Archive | Iphone

Nuovo update per il client e-mail Spark

Readdle porta su App Store un nuovo aggiornamento per l’ottimo client di posta elettronica Spark.

Il design di Spark è molto curato, pulito e minimal come si addice ad ogni buona app per iOS. I colori sono vivaci e le schermate sono sempre fluide. Visivamente, si tratta di un’app curata sotto ogni aspetto, con un’interfaccia perfetta per un client di posta elettronica.

Una caratteristica unica di Spark è data dalle “Cards” presenti nella Smart Inbox, che aiutano a filtrare e organizzare i messaggi, grazie a pulsanti “galleggianti” e ad altri widget per l’accesso rapido (molto comodi soprattutto su schermi grandi come iPhone 6 e 6 Plus). Il menu del pannello laterale offre poi un accesso completo alle varie sezioni dell’app, come a tutte le cartelle e alle etichette create in precedenza. Ci sono anche tantissime opzioni di personalizzazione, ad esempio per modificare la posizione di alcuni tasti e gestire in modo autonomo le varie cartelle.

Con la versione 1.9.0 è possibile attivare la protezione tramite Touch ID e password per ogni singola casella di posta elettronica. Inoltre, è stata attivata la personalizzata con PDF Expert di Readdle per compilare, firmare e rispedire con facilità allegati PDF.

Il consiglio è quello di provare Spark, visto che potete scaricare l’app in modo del tutto gratuito.

Link all’articolo originale: Nuovo update per il client e-mail Spark

Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in Iphone0 Comments

iPhone 8, nuove foto dei componenti interni

Su Slashleaks sono state pubblicate nuove foto di presunti componenti dell’iPhone 8. In particolare, queste foto mostrano i cavi flessibili di collegamento e altri elementi interni relativi al connettore Lightning e al display.

Queste foto mostrano alcuni cavi flessibili che servono a collegare la batteria, il connettore Lightning e il display. Si tratta di un piccolo sguardo all’interno dell’iPhone 8, di cui ormai sappiamo quasi tutto.

In una delle fodo si vede anche il display OLED dell’iPhone 8, che conferma quanto visto fino ad oggi:

Ricordiamo che l’iPhone 8 dovrebbe essere presentato a fine settembre, per poi essere rilasciato entro inizio ottobre con scorte molto limitate. Per il prezzo, il modello base dovrebbe costare 999$.

Link all’articolo originale: iPhone 8, nuove foto dei componenti interni

Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in Iphone0 Comments

Super Phantom Cat 2: arriva su App Store il sequel del famoso gioco!

Arriva su App Store il sequel di uno dei più famosi gioco indie per iOS. Si tratta di Super Phantom Cat 2, un gioco che mette a dura prova le nostre abilità. Scopriamolo meglio di seguito.

In Super Phantom Cat 2, come nel precedente episodio, potremo esplorare tutto il “phantom world” nei panni di un super gatto con l’obiettivo di raccogliere poteri e superare livelli sempre più difficili.

La trama racconta che il nostro gatto speciale si chiama Ari ed è in viaggio per salvare sua sorella, Ina, che è stata rapita nel misterioso phantom world. Dovremo sconfiggere i nemici, usare i super poteri, farci aiutare dagli alleati e scoprire i segreti più oscuri durante la nostra avventura.

Il gioco si distingue per il suo stile originale, soprattutto dal punto di vista grafico, nonché ispirato agli anni d’oro dei videogiochi in stile platformer a scorrimento orizzontale.

Si tratta di un gioco molto particolare, con grafica moderna ma con un tocco retrò. In questo platform game dovremo guidare Super Phantom Cat in decine di livelli con difficoltà crescente. Il titolo è stato pensato e realizzato per adattarsi a tutti i tipi di giocatori, con comandi ottimizzati per i dispositivi touchscreen e completamente personalizzabili per le esigenze degli utenti.

In Super Phantom Cat 2 potremo:

  • Rimbalzare sempre più in alto per raggiungere il cielo e le stelle
  • Galleggiare sulle mongolfiere nel Bosco Selvaggio e sulle Alpi
  • Distruggere mura, pietre e metallo
  • Rimpicciolire e ingrandire i mostri con il tocco di un dito
  • Trasformare le creature irritanti in statue di ghiaccio
  • Passare in modalità invincibile se il pericolo è ancora imminente

Ancora, potremo giocare come uno dei seguenti personaggi:

  • Il frontman e chitarrista di una band
  • Un ballerino che fa scherzi e si veste come uno scheletro
  • Un mago dai capelli rosa, maestro con le carte
  • Un teenager funky che va in skateboard ossessionato dagli sport estremi
  • Un cowboy avventuroso sempre alla ricerca di tesori
  • I campioni delle gare di Schiaccia Funghi, Spremitura Succhi e Carineriea.

Infine, specifichiamo che il gioco supporta i diversi dispositivi iOS e la Apple TV di quarta generazione. Se siete interessati, il gioco è disponibile gratuitamente su App Store. Potete scaricarlo da quest’indirizzo.

Link all’articolo originale: Super Phantom Cat 2: arriva su App Store il sequel del famoso gioco!

Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in Iphone0 Comments

Tsuro, il gioco del percorso, è la nuova App gratuita della settimana scelta da Apple

Apple ha deciso di offrire Tsuro come titolo scelto per il programma app gratuita della settimana, scaricabile gratuitamente per i prossimi sette giorni.

Tsuro è la versione virtuale di uno dei più amati rompicapo strategici da tavolo, nel quale dovremo posizionare una tessera e far scorrere il nostro segnalino sul percorso creato. I percorsi degli altri giocatori possono però portarci nella direzione sbagliata o completamente fuori dal tavolo di gioco. I percorsi si incrociano e si connettono e le scelte che faremo influenzeranno tutti i sentieri sul tavolo di gioco.

Questa versione del titolo propone una veste grafica molto piacevole e animazioni molto fluide, con controlli molto reattivi e un’esperienza di gioco davvero appagante; potrete cimentarvi in sfide contro l’intelligenza artificiale, con tre differenti livelli di sfida, oppure contro i vostri amici per serate in compagnia dal divertimento assicurato.

Il titolo è localizzato in italiano ed è disponibile universalmente per iPhone, iPad e iPod Touch. Richiede iOS 8.0 o versioni successive e necessita di soli 141MB di spazio libero in memoria.

Scarica Tsuro attraverso questo link.

 

Link all’articolo originale: Tsuro, il gioco del percorso, è la nuova App gratuita della settimana scelta da Apple

Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in Iphone0 Comments

Nuove offerte con codici sconto su Amazon, fino al 31 Agosto!

Vi riportiamo di seguito delle nuove offerte presenti su Amazon grazie ad alcuni codici sconto disponibili per i nostri lettori! Gli sconti scadono il 31 Agosto!

Ecco i prodotti di seguito:

  • Insta360 Nano 3K HD Compatta Mini cam 360 Grado Panoramica Panorama Camera 210 Gradi Doppio Grandangolare di 360 Fisheye per VR Auricolare Occhiali da 239,99€ a 167€ con codice sconto 2EQTN6UC 
  • Koogeek Misuratore di Pressione Elettronico Braccio Superiore Approvato dalla FDA con Rilevazione della Frequenza Cardiaca Apple & Android Compatibile da 65,99€ a 30,99€ con codice sconto T2QK6BWB 
  • Docooler Z69 Plus Android 6.0 TV Box Intelligente Amlogic S912 Octa-core a 64 bit VP9 H.265 UHD 4K HDR 3GB DDR3 Mini PC 2.4G & 5G Wi-Fi LAN Airplay Miracast Bluetooth 4.1 HD Media Player da 79,99€ a 59,99€ con codice sconto T9BOK5U5 
  • Tomshine 3W 105LM LED Luce Lampada da Comodino Ricaricabile Pieghevole Portatile Lampada da Tavolo 2-Livello di Luminosità da 25,99€ a 15,99€ con codice sconto DIKRCYZB 
  • dodocool, supporto magnetico universale per auto da 8,99€ a 4,99€ con codice sconto RLI4KSST 
  • dodocool Altoparlante Bluetooth 2.1 Portatile Mini Speaker Wireless Ricaricabile Stereo con Microfono da 13,99€ a 7,99€ con codice sconto TDK6UWP4 
  • CACAGOO TPMS Sistema Monitor Pressione Pneumatico da Auto Funzione di Allarme con Display LCD 4 Sensori Interni Bianco da 100,99€a 63,99€ con codice sconto JQDU6SE 
  • dodocool USB C Hub con Alimentazione di Tipo C 7-in-1 Potenza di Consegna 4K Video HD Uscita SD/TF Card Reader e 3 Porte USB 3.0 SuperSpeed da 35,99€ a 25,99€ con codice sconto QKXDETHE 
  • KKmoon 3.3″ Mini LCD digitale Termometro Igrometro misuratore di umidità e temperatura per uso interno da 7,39€ a 5,54€ con codice sconto CT9U9DBX 
  • TOMSHOO 2-in-1 18 LED Campeggio Ventilatore Luce a Sospensione Tenda Lampada Lanterna Per Escursione Emergenze Pesca da 16,99€ a 13,08€ con codice sconto DH5FC4KR 

 

In più il 40% di sconto con codice AVGJKTYI per i seguenti prodotti:

Le offerte indicate in questa pagina potrebbero scadere o subire variazioni senza preavviso. Il prezzo reale è quello visualizzato su Amazon al momento del checkout. Le offerte in questione sono previste per durare fino al 31 Agosto!

Link all’articolo originale: Nuove offerte con codici sconto su Amazon, fino al 31 Agosto!

Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in Iphone0 Comments

iOS 11 beta 6: ecco TUTTE le novità introdotte su iPhone! – VIDEO

Come comunicato qualche minuto fa, Apple ha rilasciato oggi iOS 11 beta 6 per iPhone. Si tratta del quarto aggiornamento di prova per sviluppatori che include una serie di miglioramenti e anche alcune novità piuttosto interessanti. Andiamo a scoprire tutte, ma proprio tutte, le novità di iOS 11 beta 6 all’interno del nostro articolo in costante aggiornamento.

iOS 11 beta 6 è ora disponibile per il download per i soli sviluppatori registrati al Developer Program di Apple. Il rilascio finale dell’aggiornamento, ossia quello che interesserà tutti gli utenti, avverrà in autunno. Al momento è possibile aggiornare ad iOS 11 in due modi: tramite apposito profilo developer o scaricando l’aggiornamento dal Dev Center di Apple. Ovviamente suggeriamo di procedere con il profilo poiché il download e l’installazione dell’aggiornamento saranno più rapidi. Di seguito vi riproponiamo i nostri video sulle principali novità di iOS 11.

Dispositivi compatibili

Ricordiamo che iOS 11 beta è disponibile per i seguenti dispositivi:

  • iPhone SE
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone 6s
  • iPhone 6 Plus
  • iPhone 6
  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPhone 5s
  • iPad Pro 12.9″ (seconda generazione)
  • iPad Pro 10.5″
  • iPad Pro 12.9″
  • iPad Pro 9.7″
  • iPad Air 2
  • iPad Air
  • iPad (2017)
  • iPad mini 4
  • iPad mini 3
  • iPad mini 2

Novità iOS 11 beta 6

  • Nuova icona per l’app Mappe (che mostra, probabilmente, l’Apple Park?).
  • Viene nuovamente ridisegnata l’icona di App Store. A sinistra la “vecchia” presente fino ad iOS 11 Beta 5, a destra quella trovata in iOS 11 Beta 6.
  • Velocità di apertura e gestione del Multitaskin migliorata su iPad.
  • Nuova splash screen per l’app Foto che ci informa delle novità di iOS 11.
  • Migliorata la reattività del Centro Notifiche quando viene richiamato dall’utente.
  • Finalmente il 3D Touch torna ad essere reattivo nella Home e viene eliminato l’antipaticissimo lag presente sin dalla prima beta di iOS 11.
  • Ripristinata la vecchia icona dell’app Promemoria, mentre l’icona di Orologio fa un uso più evidente del grassetto.
  • Riallocato il pulsante per attivare/disattivare la luminosità automatica. Da Impostazioni > Luminosità e sfondo a Impostazioni > Generali > Accessibilità > Regolazioni schermo.
  • Nuovo pulsante per AirPlay che si “accende” di blu quando riproduciamo contenuti multimediali su dispositivi Bluetooth.
  • Nuova animazione per l’abbinamento delle AirPods.

Novità introdotte con i precedenti aggiornamenti:

Nota: l’articolo è in costante aggiornamento: stiamo infatti continuando a provare iOS 11 beta e nei prossimi minuti torneremo ad aggiornare la lista delle novità. Per non perdere nessun dettaglio, torna a visitare l’articolo di tanto in tanto e segnalaci ulteriori novità di iOS 11 inviando una mail a segnala@iphoneitalia.com.

Link all’articolo originale: iOS 11 beta 6: ecco TUTTE le novità introdotte su iPhone! – VIDEO

Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in Iphone0 Comments

Microsoft Sway con nuovi modelli aziendali, testo in pila e miglioramenti vari

“Microsoft Sway” per iPhone e iPad consente di creare in modo semplice e veloce presentazioni, newsletter e storie personali. Oggi vogliamo segnalarvi l’aggiornamento alla versione 1.21 con alcune migliorie molto interessanti.

Microsoft Sway consente di creare velocemente delle presentazioni, presentazioni, newsletter e storie personali direttamente sui vostri dispositivi iOS. Bisogna semplicemente inserire le immagini, i video ed il testo,  mentre il motore di layout incorporato creerà una presentazione interattiva. Con Microsoft Sway è facile combinare titoli, testo, immagini, didascalie eusare la dettatura vocale per aggiungere del testo velocemente. Sulla versione Mac o PC è anche possibile mettere insieme materiale proveniente da OneDrive, dispositivi, social network e dal web.

Con la versione 1.21 di Microsoft Sway, Microsoft Corporation ha introdotto la possibilità di diventare subito operativi con nuovi modelli di presentazione, notiziari, procedure, rapporti e altro ancora. Inserita anche la funzione “testo in pila“, utile per raggruppare schede di testo in pila –appunto– che consente di comunicare un messaggio un punto alla volta oppure per creare flashcard interattive. Gli autori riportano anche di aver lavorato costantemente per poter garantire un miglioramento generale dell’app, risolvendo diversi problemi che causavano malfunzionamenti indesiderati.

Link – Prezzo GRATIS!

Link all’articolo originale: Microsoft Sway con nuovi modelli aziendali, testo in pila e miglioramenti vari

Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in Iphone0 Comments

Come sarà il layout delle App sul nuovo display di iPhone 8? Vediamo qualche esempio!

Abbiamo visto finora diversi render del nuovo iPhone 8. Con la nuova forma del display però, la domanda sorge spontanea: come verrà modificato il layout delle App?

Il display di iPhone 8, salvo clamorosi errori da parte dei più grandi e precisi leaker che si occupano di rumors, sarà quello che abbiamo visto e rivisto nelle ultime settimane.

Diverso! Indubbiamente! Ma anche nuovo e azzardato… in ogni caso, che vi piaccia o meno, va dato ad Apple di aver creato qualcosa di diverso.

Poi possiamo discuterne e affermare che iPhone 8 ha perso molti connotati iconici della famiglia. Ne abbiamo discusso anche nei commenti in un’altra news e lungi da me obiettare: sono gusti e vanno rispettati!

Ma il design (almeno al frontale) è assolutamente qualcosa di originale.

Ma non abbiamo pensato ad una cosa di vitale importanza: le applicazioni?

E’ ovvio che noi le conosciamo, conseguentemente, al layout che hanno sempre assunto dal primo iPhone sino al 7: lì c’è un tasto Home però! fisico o capacitivo che sia; e il display è un rettangolo… Il nuovo proprio no!

E allora come facciamo a capire come gli sviluppatori (Apple compresa) si ingegneranno per modificare i llayout delle applicazioni in modo tale da avere un senso logico di utilizzo con il nuovo iphone del decennale?

Un designer, noto come Maksim Petriv, questa domanda se l’è fatta e ha realizzato dei render con in esecuzione alcune App sul nuovo tipo di display.

Nella parte delle due alette superiori, nulla dovrebbe cambiare. Si, il colore si adatterà a quello predominante dell’App in esecuzione ma le informazioni mostrate saranno presumibilmente quelle legate alla ricezione, batteria, simboli di notifica e altre icone varie.

ma nella parte bassa ci potrebbero essere novità di rilievo, come la virtualizzazione del pulsante home. Comunque la parte bassa sarà ridimensionabile, potrà essere nascosta e pare non ci sarà alcun altro elemento che verrà posizionato.

 

Link all’articolo originale: Come sarà il layout delle App sul nuovo display di iPhone 8? Vediamo qualche esempio!

Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in Iphone0 Comments

iPhone 8, nuovi dettagli sull’area funzionale!

Il firmware dell’HomePod svela altri segreti sull’iPhone 8: l’area funzionale che ospita il tasto Home virtuale potrà essere ridimensionata e nascosta…

Da quando si è scoperto che nel firmware dell’HomePod ci sono informazioni nascoste sul prossimo iPhone, sviluppatori di tutto il mondo hanno iniziato a studiarlo in ogni minimo dettaglio per trovere nuovi indizi sull’iPhone 8. Gli ultimi riguardano l’area funzionale.

L’iPhone 8 avrà uno schermo da 5.8 pollici, con 5.15 dedicati all’interfaccia e il resto alla cosiddetta “area funzionale”, dove Apple inserirà il tasto Home virtuale. Dal firmware dell’HomePod si scopre che questa area funzionale può essere considerata come una interfaccia utente “separata” da quella principale, e che può essere ridimensionata e anche nascosta del tutto se necessario.

Le API non contengono opzioni per modificare i colori degli asset di questa area, ma le barre delle schede si estenderanno sotto l’interfaccia utente del tasto Home. Questo dettaglio suggerisce che Apple intende utilizzare un indicatore di pulsanti Home ad alto contrasto. L’area funzionale dovrebbe nascondersi come accade con la barra riproduzione dei video su iOS: il sistema operativo “intuisce” quando l’utente non ha bisogno di usare il tasto Home e lo nasconde. Lo stesso accade anche in Safari, con la scomparsa automatica della barra degli strumenti in basso. Apple dovrebbe utilizzare una funzione simile anche on il tasto Home virtuale e tutta l’area funzionale.

Non è chiaro, però, se effettivamente questa area funzionale ospiterà anche altri tasti dinamici che cambiano in base alle app utilizzate. Nel firmware dell’HomePod non ci sono tracce di questi elementi, ma nulla esclude la loro presenza nella release finale.

Sempre dal codice dell’HomePod emergono anche altre informazioni. La prima riguarda la fotocamera, che sarà in grado di registrare video a 240 fps e a 1080p. Inoltre, ci sono stringhe relativa al “ModernHDR”, su cui però al momento non ci sono ulteriori informazioni: sarà una sorta di HDR avanzato e di maggiore qualità?

 

 

 

Link all’articolo originale: iPhone 8, nuovi dettagli sull’area funzionale!

Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in Iphone0 Comments

La nuova Apple TV 4K avrà il supporto ad HDR10 e al Dolby Vision!

La Apple TV, con supporto alla risoluzione 4K e non solo, sarà la prossima evoluzione dell’accessorio – collegabile alla TV – dell’azienda di Cupertino!

Uno sviluppatore indipendente ha pubblicato uno screenshot, catturato da una schermata dell’ultima Beta di tvOS 11, fatta girare in virtuale su un’applicazione che i Developer utilizzano per i loro test: Simulator.

Quest’applicazione è integrata in xCode e permette – in generale – di testare applicazioni software che funzionano sui prodotti Apple.

In parallelo, un altro sviluppatore, sempre spulciando nel codice del nuovo firmware destinato ad HomePod, ha pescato e divulgato riferimenti alla modalità 4K HDR: quindi gli indizi salgono a due.

Dicevamo, nell’ultima Beta di tvOS 11 esiste una sezione che consente di modificare la risoluzione del dispositivo, andando ad abilitarne sino il 3840 x 2160 pixel, ovvero l’Ultra HD.

Per onor di cronaca, l’attuale incarnazione della Apple TV supporta tipi di video riprodotti con formati H.264 con risoluzione massima 1920 x 1080p e fino a 60 fps.

Se la nuova variante della Apple TV 4K verrà realizzata, come da copione, si potrà usufruire di una risoluzione due volte maggiore!

Infine, oltre al supporto della risoluzione 4K, ci potrebbe essere il supporto alla tecnologia HDR10, certificata direttamente dalla Ultra HD Alliance, e il supporto per lo standard HDR Dolby Vision.

Link all’articolo originale: La nuova Apple TV 4K avrà il supporto ad HDR10 e al Dolby Vision!

Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in Iphone0 Comments

Face ID su iPhone 8: qualche dettaglio sul nuovo sistema di sblocco

C’è molto interesse intorno al nuovo iPhone poiché quest’anno le novità attese sembrano tantissime e molte di esse sono già state confermate sia dai rumors prima e sia ora con il firmware dell’HomePod, lo speaker con Siri integrato che vedremo solamente a fine anno sul mercato estero.

Tra le ultime novità confermate c’è la tanto chiacchierata nuova modalità di sblocco: Face ID.

Secondo quanto riportato in queste ore, dai primi dati raccolti dal firmware dell’HomePod, questa nuova tecnologia sarebbe in grado di funzionare anche con il dispositivo poggiato e non solamente come invece ha fatto Samsung, con il suo top di gamma 2017, alzando lo schermo ed inquadrando il viso. Oltre questo la sensoristica sarebbe stata estesa su buona parte del dispositivo così da permettere una scansione completa, sicura ed in grado di riconoscere il volto in meno di 100 millisecondi.

La grande incognita ora è legata solamente alla presenza o meno del Touch ID, il sistema di riconoscimento utilizzato sino ad oggi da Apple. C’è ancora la possibilità che venga implementato sotto il display per fornire quindi una seconda via di accesso ai propri utenti.

Attendiamo ulteriori conferme e notizie in merito.

Link all’articolo originale: Face ID su iPhone 8: qualche dettaglio sul nuovo sistema di sblocco

Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in Iphone0 Comments

Mynt smart tracker, l’accessorio che ti fa ritrovare gli oggetti (e non solo)

Slightech porta anche in Italia il suo smart tracker Mynt, che si contraddistingue per il design curato e un’app davvero completa nelle sue funzioni.

Nella confezione dalle piccole dimensioni e molto curata troviamo il tracker, una batteria di scorta, l’anello per le chiavi, un laccio, due adesivi e il manuale d’istruzioni.

La prima configurazione è semplice: basterà installare l’app (utilizzando anche l’apposito codice QR che trovate sul retro della confezione), togliere la linguetta di sicurezza dal tracker, attivare il Bluetooth su iPhone, aprire l’app e seguire i semplici passaggi indicati a schermo.

Dall’app si può impostare la modalità di utilizzo, come ad esempio “chiavi”, “portafoglio”, “borsa”, “auto”, “passeggino”, “animali”, “zaino”, “valigia” e “trolley”. L’app si occuperà anche di eventuali aggiornamenti firmware del Mynt, scaricandoli e installandoli.

A livello di design, il Mynt è uno dei migliori tracker in commercio. Di piccole dimensioni (5,1 x 2,5 x 0,3 cm cm – peso 14 grammi), si può inserire nel portafoglio, collegare alle chiavi o nascondere in auto o nei vestiti senza alcun tipo di problema. E può essere anche utilizzato come targhetta per i nostri animali domestici. Al centro troviamo l’unico tasto e un LED di stato. Sul lato troviamo anche l’altoparlante che permette di ritrovare facilmente un oggetto nelle vicinanze.. Ottimi anche i materiali utilizzati, un mix tra plastica e alluminio.

Ma cosa fa questo smart tracker?

Una volta configurato il sistema, l’applicazione Mynt su iPhone ci avviserà immediatamente se l’accessorio si sta allontanando dall’area prestabilita o se non ci stiamo allontanando da esso.

Il sistema di allarme genera avvisi in tempo reale. Sull’app possiamo visualizzare l’indicatore di distanza e il luogo esatto dell’ultima posizione conosciuta. Inoltre, possiamo usare il Mynt per ritrovare gli oggetti o lo stesso iPhone: dall’app, basterà premere sull’apposito tasto per far suonare il Mynt e ritrovare l’oggetto a cui è attaccato; allo stesso modo, possiamo premere sul tasto del Mynt per far suonare l’iPhone che non riusciamo a ritrovare.

Con gli adesivi in dotazione possiamo collegare il Mynt a qualsiasi oggetto, compresi i nostri eventuali MacBook:

La parte posteriore del Mynt è infatti piatta e con un foro: questo consente di attaccarlo, collegarlo o agganciarlo a tutti i gli oggetti preziosi.

Mynt permette anche di individuare l’auto più facilmente in un parcheggio. L’applicazione registra automaticamente la posizione e fornisce una mappa facile da usare e con tanto di indicazioni stradali.

In caso di perdita di un oggetto, può arrivare in aiuto la community di Mynt: quando viene segnalata la perdita di un oggetto nella app, tutti gli utenti Mynt del mondo ti aiuteranno a trovarlo. Ciascun telefono con l’applicazione installata può infatti rilevare il Mynt perso entro 40 metri. L’app può essere utilizzata sia da iPhone che da Android e Mac.

Oltre alle funzioni di tracker, questo accessorio può essere utilizzato anche per altri scopi. Ad esempio, come telecomando del Mac per gestire le presentazioni Keynote o PowerPoint, ma anche come controller per scattare a distanza una foto su iPhone. Inoltre, tramite app per iOS si può anche gestire la riproduzione musicale cambiando brani a distanza.

Si tratta quindi di un accessorio ben fatto, dal design curato e molto utile per chi vuole tenere sempre sotto controllo i propri oggetti preziosi o le chiavi di casa, ma anche i bambini più piccoli e gli animali domestici. Mynt si acquista su Amazon al prezzo di 19,45€.

Link all’articolo originale: Mynt smart tracker, l’accessorio che ti fa ritrovare gli oggetti (e non solo)

Continua la lettura dell’articolo su Iphone Italia

Posted in Iphone0 Comments

Pagina 1 di 23212345...102030...Ultima »
65 queries in 0,525 seconds.