Tag Archive | "bp"

Mutuo casa tasso variabile e rata costante da BP Aprilia


Oggi parliamo di un altro mutuo immobiliare ipotecario disponibile all’interno delle filiali della Banca Popolare di Aprilia, il finanziamento a tasso di interesse variabile e rata costante, in grado di unire i vantaggi derivanti dalla titolarità di un mutuo a tasso di interesse indicizzato con i parametri di riferimento in uso nei mercati finanziari, con i vantaggi che invece derivano dalla stabillità assoluta delle rate, con la conseguenza di poter programmare al meglio l’evoluzione dei propri paramenti periodici.

Al capitale oggetto di mutuo è infatti applicato un tasso di interesse variabile, calcolato sulla base dell’Euribor di periodo, parametro che andrà maggiorato di uno spread concordato tra le parti, ma i cui cambiamenti non provocheranno alcuna variazione nell’importo delle rate costituenti il piano di ammortamento.
Continua a leggere: Mutuo casa tasso variabile e rata costante da BP Aprilia (…)

Mutuo casa tasso variabile e rata costante da BP Aprilia, pubblicato su Io Compro Casa il 27/06/2011

© Roberto per Io Compro Casa, 2011. | Commenta! |
Tag:


Continua la lettura dell’articolo su Io Compro Casa

Posted in Io Compro CasaComments (0)

Bce contro Ue sulla Grecia


La Bce è sempre più critica nei confronti dell’approccio europeo alla crisi del debito greca. Oggi durante la conferenza successiva al direttivo dell’Eurotower, il presidente Jean-Claude Trichet ha escluso nuovamente una ristrutturazione del debito greco ossia “qualunque cosa che non sia su base volontaria”. Un’insolvenza sui pagamenti anche solamente momentanea di qualsiasi paese dell’Eurozona sarebbe un “errore enorme”. Inoltre, la Grecia non è da considerare insolvente, come già sottolineato dal membro italiano della Bce Lorenzo Bini Smaghi. La Bce ovviamente ha tutto l’interesse a non sperimentare nè un fallimento della Grecia né tanto meno una riduzione del valore dei suoi titoli di stato. In caso di un haircut del 50 per cento, ad esempio, accuserebbe perdite secche tra i 44,5 e i 65,8 miliardi di euro per via dei titoli acquistati dal maggio 2010, secondo quanto riporta il think tank inglese Open Europe (con posizioni anti-europeiste) in questo paper. Calcoli che la Bce non ha confermato, visto che per policy la provenienza dei titoli rastrellati sul mercato è segreta (difficile anche capire come Open Europe abbia fatto a calcolarli). In ogni caso, per quanto riguarda i tassi d’interesse l’indicazione uscita dalla conferenza è chiara: rialzo di 25 bp a luglio.

Bce contro Ue sulla Grecia, pubblicato su FareForex il 09/06/2011

© Alberto per FareForex, 2011. | Commenta! |
Tag: forex, guadagnare forex, investire forex


Continua la lettura dell’articolo su Fare Forex

Posted in Fare ForexComments (0)

58 queries in 0,392 seconds.