Categoria | Mutuonews

Class Action contro il Canone Rai

Altroconsumo ha annunciato un’azione collettiva risarcitoria, una class action per intenderci, contro la Rai; l’Associazione dei Consumatori al riguardo riferisce, attraverso il proprio sito Internet, che l’1 giugno 2011 avrà luogo al riguardo la prima udienza nell’ambito di una richiesta di risarcimento pari a  500 euro ad abbonato nel 2010, ovverosia chi l’anno scorso ha pagato il canone per il possesso del televisore.

Il motivo di tale class action, in accordo con quanto già riferito nelle scorse settimane da Altroconsumo, è da spiegarsi, a detta dell’Associazione, con la violazione degli obblighi di un’informazione obiettiva, equilibrata e imparziale così come dovrebbe essere quello che è in tutto e per tutto un servizio pubblico.

Nell’attesa che il Tribunale si pronunci, sono già oltre 11 mila gli abbonati Rai che hanno aderito alla class action di Altroconsumo.

Continua a leggere Canone Rai 2010: class action per risarcimenti…

   

ATTENZIONE:

Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità e NON rappresenta quindi una testata giornalistica. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Tutti gli articoli di questo sito vengono pubblicati automaticamente tramite aggregazione di feed RSS, pertanto per qualsiasi questione legata ad essi si rimanda completamente al sito della fonte. Il webmaster non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Ogni lettore deve considerarsi responsabile e autonomo per i rischi legati all'uso che fa delle informazioni contenute in queste pagine. Gli articoli proposti hanno come unico scopo quello di fornire informazioni.Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare tramite la sezione contatti per la loro immediata rimozione.


Leave a Reply

107 queries in 0,513 seconds.