli sviluppatori. Abbiamo preso atto dell’attività fraudolenta diffusa nella giornata di oggi, stiamo investigando”.

Al momento non è stato comunicato quando effettivamente prenderanno seri provvedimenti, tuttavia il blog tecnologico russo i-ekb.ru, che ha riportato per primo la notizia dell’exploit, ha notato che il provider del sito che permette questo tipo di attività è già stato contattato dall’azienda di Cupertino con l’intimazione di chiudere al più presto l’indirizzo web dedicato.

Vi terremo informati sui nuovi sviluppi.

[via]


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

Weather Neue: applicazione meteo gratuita in stile minimal


CellularMagazine.it

Una nuova applicazione diventa gratuita su AppStore e Google Play, è Weather Neue, un app minimal che evita inutili grafiche.

Weather Neue

Vi sono molte applicazioni nei rispettivi store di Google e Apple che si occupano di informarci sul meteo della nostra città e anche di tutte le altre località, alcune di queste, anzi per la verità la maggior parte, sono gratuite e quindi avere il meteo e sapere gratuitamente il tempo che fà e farà dalle nostre parti nei prossimi giorni sul nostro smartphone non è certo una novità ma sono sicuro che lo”strano” aspetto di questa semplice e curiosa applicazione spingerà molti di voi scaricarla.

Questa app Weather Neue non è altro quindi che un semplice servizio meteo come altri ma la differenza è che il suo aspetto è minimal, con una grafica ed un layout più che semplice come del resto potete vedere nella foto, infatti dall’applicazione si può solo cambiare il tema e scegliere tra 4 diverse colorazioni di sfondo che sono, bianco, grigio, blu, ed arancione ma per quanto riguarda l’aspetto non è possibile modificare la semplicità.

Per poter aggiornare l’applicazione meteo, basterà scuotere il dispositivo che in questo modo verrà aggiornato in automatico, insomma una delle applicazioni più semplici e funzionali che vi siano presenti in entrambi gli store, e che è ideata per gli amanti dello stile minimal.

Applicazione weather neueSullo store di Apple però anche se viene citata la compatibilità con iPad questa non è attualmente in uso, infatti alla sua installazione un messaggio viene visualizzato che avvisa della incompatibilità della app con il dispositivo (foto a destra).

Gli stessi sviluppatori però avvisano che il bug è in fase di riparazione, e che il team di Switch Soft sta lavorando per “fixare” il problema.

Che altro sapere se quindi avete bisogno di un applicazione meteo che sia semplicissima e funzionale in stile minimal ma sopratutto gratuita, date un occhiata a questa weather neue, e scaricatela d AppStore alla sua pagina di download a questo indirizzo mentre su Google Play da qui.

 

Post Originale: Weather Neue: applicazione meteo gratuita in stile minimal su http://www.CellularMagazine.it


Continua la lettura dell’articolo su Blog Cellulari

Posted in Blog CellulariComments (0)

PayPal si aggiorna introducendo la possibilità di aggiungere una carta sul nostro conto tramite una fotografia


PayPal ha da poco rilasciato un aggiornamento per la propria applicazione ufficiale per iPhone che permetterà, tra le novità, di aggiungere una carta sul conto tramite una fotografia.

PayPal (AppStore Link)
PayPalPayPal, an eBay CompanyCategoria: Finanza

Grazie all’applicazione di PayPal per iPhone potremo accedere al nostro account direttamente in mobilità così da svolgere diverse operazioni che potranno tornarci sicuramente utili, come ad esempio la richiesta di denaro ed una completa gestione del nostro conto in modo facile, veloce e completamente sicuro. Quest’applicazione ci permetterà di inviare e richiedere denaro semplicemente inviando una richiesta attraverso l’inserimento di una email o il numero di telefono del destinatario, ma non solo: potremo gestire il nostro conto PayPal controllando il saldo, trasferendo il denaro e consultando le varie transazioni dovunque ed in qualsiasi momento potendo contare su una completa sicurezza dei nostri dati, in quanto questi saranno adeguatamente protetti.

PayPal è stato aggiornato alla nuova versione 4.1 ed sono state introdotte diverse novità particolarmente interessanti. Oltre infatti alla presenza del saldo disponibile su tutte le pagine dell’app, troveremo anche la possibilità di aggiungere una carta al nostro conto PayPal attraverso una semplice fotografia scattata attraverso la fotocamera dell’iPhone. Si tratta di una novità molto importante se si considera come non bisogni più seguire i passaggi imposti dall’app per inserire manualmente la carta, in quanto il processo verrà automatizzato. La compagnia ha anche risolto alcuni bug minori.

L’applicazione di PayPal per iPhone è disponibile su App Store in modo completamente gratuito a questo link.


Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

Siri: ora c’ è Sara


Proprio così appena oggi ho pubblicato un articolo riguardo l’assistente vocale di iPhone 4s e stavo per scrivere la guida, quando ad un tratto ho scoperto che appena poche ore fà su Cydia è stato rilasciato Sara l’alternativa a Siri.

Sara iPhone 3g-3Gs-4Questo tweak permette l’utilizzo dell’assistente vocale tanto voluto per tutti i possessori di iPhone 3g, iPhone 3Gs, iPhone4, iPad, iPad2 ed iPod touch 3 e 4 più naturalmente 4s , insomma tutti i dispositivi Apple.

Sara è quasi identico a Siri e per ora è disponibile solo in lingua inglese per averlo sul vostro dispositivo non dovete far altro che aggiungere questa repo “cydia.heaveniphone.com” e quindi scaricarlo i maniera assolutamente gratuita, non ho avuto tempo di testarlo quindi fateci sapere se funziona e quali bug avete riscontrato tramite commenti qui o sul nostro forum.

Fonte OndeNews

Post Originale: Siri: ora c’ è Sara su http://www.CellularMagazine.it


Continua la lettura dell’articolo su Blog Cellulari

Posted in Blog CellulariComments (0)

IBM ufficializza l’acquisto di Green Hat per ambiente Cloud e per sviluppo di software/applicazioni


Google insegna, Apple la segue in iOS5 (il tempo non è una cosa soggettiva, il non saperlo sì), Amazon regala ore per un anno anche a sviluppatori Windows che altrimenti avrebbero Azure a pagamento mentre altre aziende rimangono indietro altre come IBM per stare al passo con i sistemi di comunicazione scelgono di acquistare aziende già specializzate nel settore e in questo caso parliamo di Green Hat. Andiamo a vedere la sua storia e come questo potrà avere ripercussioni sul futuro.

Green Hat viene fondata nel 1986 con sedi a Londra (Eng.) e Delaware (U.S.) e si occupa di una delle fasi più delicate dello sviluppo di un software che in media richiede il 50% dei costi: lo sviluppo. La missione aziendale è una che si snoda in due fasi: la prima, migliorare qualitativamente sotto ogni aspetto possibile immaginabile la qualità dell’app o software e la seconda: effettuare test stressanti prima della consegna finale a eventuali clienti terzi.

Da sempre, in passato, per eseguire la fase di creazione/implementazione/correzione bug erano necessarie strutture hardware fisiche e tangibili, molto tempo e un lavoro intenso da parte di persone altamente specializzate (e altrettanto pagate). E’ facilmente intuibile che rispetto a sviluppatori indipendenti che creano semplici app a pagamento per qualsiasi piattaforma impiegando un decimo del tempo e con un decimo della spesa a oggi questo metodo di lavoro non reggerebbe più di una settimana il confronto.

Dopo l’acquisto da parte di IBM e l’entrata in IBM Rational Solution i nuovi clienti a ogni livello di sviluppo e livello di portafoglio (a cui sarà dedicato un altrettanto alto livello di prodotto) potranno avere l’esperienza di Green Hat e di IBM sommate insieme per:

– efficenza delle righe di codice,

– integrazione dell’app con protocolli virtuali (la parola più presente nel comunicato è proprio questa: virtualizzazione),

– servizi di personalizzazione anche con app di costruttori/sviluppatori/API di terze parti,

– ridurre ritardi e sprechi di denaro nella fase di sviluppo,

– ridurre al minimo errori/bugs, noi clienti consumer possiamo anche perdonare qualche crash sul nostro smartphone ma altri no.

 

Post Originale: IBM ufficializza l’acquisto di Green Hat per ambiente Cloud e per sviluppo di software/applicazioni su http://www.CellularMagazine.it


Continua la lettura dell’articolo su Blog Cellulari

Posted in Blog CellulariComments (0)

iTeleport, controllare PC con un dito


iTeleport è una applicazione veramente fantastica che permette di accedere al computer da qualsiasi parte del mondo ed in qualsiasi situazione ci troviamo.

iTeleport supporta Mac, Windows e Linux, l’App permette in pochissimi secondi di vedere lo schermo del computer di cui vogliamo prendere il controllo, le funzioni sono molto intuitive anche per chi non ha dimestichezza con il desktop remoto, con l’App possiamo controllare la tastiera e il mouse e fare tutte le operazioni come se fossimo realmente davanti allo schermo.

La versione iTeleport oggi disponibile è la Release 5.4.1 che porta con se numerose novità:

Funzione di scorrimento orizzontale migliorata

Una barra degli strumenti più semplice nell’utilizzo

Risolto un Bug del tasto destro del mouse su Mac OS

Link download sito ufficiale

Post Originale: iTeleport, controllare PC con un dito su http://www.CellularMagazine.it


Continua la lettura dell’articolo su Blog Cellulari

Posted in Blog CellulariComments (0)

iOS 5 aggiornamento sviluppatori


Da pochi giorni, l’azienda fondata da Steve Jobs e coordinata da Tim Cook ha rilasciato una nuova versione del sistema operativo iOS 5.1 dedicata esclusivamente agli sviluppatori.

Il firmware include alcune correzioni di bug e qualche piccolo miglioramento. Gli interessati lo possono scaricare mediante la funzione OTA oppure dalla pagina ufficiale di Apple del Dev Center.

Esaminiamo le principali novità di questo importante aggiornamento:

Nelle Impostazioni > Musica è stato inserito il pulsante per attivare/disattivare iTunes Match. Da qui si può presumere che con molta probabilità l’azienda di Cupertino che ha per logo una mela morsicata nei prossimi mesi sarà lanciato il servizio di iTunes Match nel nostro paese.

Poi da Impostazioni > Generali > Rete è possibile decidere se utilizzare la rete EDGE oppure il 3G.

E’ stato risolto il problema dell’audio durante una chiamata su alcuni modelli di iPhone 4S

Inoltre è stato risolto una problematica che riguardava alcuni modelli dell’ultimo melafonino, l’iPhone 4s, dove era stato riscontrato un problema di audio durante la chiamata.

Insieme alla versione beta iOS 5.1 Apple ha rilasciato anche una nuova versione di Xcode e dell’SDK per iOS.

Un importante aggiornamento, riservato esclusivamente agli sviluppatori e non all’utente comune che usa i dispositivi Apple.


Continua la lettura dell’articolo su iPhone Planet

Posted in iPhone PlanetComments (0)

Apple rilascia iOs 5.1 Beta 3


Apple rilascia iOs 5.1 Beta 3 su: iPhone 5

Novità in casa Apple: è stata appena rilasciata agli sviluppatori la terza beta di iOs 5.1, ossia Build9B5141a.

Questo nuovo firmware è molto importante per lo sviluppo dei futuri device di casa Apple, perché sembra contenere non poche correzioni di molti bug rilevati nelle precedenti versioni di iOs nonché molteplici miglioramenti. Questa terza beta è disponibile Continua a Leggere
Continua la lettura dell’articolo su Iphone-5.it

Posted in Iphone-5.itComments (0)

Apple rilascia iOS 4.4.4 per Apple TV di seconda generazione


Come segnalato da 9To5Mac, qualche minuto è stato rilasciato iOS 4.4.4 (9A406a) per la Apple TV di seconda generazione.

Attualmente le uniche novità di questo aggiornamento sembrano riguardare dei piccoli bug fix. L’aggiornamento può essere scaricato internamente dalla Apple TV oppure da questo link diretto.

Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in IphoneComments (0)

Guida Jailbreak semitethered iOS 5.0.1 per iPhone, iPad, iPod Touch


Oramai da qualche tempo i possessori di dispositivi Apple attendono il jailbreak untethered ma ad ora ancora nessun team di sviluppatori e riuscito a trovare il bug che dia la possibilità ai device di essere “liberi” totalmente (tranne che per iPhone 3Gs con il vecchio bootrom per il quale è disponibile untethered ), infatti per adesso l’unica possibilità che è concessa è quella di sbloccare il dispositivo effettuando però ad ogni riavvio o accensione il boot tramite software, e quindi, collegandolo al computer. Fortunatamente però è disponibile già da qualche settimana un’applicazione che permette l’accensione senza l’ausilio del PC, e che dà la possibilità di utilizzo parziale dei nostri iPhone 3Gs, iPhone 4, iPad o iPod touch 3G – 4G ( esclusi quindi iPhone 4s ed iPad 2 ).

Jailbreak iOS 5 semitethered

Andando per gradi , la prima cosa necessaria ovviamente è effettuare il jailbreak e quindi installare Cydia dove sarà disponibile “SemiTether“.

Jailbreak con Redsnow :

Scaricate Redsnow dal sito del Dev Team da questo link.

Ora collegate il vostro dispositivo al computer e scaricate anche il firmware iOS  5.0.1 per il vostro dispositivo da qui

Ora aprite Redsnow e cliccate sulla voce Extras -> specify firmware e caricate il firmware.

Mettete quindi il device in modalità “DFU” schiacciando contemporaneamente il tasto home centrale e quello di accensione e teneteli premuti per 10 secondi al decimo rilasciate quello di accensione tenendo premuto quello home ed attendete circa 12 secondi, il telefono resterà con lo schermo nero spento.

Ora procedete con il jailbreak installando Cydia tra le spunte disponibili.

Attendete il procedimento e chiudete Redsnow ed all riavvio del dispositivo riaprite il programma ed effettuate lo stesso procedimento solo che dovete selezionare la spunta ” just boot tethered” in modo da assicurarvi che Cydia venga “letto” e non rimanga un’icona bianca.

Ora una volta acceso avrete effettuato il jailbreak tethered.

Installare “SemiTether”

Per poter installare questo tweak dovete accedere a Cydia tramite device ed aggiungere una repository, questa “repo” è  http:// thebigboss.org / semitether ed una volta aggiunta potrete vedere che il tweak sarà disponibile per l’installazione.

Quindi non dovete far altro che installare, ed ora ad ogni riavvio non sarà necessario riavviare collegando al computer, voglio però ricordarvi che il tweak rende inutilizzabile al suo riavvio le app come Mail, Safari e lo stesso Cydia, mentre la parte telefonica sarà perfettamente funzionante, un piccolo pegno da pagare per adesso per poter usufruire del jailbreak, ma che comunque sparisce nel momento in cui effettuate tramite PC la solita procedura necessaria, “just boot tethered” attraverso Redsnow.

Per assistenza e maggiori info o se avete domande o dubbi consultate la sezione del forum dedicata agli iPhone ed ai dispositivi Apple .

Post Originale: Guida Jailbreak semitethered iOS 5.0.1 per iPhone, iPad, iPod Touch su http://www.CellularMagazine.it


Continua la lettura dell’articolo su Blog Cellulari

Posted in Blog CellulariComments (0)

Pagina 1 di 212
126 queries in 0,626 seconds.