Categoria | Finanza Blog

Buon debutto a Wall Street per Renren, il Facebook cinese


Facebook rimane lì in alto, oggetto del desiderio che non fa che aumentare il proprio valore – almeno in teoria o anche in pratica sui mercati secondari – in attesa dello sbarco in Borsa, previsto nel 2012. Intanto, però, un altro social network, il cinese Renren ha debuttato in Borsa con un’Ipo da 14 dollari per azione, che ha fruttato circa 743 milioni di dollari alla società: il valore complessivo di Renren quindi si aggira sui 7,5 miliardi in base ai corsi attuali, circa 100 volte il fatturato dell’anno scorso.

Nella prima giornata di contrattazioni a Wall Street il titolo ha preso il volo e ha guadagnato circa il 30%: un ottimo debutto per un social network che ha circa 160 milioni di utenti registrati, ma solo una trentina di milioni attivi. Rimane lontanissimo Facebook con i suoi 500 milioni di utenti.

L’andamento delle contrattazioni e il successo del collocamento in Borsa, comunque, lasciano ben sperare per le analoghe operazioni che riguarderanno nei prossimi mesi Linkedin e Facebook, su cui si concentrano aspettative molto elevate. Il momento quindi è favorevole e gli investitori sono pronti a premiare società di questo tipo, anche quando – come nel caso di Renren – non innovano davvero, ma si limitano a riproporre funzionalità offerte già da altri come i colossi statunitensi Facebook e Linkedin.

Il terremoto con lo tsunami in Giappone e poi la crisi nucleare e la guerra in Libia avevano in qualche modo messo in crisi i mercati e spaventato alcuni operatori, che avevano preferito rinviare nuovi collocamente e attendere un momento di maggiore tranquillità. Lo sbarco di Renren e il suo successo mostrano che adesso i mercati sono pronti a valorizzare le imprese innovative che vanno a caccia di capitali freschi in Borsa.

Chi punta a investire su queste nuove realtà può aspettarsi che – almeno nei primi tempi – le quotazioni saranno spumeggianti. Sul medio periodo, però, conteranno i risultati effettivi di bilancio e la capacità di far crescere il proprio business. Quindi alte opportunità, ma alti rischi.

Buon debutto a Wall Street per Renren, il Facebook cinese é stato pubblicato su Finanzablog.it alle 10:03 di venerdì 06 maggio 2011.


   

ATTENZIONE:

Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità e NON rappresenta quindi una testata giornalistica. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Tutti gli articoli di questo sito vengono pubblicati automaticamente tramite aggregazione di feed RSS, pertanto per qualsiasi questione legata ad essi si rimanda completamente al sito della fonte. Il webmaster non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Ogni lettore deve considerarsi responsabile e autonomo per i rischi legati all'uso che fa delle informazioni contenute in queste pagine. Gli articoli proposti hanno come unico scopo quello di fornire informazioni.Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare tramite la sezione contatti per la loro immediata rimozione.


Leave a Reply

52 queries in 0,371 seconds.